Sembrava impossibile e invece anche il vostro migliore amico a breve convolerà a nozze! E mentre lui è occupato a consegnare le ultime partecipazioni di matrimonio ai vari parenti, tocca a voi, i cari compagni di mille avventure, l’incarico di organizzare una festa memorabile prima del suo gran giorno. Però, tra l’entusiasmo generale e la frenesia di trovare un elegante abito da cerimonia uomo per l’evento ormai imminente, il tempo a vostra disposizione per pianificare alla perfezione un addio al nubilato è davvero ridotto! Ma a tutto c’è una soluzione e la mini-guida che vi proponiamo di seguito ne è la conferma: una pratica guida che vi illustrerà step by step tutti i passaggi per l’organizzazione di una festa impeccabile. E a voi resterà solo il compito di divertirvi!

Effetto sorpresa (ma non troppo!)

La tradizione, di origine anglosassone, prevede che la festa di addio al celibato venga organizzata dal testimone di nozze, in gran segreto e assolutamente di nascosto dal futuro sposo, anche se al giorno d’oggi si tende a radunare e coinvolgere tutti gli amici più stretti, affidandosi maggiormente a una collaborazione di gruppo. L’obiettivo è quello di creare un qualcosa di esclusivo e assolutamente unico per il festeggiato, ma senza che lui ne sia al corrente!

Nonostante la voglia di far festa e celebrare insieme questi ultimi attimi tra soli uomini, è bene ricordare chi è il protagonista dell’evento e soprattutto quali sono i suoi gusti e le sue preferenze. L’effetto sorpresa è indubbiamente gradito, ma non ostinatevi a voler passare una nottata in discoteca se il vostro amico non ama la movida notturna!
Se siete amici da tanti anni di certo saprete quale sia la sua idea di divertimento: focalizzatevi su di essa e iniziate a sviluppare il vostro party.

Definire la data

Una volta ricevuto l’invito di matrimonio, il primo passo da compiere è sicuramente quello di stabilire una data. Di consuetudine la festa di addio al celibato viene organizzata pochi giorni prima delle nozze, ma è ormai risaputo che oggigiorno i preparativi per un ricevimento nuziale richiedono sempre più tempo, pertanto il vostro amico potrebbe avere già l’agenda fitta di impegni e appuntamenti con i vari fornitori. Non dimenticatevi poi che a questi festeggiamenti prenderà parte tutta la più intima cerchia di amici e sarà quindi necessario definire una data che possa accontentare le esigenze di ognuno!

Dove si va?

Di pari passo con la scelta del giorno, c'è anche quella del luogo: avete deciso di festeggiare per un intero weekend in una particolare città, magari all’estero, o di concentrare tutto in un’unica ma significativa “notte da leoni”? Anche per questo aspetto sarà opportuno trovare un buon compromesso tra gli impegni di ciascun partecipante, ma soprattutto assecondare le necessità del futuro sposo.

Prenotare con anticipo

In base al periodo scelto per la memorabile festa pre-matrimoniale che state pianificando varieranno i costi, anche in modo sostanziale, specialmente se avete optato per un weekend di follie fuori dalla vostra città! Stabilite un budget massimo che vada bene per tutti e cercate di prenotare con largo anticipo voli, vari mezzi per gli spostamenti e alloggi.

Se sarete un gruppetto numeroso, inoltre, assicuratevi di trovare un hotel che abbia camere sufficienti per potervi accogliere tutti! Successivamente potete iniziare a dedicarvi a prenotazioni più specifiche: selezionate i posti che più vi attraggono e contattateli uno per uno. L’aspetto più importante è che il luogo prescelto possa offrirvi la possibilità di riservare uno spazio a voi dedicato, per poter festeggiare senza la preoccupazione di infastidire altri commensali.

Pianificare le attività

Avete individuato una data e una destinazione che mettano tutti d’accordo? Perfetto, questo è il momento per radunarvi tra di voi e pianificare le varie attività che vorrete proporre al vostro amico!
Se avete a disposizione due o tre giorni da trascorrere in una città all’estero, prevedete in anticipo una sorta di planning sullo svolgersi delle giornate: luoghi da visitare, attrazioni di vario genere e momenti dedicati al puro svago. Vi basteranno delle semplici linee guida per non trovarvi del tutto spaesati, ma nulla di troppo definito, in occasioni di questo tipo l’improvvisazione è sempre l’arma vincente!

Nel caso in cui invece abbiate optato per un addio al celibato in giornata, stabilite quale sarà l’attività principale: un’escursione in montagna? Una gita fuori porta? Potrebbe trattarsi anche di una semplice cena o bevuta tra amici ma date sempre un taglio ben preciso a questa festa esclusiva.

Un ultimissimo consiglio: per rendere un addio al celibato davvero unico e memorabile create dei piccoli gadget divertenti, come una t-shirt con stampata la foto del vostro amico magari enfatizzata da qualche frase di matrimonio divertente. Sarà un ricordo che vi legherà per sempre, anche nel momento in cui lui sarà in attesa di veder arrivare la sua amata con l'abito da sposa!