Hai deciso di pronunciare le tue frasi di matrimonio nel periodo estivo? Allora perché non dare un tocco originale al look nuziale con un meraviglioso bouquet sposa colorato? Per le nozze celebrate nei mesi caldi, un bouquet dalle diverse sfumature può davvero essere l'ideale per completare il tuo aspetto e fare la differenza, soprattutto se ti piace giocare con i contrasti creati dai colori dei fiori e il bianco dell'abito. Divertiti a sfogliare la gallery per trovare ispirazione.

A ognuno il suo

Ogni stagione è caratterizzata dai suoi fiori, quei delicatissimi boccioli pronti a colorare ogni dettaglio delle nozze, specie i bouquet di fiori delle spose in procinto di giurarsi amore eterno in quei mesi così splendenti. Sfogliando la gallery troverai alcune infiorescenze che si ripetono proprio perché considerate protagoniste della stagione, ecco perché abbiamo pensato di riportarle qui, insieme al loro significato:

L’ortensia

Con la sua corolla grande e soffice, l’ortensia è uno dei fiori preferiti dalle spose dei mesi cadi per la sua importante varietà di sfumature che includono persino l’azzurro polvere. Il significato del bouquet di ortensie è legato al colore: bianco è un invito all'amore sincero; blu è simbolo di un amore ardente e profondo; rosa significa che la persona che lo riceve è unica al mondo.

La camomilla

Apparentemente simile alla margherita, i fiori di camomilla stanno conquistando un posto speciale nel cuore delle spose dall'animo bucolico. Grazie al loro tocco di giallo e bianco, si abbinano facilmente a qualsiasi composizione colorata. Nel linguaggio dei fiori e delle piante, la camomilla simboleggia la forza e la resistenza contro le avversità della vita quotidiana.

La craspedia

La sua forma così particolare è un inno alla gioia. Sebbene sia maggiormente conosciuta nella sua variante gialla, la craspedia può presentare sfumature bianche, verdi, rosse e persino grigie. Oggi è uno dei fiori più utilizzati nei bouquet nuziali, specie in combo con margherite, nebbiolina e succulente. D’altra parte è facile sceglierla per il suo significato: rappresenta stupore ed allegria.

La zinnia

Quando si parla di colore, in estate, l’allusione alla zinnia è davvero immediata. Rappresenta un’ottima alternativa alle più famose gerbere, specie nelle varianti in giallo, verde, arancione, rosso e rosa. Nel linguaggio dei fiori, simboleggia la semplicità, un significato legato alla sua principale attitudine che è quella di crescere con poche cure.

Il fiordaliso

A tratti selvatico e rustico, il fiordaliso è il fiore che esalta i bouquet dallo stile campagnolo e naturale. Famosissimo nella variante violacea e "bluette", è spesso utilizzato nelle composizioni per legare l’inserimento delle erbe aromatiche. Se stai cercando un fiore dall'aspetto selvatico e naturale ti consigliamo il fiordaliso che, nel linguaggio floreale, simboleggia dolcezza, leggerezza e intensità dei legami.

La dalia

Corposa e intensa, la dalia è il fiore perfetto per le composizioni chic e romantiche, spesso utilizzata per ornare gli abiti da cerimonia per bambine. Nel linguaggio dei fiori simboleggia dignità e affetto.

In & out per combinare fiori e colori

Come scegliere un bouquet estivo decisamente colorato senza incorrere in errore? Ecco i nostri consigli:

  • utilizza fiori di stagione - l’afa non è di certo un fattore climatico con cui rischiare scegliendo fiori poco resistenti alle temperature estive;
  • rispetta forme e cromie - il risultato d’insieme deve essere gradevole altrimenti sembrerà un’accozzaglia di sfumature e corolle;
  • attenzione all'abito - specie se hai optato per un abito da sposa colorato col rischio di creare un contrasto sgradevole con la vivacità del bouquet;
  • mix & messy - sui bouquet estremamente colorati, la forma migliore è proprio quella spettinata;
  • non aver paura di osare - rompi le barriere della monocromia e lasciati guidare dall'estro del tuo fiorista giocando con i colori più belli di questa stagione;
  • mixa tutto con un tocco di verde - per stemperare le nuance accese, utilizza pure il verde delle succulente e delle aromatiche oppure agrumi e frutti di stagione;
  • crea sempre un fil rouge tra bouquet e decorazioni - le stesse cromie devono poter rivivere all'interno del book cromatico del tuo evento, già a partire dagli inviti matrimonio;
  • gioca con la tua personalità - per un bouquet corposo e variopinto, divertiti a scegliere le infiorescenze proprio in base al significato che ti abbiamo presentato.

E quando si parla di colore, come non includere tutto il resto dei dettagli? Lascia pure che da queste ispirazioni possano prender vita gli allestimenti floreali della cerimonia e del banchetto. Gioca a colorare ogni angolo del tuo evento con quella dose di allegria tipica delle nuance estive e, se sei una vera cultrice di queste composizioni colorate, non dimenticare di dare un tocco floreale alla tua acconciatura sposa con dei boccioli tra i capelli o una delicatissima coroncina bucolica.