L'Idea Grafica
Partecipazioni con stampe lavanda Da L'Idea Grafica
Madness Flowers
Bouquet di peonie, rose e dettagli lavanda Da Madness Flowers
LABevents
Bouquet con anemoni, rose bianche e dettagli lavanda Da LABevents
Mazzo di lavanda stile rustic chic
WeddingStudio
Bouquet di lavanda, gypsofila e camomilla Da WeddingStudio
Studio 71
Dettagli dell'abito da sposa Da Studio 71
eMKey Weddings
Acconciatura con applicazioni di gelsomino e lavanda Da eMKey Weddings
Benedetta Tosi Photographer
Alternativa portafedi Da Benedetta Tosi Photographer
Bread and Roses, Fiori e Dintorni
Boutonniere per lo sposo Da Bread and Roses, Fiori e Dintorni
eMKey Weddings
Damigelle con vari toni color lavanda Da eMKey Weddings
eMKey Weddings
Bouquet delle damigelle Da eMKey Weddings
Kframe fotografia & video
Regalo invitate con applicazioni di lavanda Da Kframe fotografia & video
D'echò
Decorazioni gazebo per cerimonia civile con lavanda Da D'echò
Selene Farci photography
Sedie degli sposi con lavanda per cerimonia religiosa Da Selene Farci photography
Agriturismo Monterosello
Sedia degli sposi con lavanda per cerimonia civile Da Agriturismo Monterosello
AmorediLago Event
Tableau de mariage sulla pianta di lavanda Da AmorediLago Event
Italian Smart Wedding
Tableau de mariage con stampa lavanda Da Italian Smart Wedding
Chic&Country Tableaux
Tableau de mariage stile shabby chic Da Chic&Country Tableaux
Selene Farci photography
Centrotavola sposi con lavanda Da Selene Farci photography
Progetto Idee
Alternativa bomboniera con semi di lavanda Da Progetto Idee
Tenuta Colline di Zenone
Bomboniera dai colori lavanda Da Tenuta Colline di Zenone
Selene Farci photography
Barattoli stile Country Chic con semi di lavanda Da Selene Farci photography
Itadakimasu Wines
Drink di benvenuto con ramo di lavanda Da Itadakimasu Wines
Catering Cerinella
Decorazioni esterne Da Catering Cerinella
Giulia Maltinti
Alternativa al lancio del riso Da Giulia Maltinti
AlfrescoWedding
Coni portariso con stampe e semi di lavanda Da AlfrescoWedding
Tenuta Valle Cento
Coni portariso alternativi con lavanda Da Tenuta Valle Cento
eMKey Weddings
Decorazioni esterne per la location in color lavanda Da eMKey Weddings
Le Jardin
Decorazioni esterne Shabby o Country Chic Da Le Jardin
Le Mimose
Centrotavola con lavanda Da Le Mimose
Bacchetta Magica
Centrotavola per tavolate all'aperto stile rustico Da Bacchetta Magica
Tenuta Al Monte
Segna posto aromatico con rosmarino e lavanda Da Tenuta Al Monte
Barbara Faggion Graphic and Event Design
Segnaposto stile Shabby Chic con rametto di lavanda e sacchettino di iuta Da Barbara Faggion Graphic and Event Design
Segnaposto rustico con sacchettino di lino e lavanda
Selene Farci photography
Centrotavola Shabby Chic provenzale Da Selene Farci photography
Stampa e crea
Candy Bar con decorazioni di lavanda Da Stampa e crea
eMKey Weddings
Wedding Cake bianca decorata con rami di ulivo e lavanda Da eMKey Weddings
Selene Farci photography
Torta dalle gradazioni lavanda Da Selene Farci photography
Dolci Alchimie di Martina Onofri
Wedding Cake e tavolo dei dolci dai sapori lavanda Da Dolci Alchimie di Martina Onofri

La lavanda è un tipo di fiore dal profumo particolarmente intenso di provenienza mediterranea e grazie alla sua versatilità viene utilizzato in molti ambiti e scelto per i bouquet sposa più originali. Si possono trarre oli profumati, saponi, profumatori, cibi e anche le decorazioni per il matrimonio: abbiamo visti molti rametti di lavanda venir utilizzati perfino come segnaposto matrimonio! Ebbene si, questo tipico fiore estivo dal colore così tenue e delicato è spesso apprezzato come tema principale delle nozze, in particolar modo verso la tarda primavera-estate e l’autunno.

