Una forte tendenza degli abiti da sposa del 2018 è la presenza di elaborati ricami in pizzo sulle gonne e i bustier e in particolar modo di applicazioni di pietre preziose che fanno brillare i corpetti di sensuali abiti da sposa a sirena o principessa, indossati da spose che la notte delle nozze vogliono brillare come stelle. A loro Jenny Packham dedica un'intera collezione di abiti dalle linee amoniose e fluide, ricchi di adorni preziosi e di un plus ultra di femminilità: tra i classici modelli in bianco, la stilista femminile offre anche delle soluzioni più colorate, come degli intriganti abiti da cerimonia in rosso per la sposa...

Jewel wedding dresses 2018: i preziosi abiti di Jenny Packham

I "jewel wedding dresses" sono uno dei bridal trend più conclamati di questo 2018. Gli abiti della collezione di Jenny Packham 2018 sono chiaramente caratterizzati dall'abbinamento tra importanti lavorazioni e applicazioni gioiello su linee semplici e fluide che accarezzano il corpo della sposa, esaltandone la bellezza con raffinata classe e gusto. Molti modelli appaiono come abiti da sposa semplici ma ricchi di candore, con giochi di trasparenze su maniche e decolleté, altro punto forte di questa collezione particolarmente glamour.

La perfetta sovrapposizione dei tessuti

L'impiego sapiente e la sopraffina scelta dei tessuti utilizzati dalla fashion designer londinese, è un altro tratto distintivo di queste sofisticate mise nuziali: chiffon, tulle e organza guarniscono gonne plissettate e svasate in stile principessa, arricchite da luminosi cristalli. Numerosi sono anche gli abiti da sposa in pizzo, utilizzato soprattutto sulle maniche di vestiti a tubino.

Per chi ama l'eleganza sontuosa degli abiti da sposa stile impero, troverà splendidi modelli in questa linea, con fasce in raso che cingono la vita sotto al seno, valorizzandone la forma in modo delicato ed esaltando una raffinata femminilità.

Maniche lunghe e mantelline chic

Numerosi sono i modelli a maniche lunghe tra cui incantevoli tubini con lunghezza fino al gomito: la maniche sono interamente ricamate in pizzo o trasparenti con applicazioni gioiello lungo tutta la lunghezza e il decolleté, per un effetto tattoo lace che fa brillare la pelle della sposa come fosse ricoperta da piccole stelle lucenti.

Tra i bridal outfit più eleganti di questa straordinaria collezione spuntano raffinati modelli scivolati o a sirena con mantelline gioiello, in stile top trasparenti, che sfiorano la vita fino all'altezza dei gomiti, ideali per delle nozze ultra chic, sia di giorno che di sera.

Abiti da sposa fuori dal comune

Non manca un po' di saggia stravaganza nella linea nuziale del 2018 di Jenny Packham che vede anche abiti da sposa colorati, con i quali aprì proprio la sua sfilata alla New York Bridal Week del 2017, declinando il tradizionale vestito da sposa in alcune versioni in rosso fiammante: si tratta di abiti da sposa corti dalle forme singolari e piumati e di abiti lunghi con maniche più o meno corte, con gonne svasate e ampie, anch'esse ricche di applicazioni come piume e adorni, chiuse in vita da vistosi nastri in raso.

La collezione di Jenny Packham ne ha per tutte e per tutti i gusti, nonché per ogni tipo di matrimonio: da nozze serali e particolarmente glamour a nozze semplici ma sofisticate: il comune denominatore di tutti i suoi modelli è la classe e la raffinatezza, per spose che vogliono sognare a occhi aperti la realtà di indossare un abito speciale nel loro giorno più bello. Se sceglierete uno di questi abiti puntate su un'acconciatura sposa semplice, come un raccolto basso o semiraccolto laterale, e su un bouquet da sposa minimal che non toglierà portagonismo all'importante vestito, completandolo con la dovuta raffinatezza.