Siete nel pieno dei preparativi di nozze tra prove di abiti da sposa e ricerca del fotografo? A breve sarà il momento di prenotare il viaggio di nozze in agenzia, avete già pensato alle possibili mete? Se la risposta è sì e avete deciso che la vostra luna di miele sarà nella mitica città di New York, lasciate perdere per un momento segnaposti di matrimonio e bomboniere e leggete qui!

"I want to be a part of it New York, New York..." intonava Frank Sinatra nella sua intramontabile canzone dedicata alla città che non dorme mai. Glamour, cosmopolita, cuore del cinema e del teatro, con i suoi cinque distretti caratteristici (Manatthan, Queens, Brooklyn, Bronx e Staten Island), la Grande Mela è la meta più sognata e visitata al mondo, una delle città più amate da ogni visitante, tanto che il primo pensiero al ritorno da New York è immaginarvi subito un secondo viaggio.

Se l'avete scelta come destinazione per la vostra luna di miele vorrete risposarvi per tornarci ancora, ma intanto vediamo cosa va assolutamente fatto durante il vostro viaggio di nozze nella "Big Apple".

Ecco 10 esperienze ultra romantiche (ovviamente) da vivere a New York!

1. Crociera intorno Manatthan

Chi per la propria luna di miele ha scelto come meta New York, di certo non resterà deluso. Arte, musica, cultura e shopping sono solamente alcuni tra gli elementi per cui si contraddistingue questa enorme metropoli con più di otto milioni di abitanti. Si trova a circa otto ore d’aereo da Roma, una distanza non eccessivamente lunga ma che comporta comunque sei ore di fuso orario (indietro), tenetelo quindi a mente per la pianificazione dei vostri primi giorni in città.

Se partirete presto, il giorno d’arrivo, approfittando del fuso orario potrete iniziare subito la visita della città cominciando da Manhattan. È il distretto più importante della metropoli, nonché il luogo dove si respira il vero spirito newyorchese. Centro culturale, amministrativo e degli affari, è una delle zone più densamente popolate di New York. Ospita, inoltre, gran parte dei luoghi e degli edifici che la caratterizzano maggiormente tra cui i grattacieli conosciuti in tutto il mondo, ma ciò che dovrete assolutamente fare è il giro in battello attorno ad essa!

Potrete scegliere tra diversi mezzi di trasporto, taxi water, barca a vela o traghetto, con vari orari di partenza durante tutta la giornata, ma il nostro consiglio è di fare la crociera che parte prima del tramonto e ripercorre tutto il perimetro sud di Manatthan dove, al calar del sole, potrete ammirare il magico gioco di luci e riflessi sui famosi grattacieli dell'isola. L'esperienza è davvero suggestiva, soprattutto se la si vive in coppia.

2. Attraversare il ponte di Brooklyn a piedi

Altro modo di ammirare il tramonto su Manatthan è percorrere con una romantica passeggiata uno dei simboli più famosi di New York, il ponte di Brooklyn, la passerella che unisce Manatthan al quartiere della città in cui troverete gli scorci più suggestivi, un importante giardino botanico, un giardino zoologico e vari musei, tra cui il primo dedicato ai bambini, e il famoso Museo d’Arte di Brooklyn.

3. Fare il giro in elicottero sulla città

Se soffrite di mal di mare ma non di "mal d'aereo", un altro modo per godere di una caratteristica panoramica su Manatthan è fare il giro in elicottero su New York: tra i tanti voli, esiste un tour privato pensato appositamente per le coppie, dove starete solo voi e il pilota per circa 40 minuti. Potrete scegliere se farlo di mattina, di pomeriggio o di sera. Se vi alletta l'idea, prenotatelo appena arrivati a New York per poter disporre di maggior disponibilità oraria tra cui scegliere.

Non si tratta ovviamente di un'attività economica, ma se avete pensato di risparmiare su altre cose, scegliendo per esempio un abito da sposa economico o di organizzare un matrimonio con pochi invitati, il giro in volo su New York è una delle esperienze più raccomandate da chi l'ha vissuta.

4. Partecipare a una messa Gospel ad Harlem

Ispiratrici di pellicole hollywodiane leggendarie come Sister Act e The Blues Brothers, le messe Gospel rappresentano gli eventi religiosi più sentiti dalla comunità afroamericana degli USA. Assistere a uno di questi "spettacoli" rappresenta un'esperienza unica, da vivere e da ricordare per sempre. Non potrete farlo nel convento di Santa Caterina a San Francisco con la mitica Whoopi Goldberg, bensì ad Harlem, il quartiere più multietnico di Manatthan.

