Vai ai contenuti principali
Matrimonio

Cosa chiedere al fiorista per matrimonio prima delle nozze?

La messa a punto del progetto floreale è un momento cruciale dei preparativi. È quindi bene prepararsi a fare le giuste domande al vostro fiorista matrimonio per non dimenticare nulla e per poter contare su un risultato ottimale!

Ti aiutiamo nella ricerca dei fiori più belli per il tuo matrimonio 🌻
Richiedi informazioni e prezzi per servizi di Fiori e decorazioni alle aziende della tua zona

decorazioni floreali sedie matrimonio

Tra i tanti fornitori che si occuperanno di organizzare le vostre nozze, il fiorista per matrimonio svolge una parte fondamentale in quanto non solo sarà colui che si occuperà di realizzare il bouquet da sposa, ma anche tutte le altre decorazioni floreali che allestiranno la location. Colore, stile delle nozze e persino i più piccoli particolari come i segnaposto sono essenziali per creare l'armonia giusta con le composizioni. Tra una vastità di opzioni, ci sono alcune domande che dovrete tenere pronte per potervi chiarire a tu per tu con il professionista e mettere a punto tutti i dettagli. Non dimenticate di registrarvi alla nostra newsletter per ricevere ogni settimana idee per l'organizzazione delle nozze!

Cosa chiedere al fiorista per matrimonio?

Trova un fiorista nella tua zona

sposa con bouquet

1. Quali tipologie di fiori ci consiglia?

Una domanda fondamentale e davvero complessa, alla quale solo un esperto del settore potrà rispondere. Ponete tutti i quesiti del caso, includendo la tipologia di fiori per cui propendente e assicuratevi se sia il caso di utilizzarle per il mese in cui vi sposerete. Ad esempio: se ci sposiamo a luglio, meglio dei bouquet di peonie o delle composizioni di gerbere? Quali delle due resiste di più al caldo?
Ricordate comunque che le varianti da tenere in considerazione per individuare la tipologia di fiori più adatta sono principalmente tre:

  • La stagionalità, fondamentale per comprendere quali varietà sono presenti in natura nel periodo delle vostre nozze, al fine di individuare i fiori e le piante più resistenti alle temperature del momento. 
  • Lo stile delle nozze, aspetto che influenza indubbiamente la scelta. 
  • Il colore è uno dei fili conduttori che vi permetterà di legare tutti gli elementi che andranno a comporre la mise en scène finale. È pertanto chiave che le nuance dei fiori siano in linea con il colore madre scelto per le nozze. Il vostro fiorista saprà naturalmente consigliarvi anche circa abbinamenti e accostamenti.

centrotavola matrimonio con candele

2. C'è un garden che possiamo visitare per avere dal vivo un'idea delle opzioni?

Se il vostro fiorista per matrimonio ne ha uno, avrete la possibilità di valutare direttamente la materia prima e di visualizzare i vari abbinamenti possibili. Potrete anche scoprire piante o arbusti ai quali proprio non avevate pensato per dare vita alla cornice floreale in cui scambiarvi le vostre promesse o discorsi romantici durante la cerimonia e il ricevimento.

3. È disponibile per fare un sopralluogo delle location?

Un flower designer, per capire quale progetto floreale realizzare, tiene conto di tutti i dettagli: dalle panche e navate della chiesa agli spazi che caratterizzano la vostra location passando attraverso la disposizione e la forma dei tavoli. Prendere visione di tutti questi elementi permetterà di realizzare bouquet per dei centrotavola perfetti che siano in linea con le altre decorazioni, comprese quelle che verranno sistemate sul tavolo delle bomboniere o eventuali altri punti della location. Il sopralluogo è infatti indispensabile per far sì che tutti i componenti, dai più grandi ai più piccoli, siano coordinati tra loro.

Trova la tua location

allestimento cerimonia matrimonio al mare

4. Possiamo vedere alcuni suoi lavori precedenti?

I progetti floreali realizzati in precedenza dal vostro fiorista matrimonio vi saranno utili per capire se il suo stile soddisfa le vostre aspettative. Consultandoli potrete quindi comprendere se fa al caso vostro e, soprattutto, potrete allargare gli orizzonti e scoprire opzioni che nemmeno sapevate esistessero!

