La bellezza esteriore dipende da stili di vita sani e da una corretta alimentazione. È quindi bene interrogarsi sulle proprie abitudini alimentari per capire se sia necessario apportare dei cambiamenti. Se nello specifico desiderate un derma in salute che si distingua per compattezza e luminosità, potete affidarvi ai poteri di alcuni alimenti che garantiscono effetti benefici proprio sulla pelle. Tra l’invio delle partecipazioni matrimonio e la messa a punto del menù, prendetevi cinque minuti per leggere quanto segue: se seguirete questi consigli, arriverete a pronunciare le frasi per promessa matrimonio con una pelle da urlo!

Alimentazione, generalmente sana

Sarebbe inutile incominciare ad assumere cibi che contribuiscono al benessere della pelle se il resto dell’alimentazione è scorretto, pertanto un’alimentazione varia ed equilibrata è alla base di una vita in salute. Il nostro organismo ha infatti bisogno di tutti i tipi di nutrienti per funzionare correttamente. Intolleranze o allergie permettendo, variate dunque la vostra alimentazione assumendo diversi tipi di cibi: cereali (grano, mais, avena, orzo, farro e gli alimenti da loro derivati come pane, pasta, riso); frutta e ortaggi; carne, pesce, uova e legumi; latte e derivati; acqua.

Le quantità di ciascuno e la frequenza di assunzione sono da valutare tenendo conto del genere sessuale, della vostra altezza e del grado di sedentarietà della vostra vita. Un dietologo o un nutrizionista sapranno sicuramente aiutarvi.

Il potere dell’acqua

Fondamentale per un’alimentazione corretta in generale, l’acqua è anche la prima alleata di una pelle radiosa. Bere molta acqua, meglio se naturale, aiuta infatti ad eliminare le scorie donando un colorito sano al derma. Inoltre, una buona idratazione contribuisce a preservare o ridondare elasticità e morbidezza, proteggendo anche dall’insorgere di rughe.

Per una pelle sana, si raccomanda in genere di assumere quotidianamente almeno 2 litri di liquidi attraverso le bevande (acqua, tè, tisane, purché non zuccherate) che, insieme alla frutta e alle verdure fresche, permettono di prevenire stati di secchezza o desquamazione e aiutano la diuresi favorendo l’eliminazione di tossine e metaboliti cellulari dannosi.

Cibi che contengono vitamine miracolose

Che cosa mangiare per avere una pelle perfetta nel giorno in cui vi direte "Sì, lo voglio" davanti ad amici e parenti? Ecco una breve guida alimentare.

Vitamina A

Integrare la dieta con alimenti ricchi di antiossidanti è fondamentale per contrastare l’invecchiamento del tessuto epiteliale al fine di mantenere la pelle liscia e morbida e per evitare che raggiunga eccessivi strati di secchezza. La vitamina A, in tal senso, è davvero miracolosa: è infatti un potente antiossidante in grado di favorire la sintesi dei componenti della pelle che ne mantengono l’integrità, l’elasticità e l’idratazione. Aiuta a mantenere le cellule in forma ed è indispensabile per favorirne il ricambio.
La Fondazione Veronesi precisa che la Vitamina A, o retinolo, si trova in molti alimenti di origine animale come fegato, uova, latte e derivati, olio di fegato di merluzzo 1. I suoi precursori (i carotenoidi), invece, si trovano in cibi di origine vegetale che si distinguono per il colore arancione o giallo, ma ve ne sono molti anche a foglia verde.

Di seguito la classifica dei vegetali che, a parità di peso, contengono più vitamina A 2:

  • 1. Albicocche secche e disidratate
  • 2. Carote crude
  • 3. Tarassaco o dente di leone
  • 4. Prezzemolo
  • 5. Peperoncini piccanti
  • 6. Rucola o rughetta
  • 7. Basilico
  • 8. Pomodori maturi
  • 9. Zucca gialla
  • 10. Radicchio verde

Per quanto riguarda il fabbisogno medio giornaliero a seconda dei sessi 3, le donne adulte necessitano circa 400 grammi di vitamina A al giorno mentre gli uomini 500 grammi

Vitamina C

La vitamina C è invece indispensabile per la formazione del collagene, proteina molto preziosa per il corpo umano che conferisce resistenza ai tessuti. Presente nel sottocute, la sua riduzione comporta rilassamento cutaneo e comparsa di rughe. È quindi bene seguire una dieta che preveda il giusto apporto di questa alleata della pelle in modo da essere perfetti anche quando consegnerete quelle  bomboniere matrimonio originali che avete pensato per gli ospiti.

