Vai ai contenuti principali
Matrimonio

Come organizzare un addio al nubilato: 10 regole fondamentali

Le amiche della sposa hanno questa incombenza: organizzare l'addio al nubilato, per festeggiare insieme alla protagonista del grande giorno il passaggio a una nuova vita coniugale! Ecco le regole fondamentali per un’ottima organizzazione.

brindisi tra sposa e damigelle

brindisi tra sposa e damigelle

La festa di addio al nubilato è uno dei primi entusiasmanti compiti della migliore amica, della sorella o della testimone della sposa. Le follie che vi guideranno in una notte brava, in una piccola esperienza insieme o addirittura in un piccolo viaggio, saranno documentate a dovere e custodite gelosamente, lontane da occhi indiscreti. Ma come organizzare un addio al nubilato? Ecco come cogliere di sorpresa la festeggiata, senza rischiare di fare un grande flop!

Come organizzare un addio al nubilato: le regole

sposa con damigelle

1. Cosa fare: addio al nubilato adatto a tutti

All'addio al nubilato saranno presenti sia amiche che conoscenti della sposa, e non tutte saranno disposte ad affrontare un viaggio per festeggiarla. Per cui, pensate a chi vuole partecipare, e progettate qualcosa di carino senza strafare. Se però voi amiche strette volete programmare un viaggio a tutti i costi, organizzate prima una cena tutte insieme, anche con le persone che non parteciperanno alla vacanza, facendo credere alla sposa che è quella la sola serata dell’addio al nubilato. Poi, però, rapitela in un secondo momento per il vostro viaggio a sorpresa e proseguire i festeggiamenti con un gruppo ristretto di amiche.

Se invece, nemmeno tra le amiche strettissime c’è il budget per festeggiare la sposa con viaggi costosi, abbandonate l’idea o scegliete mete low cost, ma usando tanto la vostra creatività.

2. Come festeggiare un addio al nubilato con età differenti

Un altro problema che potrebbe presentarsi riguarda la differenza d’età delle partecipanti e di conseguenza la propensione a fare determinate attività: c’è chi festeggia esclusivamente con le amiche e chi invece include nonno e zie. Anche in questo caso, deve prevalere l’idea di mettere su una festa in cui tutti possano sentirsi a loro agio. A partire dalla sposa.

sposa che stappa una bottiglia di vino

3. Chi paga all'addio al nubilato

Il pensiero comune vuole che la sposa, essendo la festeggiata, sia vostra ospite, qualunque sia il tipo di festeggiamento che abbiate scelto! Sarà un modo per darle sollievo considerando tutte le grandi spese del matrimonio. L’addio al nubilato, infatti, altro non è che il riparto esatto del conto finale, sommando tutte le varie spese, tra tutte le partecipanti esclusa la sposa appunto.

4. Come organizzare un addio al nubilato per tempo

La tempistica che vi suggeriamo di seguire è quella di iniziare a parlarne almeno 4/5 mesi prima dalla presunta data del festeggiamento che, all'incirca, coincide con almeno due settimane prima della data delle nozze. Ecco i primissimi step da seguire:

  • scegliete una coordinatrice che di norma è la testimone, la sorella o la migliore amica —  insomma quella figura di riferimento che tutte le partecipanti conoscono almeno per sommi capi;
  • stilate un elenco di possibili partecipanti, chiedendo anche alla sposa, se necessario, eventuali conferme sul coinvolgimento di una persona su cui nutrite dei dubbi;
  • utilizzate i social per reperire i contatti di chi non conoscete di persona;
  • create un gruppo WhatsApp o, meglio, Telegram per iniziare a fare brainstorming sulla giornata.

brindisi tra sposa e damigelle

5. Definite sempre una scadenza

Decidete una data precisa entro la quale chi vorrà potrà aderire al programma dell’addio al nubilato. Non andate oltre quella scadenza: c’è sempre chi vuol prendere un po’ più di tempo, ma così rischiate di non riuscire a trovare posto in un locale o su un volo. Al massimo, se ci sarà modo, gli ultimi si aggregheranno in un secondo momento.