Con il suo profumo così avvolgente, la lavanda ci rimanda a scenari campestri e all’aria aperta ma allo stesso tempo trasmette eleganza e semplicità. Oggi vi proponiamo 8 modi per decorare il vostro matrimonio con questo elemento, partendo da una premessa: è particolarmente indicato per nozze in stile country (o se vogliamo utilizzare un termine più pratico, rustico), shabby chic o vintage perché si applica bene a decorazioni dal gusto semplice, che non per forza deve essere sinonimo di “scialbo”, ma ricercato. Vediamone alcuni aspetti

Le partecipazioni di nozze a tema lavanda

Già a partire dai vostri inviti di matrimonio potrete scegliere varie tipologie di carta e una palette di colori in varie gradazioni del lilla, o color lavanda per l’appunto. Scegliete una carta non eccessivamente bianca e lucida ma che sia un po’ più grezza e ruvida al tatto. Ne esistono anche con carta riciclata e potrete applicare, se volete, rami di lavanda, dato che poi, seccandosi profumerà ancora di più.

Dettagli degli sposi e degli invitati

La sposa e le damigelle stesse possono giocare con gli effetti di questa tonalità a partire dal vestito, l’acconciatura della sposa che potrà avere applicazioni di corone o semi corone a rami intrecciati, al bouquet che potrà essere un semplice mazzo di lavanda magari avvolto in un nastro di iuta, oppure intercarlarlo ad altre tipologie di fiori. Ma attenzione: se opterete per la seconda cercate di non accostarlo a fiori di grandi dimensioni (come ad esempio gigli o girasoli) perché tenderà a smorzare l’importanza della lavanda su tutto il bouquet di fiori.

Per quanto riguarda le damigelle invece, potreste proporre abiti di questo colore o semplicemente qualche particolare dell’outfit. Ultimo ma non meno importante è la boutonnière dello sposo, che può essere un semplice mazzetto raccolto da un nastro della stessa tonalità.

Coni di riso sostituiti con semi di lavanda

Invece del tradizionale lancio del riso potreste organizzare fuori dalla chiesa piccole ceste con dentro semi di lavanda oppure se preferite qualcosa di più “ordinato” mettete a disposizione coni di carta con quest’ultimo. Sarà senz’altro una vera pioggia profumata!

Decorazioni del luogo della cerimonia

Comune o chiesa che sia, potete divertirvi come più vi piace con questo fiore. Applicatelo alle sedie degli sposi e alle sedute del luogo della cerimonia oppure solo uno di questi due. In particolare, nel caso di una bella cerimonia civile all’aria aperta, la lavanda è davvero un dettaglio molto azzeccato specialmente nella piena stagione estiva tra la seconda metà luglio e inizio agosto.

Decorazioni della location

Beh, in questo caso davvero ne avete per tutti i gusti: il tableau de mariage, i centrotavola, il segnaposto, il vostro Candy Bar...insomma ce n’è per tutti i gusti. Sempre immaginiamo come atmosfera rurale una bella cascina immersa nel verde o nelle colline, e di questo l’Italia fortunatamente ne è piena. Sempre tenendo in considerazione lo stile della location accostate la lavanda a tonalità beige, marrone chiaro e mattone. In questo modo metteranno in evidenza la rusticità di questi paesaggi senza essere troppo “semplici” e con un tocco di eleganza. I dettagli shabby chic sono perfetti ad esempio e potrebbero proprio essere alcuni centrotavola Fai da Te, barattoli, vasetti e gabbiette in stile provenzale.

Un tip importante da non dimenticare: le erbe aromatiche sono un’ottima idea da abbinare, quindi provate ad unire la lavanda al rosmarino, al timo o altre piantine fresche per un’esplosione di fragranze.

Drink e cibo aromatizzato

Come già ribadito grazie alla sua versatilità questo fiore è applicabile in diversi campi, persino alla cucina. Se allestite un buffet di dolci, vi proponiamo praline, torte e finger food con miele ai semi di lavanda. Una vera dolcezza per gli occhi. E se ciò non bastasse, usatela per decorare anche i vostri drink o per lo spumante al momento del taglio della torta.

La wedding cake

In questo caso l’ideale sarebbe non scegliere una torta eccessivamente decorata o troppo elegante perché non si abbinerebbe correttamente allo stile che avrete prescelto, ma piuttosto una naked cake che avrà come topper una composizione di lavanda e rametti di ulivo, ad esempio. Il tutto leggermente decorato con panna o pasta di zucchero. Infatti, l’effetto a “spatolate irregolari” tipico della naked cake si sposa benissimo con questo stile così rustico e naturale.

Bomboniere e piccoli regali per gli ospiti

Anche in questo caso la semplicità è di nuovo il concetto principale. Un’idea potrebbe essere quella di confezionare secondo i vostri gusti dei piccoli sacchettini di iuta o lino dove porrete i semi di lavanda assieme a qualche altro dettaglio che deciderete di inserire come ad esempio saponette o oli essenziali della stessa profumazione. Altra opzione sono i vasetti di vetro decorati con dei nastri dalle tonalità crema o beige con all’interno miele, marmellata aromatizzata.

Sorprenderete i vostri ospiti con delle bomboniere matrimonio originali e profumatissime! Sfogliate la nostra gallery e scoprite 40 modi di usare la lavanda nelle vostre nozze: dagli inviti alle bomboniere matrimonio, tutto il vostro matrimonio saprà di buono!