Vai ai contenuti principali
Matrimonio

Galateo presentazioni genitori: come farli incontrare prima delle nozze?

Avete stabilito la data delle nozze o state pensando di andare a vivere insieme ma le vostre rispettive famiglie non si sono ancora incontrate: come programmare questo appuntamento? Ecco i nostri suggerimenti per far andare tutto liscio!

presentazione genitori prima del matrimonio

Il primo incontro tra le famiglie è un evento unico e memorabile. Si tratta di ufficializzare la vostra storia davanti a chi vi ama incondizionatamente, ecco perché il carico emotivo che ci metterete sarà molto grande. Può sembrare un semplice incontro ma sappiamo benissimo che non sarà affatto così easy. Niente panico e leggete questo articolo: scoprirete piccoli trucchi e qualche consiglio sul galateo presentazioni genitori, affinché possiate organizzare un incontro piacevole, in cui tutti si sentiranno a proprio agio.

Presentazione dei genitori: dove andare?

Può sembrare una riflessione banale ma scegliere il luogo ideale per la presentazione dei genitori vi aiuterà a mettere tutti a proprio agio, a prescindere dal fatto che abbiate definito o meno la data delle nozze. Scegliete “un territorio neutrale”, che non faccia sentire nessuno ospite o ospitante, per non sbilanciare la situazione: se convivete allora la vostra casa è il luogo perfetto, altrimenti scegliete pure un luogo pubblico. Optate ad esempio per un ristorante elegante se sapete che i vostri genitori si sentiranno meglio in vesti formali, oppure puntate su un agriturismo informale in campagna, che faccia sentire tutti più rilassati.

sposi durante il banchetto nuziale

Galateo delle presentazioni dei genitori: accorciate le distanze

In alcuni casi non basta scegliere solo un luogo neutrale per tutti ma serve piuttosto definire l’esatta meta per accorciare le distanze. Questo è il caso in cui le vostre famiglie provengano da differenti città o addirittura da diversi Paesi. Magari siete voi stessi a vivere all'estero e questo è proprio il motivo per cui i vostri rispettivi genitori ancora non si conoscono. In tal caso, la soluzione è semplice: riunitevi tutti in un unico luogo. Se possibile, vi suggeriamo di invitare le vostre famiglie nella città in cui vivete, oppure in un luogo che si trova a metà strada tra tutte le residenze. Si tratterà di una specie di gita di famiglia, una boccata d’aria fresca che fa staccare le vite dalla solita routine, che apre le menti e i cuori.

Conoscenza famiglie fidanzati: scegliete il momento della giornata

Insieme al luogo, anche il momento della giornata è un aspetto da non trascurare. Tutto dipende dalla formalità e dall'importanza che volete dare a questo incontro, oltre che dalle inclinazioni personali dei vostri parenti. Un brunch mattutino in un locale in pieno centro è la soluzione più tranquilla e informale per genitori giovani e moderni; un tavolo riservato per la cena in un elegante ristorante con vista può essere la scenografia ideale per un incontro importante tra genitori piuttosto tradizionalisti. Scegliete poi in base al loro stile di vita se optare per un'uscita diurna o serale.

abbraccio: galateo presentazioni genitori

Siate furbi: prendete la palla al balzo

Si avvicina il compleanno di uno di voi due? Avete in programma un evento tipo un’inaugurazione, un vernissage o un’esibizione? Invitate i vostri genitori, i vostri fratelli e sorelle, zie, nonne e chi vi sta più a cuore della famiglia. Le occasioni per la presentazione dei genitori e per quella delle persone che vi hanno cresciuto non mancheranno, se sarete in grado di crearle nei momenti giusti. In questi casi, a evento finito o durante una pausa, potete ritagliarvi il tempo per le presentazioni ufficiali, spiegando quanto siete felici della loro presenza in questo frangente speciale. Sarà una buona occasione per rompere il ghiaccio evitando la formalità di un incontro organizzato appositamente per loro.

Suoceri e consuoceri: un incontro pianificato o una piacevole sorpresa?

Una scelta non proprio approvata dal galateo delle presentazioni dei genitori, ma un modo furbo per portare a casa l'obiettivo. Volete togliervi dall'imbarazzo di un incontro formale, deciso diversi giorni prima con tanto di invito? Provate a organizzare una piccola imboscata magari a casa vostra o dando loro appuntamento in centro città, senza specificare nulla. Questa piacevole sorpresa potrebbe trasformarsi in un’occasione di convivialità spontanea e senza pretese, in cui finalmente i vostri genitori potranno conoscersi benché sarete solo voi a valutare l’effettiva riuscita di questa idea, analizzando le loro personalità e le aspettative che magari riversano su questo incontro.

presentare genitori prima matrimonio

Galateo presentazioni genitori: cosa fare e cosa evitare

Ecco qualche suggerimento che vi aiuterà a gestire l'incontro:

  • Parlate con entrambe le parti e di argomenti positivi: evitate quindi argomenti borderline come religione, politica o persino fatti di cronaca che potrebbero appesantire l’atmosfera;
  • Non ammutolitevi: dovete essere voi a intrattenere la conversazione;
  • Evitate di sovraesporvi volendo essere a tutti i costi al centro dell’attenzione: lasciate che il dialogo fluisca in modo sereno e spontaneo;
  • Un piccolo omaggio floreale sarà ben gradito per colpire entrambe le parti, senza strafare con gesti plateali.

sposi e invitati durante ricevimento nuziale

Molte coppie utilizzano questo incontro per scambiarsi dei piccoli doni che, in qualche modo, ufficializzano e suggellano la relazione in vista del matrimonio. Vi suggeriamo allora qualche regalo di fidanzamento per lui e per lei, da sfoggiare proprio nel giorno in cui le vostre famiglie si conosceranno.