L’abito da sposa rappresenta la scelta per eccellenza perché è in grado di descrivere la vostra personalità, i vostri gusti e lo stile con cui desiderate convolare a nozze. Come un libro aperto, attraverso le sue trame e colori abbinati a delle scarpe eleganti ad hoc e i giusti accessori, è in grado di narrare la vostra storia e di farvi esprimere al massimo. Tra i numerosi modelli proposti da Innocentia si nasconderà quello più incline alle vostre curve e alla vostra fisionomia? 

Lunga vita al pizzo!

Quando si sceglie l’abito, sono due i fattori determinanti: il modello e il tessuto. Il primo sarà in grado di evidenziare i punti forti e di smussare quelli che si amano di meno; al di là del modello che avrà la meglio, è il tessuto a determinare la qualità e la preziosità della mise. Ne sa qualcosa Innocentia che per questo 2019 ha realizzato abiti da sposa in pizzo emblemi di classicità e eleganza. Non a caso il pizzo, assieme al ricamo, è la forma di arricchimento del complemento tessile più in voga. La texture prende il sopravvento e si allarga a macchia d’olio nella parte superiore del busto, andando ad abbellire il décollété nonché le spalle della sposa: una valida soluzione per le inguaribili romantiche che non sanno dire di no agli stilemi classici che non muoiono mai.

Questione di geometria: linee e forme astratte

Tra i modelli sensuali e a dir poco perfetti anche per le spose curvy spuntano qua e là abiti le cui linee geometriche disegnano forme astratte e impalpabili. Linee rette spezzate si divertono a creare triangoli e poligoni dal busto in giù, giocando con le aderenze e le semi trasparenze. Un mix ideale per le spose dal fisico slanciato che vogliono mettere il risalto anche le forme più nascoste.
Uno stile moderno che si sposa in modo egregio con donne all’avanguardia e che richiama a chiare lettere accessori più sbarazzini per sdrammatizzare l’intera figura. I motivi geometrici si allungano anche fino ai piedi o le braccia, mentre i modelli senza maniche creano una via di fuga nella parte centrale.

Backside regali e principeschi

Lo strascico rappresenta una delle parti più ammirate dell’abito che, assieme all’acconciatura, offre la visuale backside offerta ad amici e parenti. Ma ce n’è davvero per tutti i gusti: dallo strascico minimal a terra ideale per i festeggiamenti en plein air a quello a cattedrale lungo un sogno con infiniti modelli, per passare a quello regale e sontuoso, perfetto per chi vuole coronare il sogno delle nozze con romantiche frasi d’amore. E cosa dire del Watteau? Lo strascico scende morbido e leggero dalle spalle o dalle scapole, lasciando libera la parte inferiore del corpo. Tra gli abiti Innocentia 2019 fanno la loro comparsa anche gonne principesche ampie, morbide e voluminose che si alternano come in una competizione a code lunghe e suntuose.

Una collezione ricca di possibilità

La libertà di scelta è una delle condizioni "sine qua non" della collezione Innocentia 2019 che sfoggia in passerella una vasta scelta di tagli d'abito: dall'intramontabile stile principesco ai sensuali modelli a sottoveste e a sirena. In particolare il redingote, l'abito radical chic per eccellenza, minimalista, essenziale e velatamente sexy, si distingue per la sua sua caratteristica “da intimo” che delinea a volte le forme del seno senza fasciarlo e da grandi spacchi sulle gambe, mentre in altri casi conferisce uno stile più solenne quando viene arricchito da perline e decorazioni in rilievo. Altrettanto di classe gli abiti da sposa a sirena, che appaiono meno aderenti rispetto ai classici modelli e terminano con uno strascico visibile ma mai esagerato.

Si fa presto a dire bianco

La varietà cromatica presentata nella collezione di abiti da sposa Innocentia 2019 spazia dal bianco ghiaccio che presenta tracce soft di grigio e azzurro, una tonalità fredda ma elegante, al bianco naturale classico per poi passare all’avorio, più caldo, e al nude. In particolare queste ultime due varianti si coniugano in modo eccellente con un trucco da sposa naturale in grado di far risaltare il colorito della carnagione. Diverse possibili soluzioni per rimanere fedeli al tradizionalissimo bianco scegliendo allo stesso tempo la nuance che meglio vi si addice.

Fiori 3D, perline e piume: fantasie per tutti i gusti

Gli abiti vengono impreziositi da applicazioni di tendenza quali perline, piume e, non per ultimi, fiori: uno dei simboli che meglio esprime la femminilità e che non teme di fare la sua apparizione in tanti modelli della collezione. La fantasia floreale si concentra sulla parte superiore del busto per riversarsi anche sulla gonna sia come print che in 3D, i quali, applicati direttamente sopra l’abito, creano un divertente effetto visivo.

Una sfilata di abiti per tutte le spose, una miriade di modelli con un comun denominatore: la valorizzazione dello stile classico che guarda al passato non con nostalgia ma con criticità. Abiti tradizionali rispolverati e reinterpretati in chiave moderna che chiedono solo di essere riportati alla luce con un trucco da sposa audace abbinato a un sorriso smagliante. Scoprite l'intera collezione Innocentia 2019 nel nostro catalogo nuziale!