Angelo Susco Videomaker

Se pensate che il vostro abito da sposa avrà tutti gli occhi puntati addosso solo per una giornata, non avete considerato il potere evocativo del video di nozze. Il video maker che lo realizzerà avrà infatti la responsabilità di veicolare in forma creativa le emozioni che avete vissuto nel giorno in cui vi scambierete le frasi per le promesse di matrimonio, rendendole accessibili anche in futuro. Un compito così importante non può che essere assolto dal reporter perfetto: ecco i nostri consigli per individuarlo.

Una ricerca accurata

La prima fase da affrontare per scegliere il reporter del vostro video di nozze è quella della ricerca. I criteri possono essere diversi: notorietà, affidabilità, vicinanza territoriale, stile ricercato. Per quanto riguarda i mezzi, potreste affidarvi alle infinite possibilità offerte dal web, dove potrete trovare i migliori video maker del settore con tutte le informazioni necessarie riguardo i costi e il tipo di servizio offerto.

Potreste quindi cominciare una prima scrematura selezionando gli esperti il cui costo per il servizio rientra nel vostro budget, per poi passare a visionare il profilo di ciascuno e verificare che lo stile dei video realizzati sia in linea con le vostre aspettative. Infine, ricordatevi di controllare che i fornitori a cui siete interessati siano disponibili a trasferte, prima di passare alla fase successiva.

Luigi Porzia

Shortlist e contatti

Una volta individuati i migliori candidati per le vostre esigenze, potrete passare alla fase di contatto. Prima di farlo, vi suggeriamo di creare una lista che potrete consultare insieme, dove appuntarvi i rispettivi pro e contro ed eventuali dubbi che vorreste chiarire con ciascun professionista.

Naturalmente, è importantissimo che disponiate di ulteriore materiale da visionare per poter valutare se effettivamente lo stile del video che il reporter è solito creare vi soddisfi. Normalmente ciascun esperto dispone di un portfolio creato proprio per tale scopo: richiedetelo nella mail di contatto che gli/le invierete, lasciandogli/le anche un recapito telefonico per essere contattati e approfondire la reciproca conoscenza professionale.

Ascolto e chiarezza

Quando avrete parlato con una decina di professionisti, potreste avere le idee un po’ confuse. Per fare chiarezza, vi suggeriamo di porvi alcuni interrogativi. Ad esempio, l’esperto si è mostrato un buon ascoltatore? Vi ha fornito il materiale richiesto con tempestività? Si è dimostrato scrupoloso facendovi domande circa la location e il risultato che volete ottenere con il video? È infatti molto importante creare un buon rapporto di lavoro con la persona che darà vita al video che per sempre rappresenterà la testimonianza più realistica delle vostre nozze.

Celeste Studio - Valentina Celeste

Creatività e rigore

Saper essere creativi e al contempo rigorosi è una caratteristica che definisce un vero professionista. Per poter dar vita a un video originale, il reporter dovrà infatti studiare con minuzia la location che ospiterà il vostro evento e da lì ricercare spunti unici e particolari. Inoltre, il video maker esperto di matrimoni sa che non potrà perdersi i momenti più salienti delle nozze, quali l’arrivo degli sposi, lo scambio degli anelli, l’uscita dal luogo della cerimonia, il lancio del bouquet di fiori e il taglio della torta. A tal proposito vi suggeriamo di presentare al professionista un elenco di eventuali particolarità che avete previsto al vostro matrimonio, come la cerimonia della sabbia o il lancio della giarrettiera. L’esperto vi ha anticipato richiedendovi tale informazione? Non c’è dubbio, è quello giusto!

Una storia da costruire

Una delle parti fondamentali della creazione del video di nozze è senz’altro il montaggio. È proprio in quel momento che il reporter costruisce la storia che vuole raccontare, selezionando momenti, scegliendo l’ordine in cui mostrarli, dando loro significato attraverso parole, musica e silenzi. Per questo è importantissimo che, a matrimonio ultimato, informiate il professionista nel caso in cui vogliate tralasciare alcune parti della giornata o porre enfasi su un particolare momento che ha lasciato il segno e che vorreste ricordare per sempre, come quello in cui vi scambierete emozionanti frasi d'amore all'altare poco prima di dire “Sì, lo voglio”.

Vito D’Agostino Videografo

Puntualità e precisione

Infine, un buon reporter dovrà essere puntuale e preciso nella consegna del lavoro. Ma come fare a prevedere tali caratteristiche? Prima di tutto, informatevi a riguardo nella fase di conoscenza, domandandogli/le quali sono le tempistiche previste per il montaggio e l’ultimazione del video, oltre che ai formati disponibili e alle copie previste. Alcuni professionisti infatti forniscono sia video in 4k, sia trailer in formato ottimizzato alla pubblicare sui social media ; normalmente la consegna avviene tramite chiavetta usb oppure su DVD.

Un altro strumento fondamentale per sapere se il reporter è puntuale e preciso è andare a ricerca informazioni su di lui/lei nella Community: le recensioni di chi ha già provato il servizio sono l’aiuto più sincero che possiate trovare.

Tutte le caratteristiche che il reporter perfetto dovrebbe avere possono essere racchiuse in un unico termine: professionalità. Dopotutto, si tratta di una qualità che dovreste ricercare in ogni esperto del settore wedding, dal cuoco che si occuperà del menù di nozze al fiorista che confezionerà il bouquet da sposa!