6. Quando avvisare la sposa per il suo addio al nubilato

Avvertite la sposa, se c’è bisogno che si liberi da altri impegni una sera intera e sapete che potrebbe avere problemi a farlo. È d’obbligo avvisarla per tempo se la vostra amica deve chiedere ferie dal lavoro, per poter partire qualche giorno. Basta accordarsi con tutte perché nessun segreto sia svelato: non rivelate nessun dettaglio!

Potete anche cercare di confonderla, dicendole prima che servirà un outfit elegante e poi dicendole di venire in scarpe da ginnastica. Se si tratta di un viaggio, le amiche più strette potrebbero andare a casa sua prima della partenza e comporre con lei un improbabile bagaglio.

7. Cosa non fare a un addio al nubilato

In primis vi suggeriamo di evitare luoghi, situazioni e attività che sapete sin dall'inizio potrebbero mettere la sposa in serio imbarazzo. Va bene scherzare e non essere troppo morigerate, però evitate spogliarellisti e giochi troppo sguaiati o volgari se sapete già che lei non apprezzerebbe. Magari ha solo voglia di staccare la spina e non le interessa fare pazzie con altre persone o desidera mantenere una certa eleganza nel suo comportamento.

sposa e damigelle di schiena affacciate al terrazzo

8. Come vestire la sposa all'addio al nubilato

Per festeggiare l’addio al nubilato valgono anche i travestimenti:

  • per la sposa: t-shirt a tema con frasi allusive o scritte goliardiche, parrucche, vestiti luccicanti, piume di struzzo o vestiti di carnevale;
  • per il team bride: coccarde, spille, ghirlande, collane o maglie per non passare inosservate.

9. Cosa far fare alla sposa all'addio al nubilato

Non abbiate paura di mettere la sposa al centro dell’attenzione con prove da superare, sketch, quiz, giochi a tema e altre attività esilaranti che ben si prestano con la location scelta per il festeggiamento del suo addio al nubilato. Fate in modo che l’evento trascorra all'insegna della spensieratezza, senza cadere negli eccessi: tutti devono avere un bel ricordo di questa giornata.

Fate sì che quella serata non sia come tutte le altre, o che quel viaggio non sia solo una vacanza tra amiche. Tutto deve parlare di lei. Create una playlist apposita per la serata, pensate alle sue passioni, mettete la futura sposa al centro dell’attenzione, scegliete ciò che lei stessa sceglierebbe, non ciò che piace a voi.

E poi… Non dimenticate di fare qualcosa che le calzi a pennello. Qualche esempio: è appena diventata mamma? Evitate viaggi che la portino a dormire fuori casa. Le piace andare a ballare? Non portatela alle terme. Sapete che ama le serate tranquille? Scegliete di affittare parte di un locale o allestire una delle vostre case, per organizzare una bellissima festa in totale relax, divertendovi.

10. Cosa regalare alla sposa all'addio al nubilato

L’usanza comune vuole che parte del budget destinato all'addio al nubilato sia destinato a un piccolo cadeau da lasciare alla sposa a fine evento. Il team bride potrebbe essere designato a occuparsi della scelta del famigerato completo intimo per la prima notte di nozze: date sfogo alla fantasia tra pizzi, seta, piume e trasparenze.

sacchetti Victoria's Secret con accanto scarpe sposa

Che se lo aspetti o meno, ciascuna sposa sa che può arrivare questo momento ed è ansiosa di viverlo: l’addio al nubilato con le amiche. Il momento in cui dimentica per qualche ora o per qualche giorno tutti i timori e accantona tutte le beghe dei preparativi per divertirsi e commuoversi. E se volete continuare a mantenere questo clima di festa, ecco 10 idee per fare una sorpresa agli sposi prima, durante e dopo le nozze.