Ecco la "top ten" stilata sempre dal Centro di ricerca CREA - Alimenti e Nutrizione 4:

  • 1. Succo d’uva
  • 2. Guava
  • 3. Ribes
  • 4. Kiwi
  • 5. Papaya
  • 6. Clementine
  • 7. Fragole
  • 8. Arance
  • 9. Limoni
  • 10. Litchi

Il consiglio in più: poiché questa vitamina è molto sensibile alla luce, quando prepariamo una spremuta di arancia o di pompelmo rosa occorre consumarla subito per non perdere i suoi effetti benefici.

Marcella Fava Wedding Photographer
Marcella Fava Wedding Photographer

Vitamina E

Questa vitamina la si può definire "la vitamina della salute della pelle per eccellenza": la si trova nel germe di grano e nell’olio che da esso si ricava. Anche l’olio extravergine d’oliva è ricco di Vitamina E: già agli antichi egizi, e poi ai romani e ai greci, erano infatti note le sue proprietà emollienti e benefiche in grado di calmare arrossamenti, prevenire screpolature e contrastare l'invecchiamento cutaneo. Per garantire il fabbisogno giornaliero di vitamina E all’organismo è una buona abitudine condire le verdure con 5 cucchiaini d’olio extra vergine d’oliva (25 grammi) a crudo ogni giorno.
Altri alimenti ricchi di questo alleato della pelle sono: la frutta secca a guscio e il pane integrale.

Vitamine del gruppo B

Fondamentali sono anche le vitamine del gruppo B «perché concorrono a trasformare in energia il cibo che mangiamo e, quindi, a trasferire alla pelle le molecole che l’aiutano a stare al meglio».
Quindi sì a carne, pesce, latte e yogurt.

I minerali per nutrire la sottocute

Potassio, Selenio e Zinco rivestono un importante ruolo nella sintesi delle fibre che fanno parte del sottocute, donando elasticità e compattezza alla pelle. I legumi, consumati cotti o crudi, sono utili nella prevenzione di macchie cutanee.

Come sconfiggere o prevenire alcuni inestetismi della pelle

Oltre a pensare a ottenere una pelle morbida e setosa, è anche bene informarsi su come prevenire e contrastare i più comuni inestetismi che possono avere cause differenti.

Contro le smagliature

Per prevenire questo spiacevole inestetismo è bene bere acqua in abbondanza e consumare frutta e verdura di frequente. Da evitare assolutamente: cibi ricchi di grassi e calorie; da ridurre: alcolici, caffè e bevande gassate. Particolarmente consigliati i cibi ricchi di Vitamina A, C, E di cui abbiamo parlato sopra!

Pelle secca

Quando la pelle è molto secca la cosa migliore da fare è idratarla sia dall’esterno sia dall’interno. Quindi oltre a bere acqua in abbondanza, introducete nell’alimentazione frullati e centrifugati fatti in casa a base di kiwi, melone, mandorle, noci, latte parzialmente scremato o yogurt.

Studioartax
Studioartax

Acne

Si tratta di un disturbo tipico della fase adolescenziale, ma essendo legato a sbalzi ormonali può colpire anche persone in età adulta. Se soffrite di acne, è prima di tutto bene rivolgersi a un dermatologo per individuare la causa scatenante e agire di conseguenza. In generale, per quanto riguarda l’alimentazione, il Centro Studi Gised (coordinato da esperti di dermatologia) suggerisce 5 di:

  • Evitare il consumo frequente di latte (soprattutto scremato) e latticini;
  • Utilizzare alimenti a basso indice/carico glicemico;
  • Aumentare la quota di frutta e verdure;
  • Consumare pesce;
  • Cercare di tenere nella norma il proprio BMI.

Macchie della pelle

Anche in questo caso è necessario sottoporsi a una visita medica al fine di identificare l’origine dell’inestetismo. Per prevenire, invece, consumate legumi, sia cotti che crudi. 
Non temete, però, se non riuscite a sbarazzarvi delle macchie della pelle in tempo per il matrimonio: anche un trucco sposa naturale ben fatto saprà celarle con maestria. E per gli uomini? Nessun problema! Anche in questo caso una base di trucco leggera non verrà nemmeno notata, ma farà sparire la tanto odiata discromia cutanea!

Infine, il consiglio è quello di giocare d’anticipo: non aspettate quindi nemmeno un minuto in più per incominciare a regolare le vostre diete in base alle esigenze della pelle che, per il grande giorno, dovrà essere perfetta esattamente come tutti i dettagli che andranno a comporre le vostre nozze, segnaposto matrimonio compresi!