Ilaria Pedercini

Tra le tante idee per la testa, i migliori hair style per le acconciature sposa parlano di dolci intrecci che incorniciano il volto. La treccia, così romantica ed eterea se decorata con un richiamo al bouquet sposa, torna prepotentemente in auge e impone nuovi trend per venire incontro alle esigenze di tutte le donne che cercano di perseguire l’armonia stilistica con il proprio abito da sposa. Ve ne parleremo in questo articolo tra suggerimenti in fatto di chioma, tema e volto. 

L’ABC della treccia: lo styling del capello

Partiamo dalla base. Così come vi prenderete cura del vostro corpo con trattamenti estetici e di benessere volti a valorizzare ad esempio le gambe su un abito da sposa corto, è fondamentale prendersi cura della salute dei capelli nei mesi che precedono le nozze. Su pettinature intrecciate ed elaborate, la resa maggiore è legata proprio alle cure extra che riserverete alla vostra chioma.

Giorgia Bertoldi

Iniziate con una dieta varia ed equilibrata: scegliete integratori a base di biotina per contrastare i capelli fragili ed opachi e siate costanti nell’utilizzo di maschere. Infine, considerate anche tutti quei piccoli trucchi per valorizzare gli intrecci ovvero i riflessi, i colpi di sole o i colori sfumati sulle lunghezze perché non faranno altro che esaltare la bellezza di un’acconciatura intrecciata. Attenzione però a non commettere colpi di testa stravolgendo eccessivamente il vostro look in modo repentino, soprattutto a pochi giorni prima delle nozze.

Treccia chiama abito: le combo vincenti

Per questo hair trend di ineguagliabile fascino, vi proponiamo qualche suggerimento sugli abbinamenti ideali perché anche la pettinatura può essere più o meno valorizzata da un outfit ben preciso. La treccia si abbina perfettamente su abiti con spalline e con scollo a V; se avete scelto un abito con scollo asimmetrico optate per una treccia di lato perché saprà bilanciare l’armonia delle proporzioni, così come accade con una qualsiasi acconciatura sposa laterale. Potete inoltre richiamare l’abito con i dettagli dell’acconciatura intrecciata attraverso l’uso di applicazioni che evocano i decori o i ricami dell’abito stesso. Su abiti drappeggiati o molto ricchi di dettagli decorativi come pizzi, fiocchi e Swarovski, optate per acconciature semplici e austere, evitando invece trecce vaporose e complesse, che creerebbero un effetto bambola di porcellana o damina ottocentesca.

Giada Joey Cazzola

Dimmi che treccia sei e ti dirò che matrimonio avrai

Se siete ancora indecise sul modello della vostra acconciatura intrecciata, potete lasciarvi ispirare del tema delle vostre nozze; ogni modello può descrivere più o meno perfettamente lo stile delle nozze contribuendo a definire un’allure romantica piuttosto che moderna o tradizionale. Vediamo qualche esempio: il raccolto con trecce, così romantico e delicato, è perfetto per ricevimenti dallo stile retrò; la treccia olandese si sposa con ricevimenti dal fascino fiabesco; la treccia posta come coroncina o cerchietto e adornata da dolci fiori freschi, soprattutto su acconciature sposa per capelli ricci, è ideale per ricevimenti in stile provenzale, boho o shabby chic.

Stefania Hair Style & Make Up

Volti da intrecciare

La treccia è generalmente un tipo di acconciatura che aumenta il volume del volto e regala qualche centimetro in più, ecco perché potrebbe essere una buona soluzione per spose minute e di bassa statura che desiderano puntare su questi aspetti ad di là della classica scelta di un sandalo sposa con tacco 12. In particolare, su un visto tondo, la treccia aggiunge volume alla pettinatura specie nella parte alta e centrale; preferite lo styling creativo e “messy” ovvero disordinato e spettinato piuttosto che perfettamente tirato. Su un volto triangolare, dove è necessario riequilibrare le proporzioni, è meglio puntare sula treccia laterale che scende morbida sulla nuca o sul volto, creando quel giusto movimento senza aggiungere volume nella parte superiore del capo. 

Nell’ultimo periodo il trend della treccia sta diventando un vero mantra per le donne tanto da sceglierlo come pettinatura per completare anche gli outfit di abiti da cerimonia. Eh già, sono anche le testimoni o le semplici invitate che non riescono a fare a meno di questo look camaleontico e adatto alla maggiori parte delle fisicità, tanto da essere perfetto sugli abiti da cerimonia per bambina dove dilaga la treccia a coroncina, arricchita da teneri boccioli di rosa color pastello.