5. Ha già allestito in precedenza la location che abbiamo scelto?

Se la risposta sarà affermativa sarà sicuramente un punto a suo favore. Il fiorista avrà infatti già dimestichezza con gli spazi da allestire e saprà anche su quali complementi d’arredo potrà contare. In questo modo potrà farvi velocemente — e agilmente—  una serie di proposte di progetto floreale. Ma non solo: potrà addirittura mostrarvi fotografie delle decorazioni realizzate per altri matrimoni, in modo da avere un’idea più concreta! Se, invece, la sua risposta sarà negativa, sarà ancora più importante accordarvi per fissare un sopralluogo.

allestimento tavoli matrimonio all'aperto

6. Posso avere una preview degli allestimenti e del bouquet?

Una volta che avrete identificato varietà di fiori, colori, abbinamenti e tipologie dell’allestimento, chiedete se è possibile visionare un’anteprima di alcuni elementi che andranno a comporre l’intero allestimento floreale. Partendo dal bouquet, chiedete una preview anche dei centrotavola e dei dettagli che andranno a impreziosire le sedute per la cerimonia o i diversi corner previsti per il ricevimento.

7. Quali sono le tempistiche per il progetto floreale?

Premesso che, come suggerito dalla nostra agenda degli impegni, il fiorista matrimonio andrebbe contattato dai 7 ai 9 mesi prima, è sempre bene conoscere le tempistiche per realizzare le vostre richieste. Bisogna infatti considerare numerosi fattori, partendo dal calcolo del tempo necessario per ordinare alcune varietà.

È bene, inoltre, informarsi sul quando il professionista andrà ad allestire il luogo della cerimonia e del ricevimento: il giorno prima? Il giorno stesso? Accordatevi con lui o con lei e informatevi se sarà disponibile per effettuare eventuali ritocchi dell'ultimo momento. Conoscendo bene tutte le tempistiche avrete la possibilità, ad esempio, di realizzare anche delle partecipazioni originali, magari decorate con i motivi dei fiori scelti!

Luca e Oriana Rondanini

8. Possiamo avere un preventivo e un modello di contratto per i dettagli del servizio?

Come per ogni cosa, alla fine arriva sempre il conto: uno dei fattori che vi aiuterà a scegliere la proposta più adatta ma anche il fiorista per matrimonio perfetto (nel caso siate indecisi) sarà infatti il budget a disposizione. Diventa quindi determinante la richiesta del preventivo. Inoltre, la presenza di un contratto eviterà che si creino malintesi o imprevisti sulla quantità e il tipo di servizi richiesti, e sulle modalità di pagamento come un anticipo o una rateizzazione.

9. Quali sono le possibilità offerte dal nostro budget?

È necessario sfruttare al meglio tutte le possibilità, per avere il massimo del rapporto qualità/prezzo. Un bravo flower designer vi proporrà un ventaglio di soluzioni alla vostra portata. Per esempio, nel caso di un budget ridotto pochi fiori di grandi dimensioni, come ortensie o peonie, potrebbero essere la soluzione ideale per non eccedere, mantenendo comunque un ottimo impatto dal punto di vista estetico.

10. Fornite anche servizi extra?

Informatevi se il vostro fiorista offre la possibilità di noleggiare supporti per i fiori ma anche complementi d’arredo da posizionare nella location al fine di sostenere il progetto floreale. Inoltre, è possibile che offra l’opportunità di dotarsi anche di piccoli elementi decorativi per impreziosire ogni elemento.

Ponendo queste domande al vostro fioraio, potrete essere certi di scegliere la cornice perfetta per il giorno più importante della vostra vita, quello in cui pronuncerete le vostre promesse e in cui vi legherete per sempre alla persona amata.

Organizza il tuo matrimonio

sposi che si baciano in giardino

Ecco quindi cosa chiedere al fiorista per matrimonio prima di ingaggiare i suoi servizi. Queste dieci domande vi daranno l'opportunità di creare un rapporto sinergico con il vostro fiorista per matrimonio, il quale così vi potrà assicurare la cornice perfetta in occasione del giorno più importante della vostra vita. Infine, se siete alla ricerca di ispirazione per gli allestimenti floreali in base al tipo di evento che volete organizzare, non dimenticate di visitare la nostra sezione Idee Nozze! E per qualche spunto in più sul bouquet, non perdetevi la nostra guida su come scegliere il bouquet matrimonio perfetto.

Se ti è piaciuto questo articolo leggi anche: 

Ti aiutiamo nella ricerca dei fiori più belli per il tuo matrimonio 🌻
Richiedi informazioni e prezzi per servizi di Fiori e decorazioni alle aziende della tua zona