Sulle principali guide turistiche troverete indicate le chiese più famose dove poter assistere alle messe con coro Gospel, ma se volete evitare possibili code e affollamento di turisti e partecipare ad una autentica messa ad Harlem, recatevi in zona già di buon mattino, perdetevi tra le sue vie ed entrate in una qualsiasi delle numerose chiese che pullulano il quartiere.

5. Picnic a Central Park

Un viaggio di nozze a New York non può prescindere da una visita al Central Park, il grande polmone newyorchese! Se viaggerete in primavera o estate, durante la vostra visita alle sue numerosi attrazioni (per la quale comunque vi servirebbero più giornate), vi suggeriamo di adottare un'abitudine molto comune tra i newyorchesi e fermarvi a fare un romantico picnic in una delle tante zone del parco, dalla più gettonata Sheep Meadow a quelle più isolate, come Great Hill, fino alla romantica zona del laghetto di The Pond.

6. Gita a Coney Island

A New York è possibile fare anche una fantastica gita al mare! Lontano dal caos newyorchese, sull'estrema punta a sud di Brooklyn si trova un piccolo "angolo di paradiso" che vi trasporterà magicamente in un'altra epoca: parliamo di Coney Island, un'esplosione di colori, luci, profumi e divertimento.

Spiagge, boulevard e parchi d'attrazione caratterizzano questo quartiere dall'atmosfera magica. Potreste visitare lo storico Luna Park la cui ruota panoramica si vede in ogni film ambientato a New York, e fare una suggestiva passeggiata sul famoso lungomare in legno mentre osservate le luci del tramonto dipingere l'oceano.

7. Alloggiare al Greenwich Hotel, nel cuore di Tribeca

Conoscete l'hotel di Robert de Niro? Una spettacolare struttura situata nel cuore di Tribeca, quartiere prossimo ai più noti Soho, Greenwich Village e Wall Street ma meno turistico di questi ultimi, e considerato uno degli hotel più romantici di New York.

Vi suggeriamo un programma di coppia all'insegna del glamour e del romanticismo, magari per la vostra prima notte a New York: cenate in uno dei tanti ristoranti alla moda del quartiere e andate a dormire in una delle ampie stanze di questo fantastico hotel.

8. Ascoltare jazz a Greenwich Village

E se aveste voglia di una serata davvero speciale? Dove potreste andare di notte a New York? Ovviamente ad ascoltare la musica jazz! Manatthan pullula di locali, storici e non, dove poter assistere a spettacoli di musica dal vivo e godere di un'altra tradizione musicale della cultura afroamericana. Recatevi nel Greenwich Village, il tranquillo quartiere di Manatthan dove negli ultimi anni si è spostata la scena del jazz newyorchese. Qui troverete tanti piccoli locali dall'atmosfera intima dove poter ascoltare dell'ottima musica live.

9. Cenare ad Astoria

A proposito di cene, dove potrete bere e mangiare davvero bene è ad Astoria! Se cercate qualcosa di diverso dall'ambiente hipster di Brooklyn la risposta è proprio Astoria, un quartiere autentico e plurietnico, famoso per i suoi ristoranti greci e i suoi "beer garden". È facilmente raggiungibile da Manatthan ma ha prezzi molto più economici fronte a un'offerta di ristorazione davvero ampia e di tutte le nazionalità. Vi svegliate una mattina con un'improvvisa voglia di pietanze esotiche? Vi piacerebbe mangiare delle Tapas o provare un pollo Tandoori (tipico piatto indiano)? Andate ad Astoria.

10. Godere di una vista "di lusso" dal rooftop bar del Viceroy Central Park 

Tra gli hotel più prestigiosi di New York, oltre a quello di Robert de Niro, c'è senz'altro il Viceroy Central Park. Quest'ultimo, in particolare, è noto per i suoi bar sulla terrazza panoramica e, grazie alla posizione privilegiata che lo colloca giusto al centro di New York a soli 300 metri dal Central Park, è facilmente raggiungibile.

Se avete già macinato chilometri e volete fermarvi per una pausa "chic" salite sul rooftop bar della terrazza del Viceroy dove potrete godere di uno dei più bei panorami della città mentre sorseggiate un fresco cocktail.

Ecco 10 suggestive esperienze da vivere durante il vostro viaggio di nozze a New York! Avete preso nota? Se avete già prenotato la vostra luna di miele non dimenticatevi di inserirla nella lista nozze di Matrimonio.com e aggiungerla alle partecipazioni matrimonio che invierete ai vostri invitati.