Inesse Handmade Photography

Dopo aver scelto l’abito da sposa, individuato il menù di nozze e inviato l’ultima partecipazione di matrimonio, dovrete occuparvi di un’altra questione non meno importante: le decorazioni del luogo della cerimonia. Anche se tutti sono già proiettati sul ricevimento e non vedono l’ora di trovare il loro segnaposto di matrimonio per sedersi a tavola, voi vorreste valorizzare la sala in cui avverrà il momento più importante della giornata. Non sapete da che parte cominciare? Tranquilli, vi diamo noi un’idea… anzi 13!

1. Citazioni dietro l’angolo

Simone Stefanelli, Studio Spazio16

L’ingresso della chiesa o la sala comunale dove avverrà la cerimonia del vostro matrimonio sarà la prima cosa che vedranno gli ospiti e rappresenterà quindi la fonte principale per la fatidica “prima impressione”. Perché non sfruttate tale spazio, per esempio il portone d’ingresso o una delle colonne della struttura, per appendervi una graziosa citazione romantica? Le frasi d’amore che potete usare sono infinite.

2. Contrasti pendenti

Leuci Fotografia

Nel caso in cui il luogo della cerimonia si svolgesse all’aria aperta, come in un bosco oppure in spiaggia, potreste decidere di decorare il gazebo sotto cui vi scambierete i vostri voti matrimoniali. Un’idea è quella di creare dei magnifici contrasti di colore, ad esempio con un rosso acceso o un blu intenso su base bianca. Il consiglio è quello di utilizzare le tonalità scelte per il tema delle nozze o elementi colorati in coerenza con esso.

3. Segnaletica della cerimonia

Marco Bernardi Photography

Lavagnette, cartelli e targhe: utilizzare elementi del genere per segnalare dove avverrà concretamente l'evento e per ribadire il concetto che “vi sposate per davvero e quello è il vostro matrimonio” non risulterà ridondante, ma assolutamente lecito! Dopotutto, quel giorno è speciale e capita una sola volta nella vita. Ricordatelo anche ai vostri ospiti tramite scritte decorative, perfette come scenografia per le fotografie che scatteranno.

4. Navate floreali

Luca Bottaro Fotografia

Se la chiesa in cui celebrerete il vostro matrimonio religioso presenta una grande navata, sfruttate l’occasione per allestire una decorazione sorprendente, grazie all’aiuto di voluminosi fiori che costeggeranno il vostro passaggio. Quali è meglio utilizzare? In testa alla classifica dei più scenografici ci sono senza dubbio peonie e ortensie, mentre le composizioni con numerose rose rimangono le migliori alleate per decorare un matrimonio classico. Non dovrete infatti trascurare lo stile delle vostre nozze: se questo sarà shabby chic, allora vi suggeriamo di adagiare i fiori all’interno di annaffiatoi in latta o ceste di vimini; se invece volete rimanere eleganti ma con una nota moderna, non c’è niente di meglio che utilizzare preziosi vasi in vetro dal collo alto, all’interno dei quali riporre fiori recisi dal gambo lungo, quali girasoli, gerbere o calle.

5. Lanterne che illuminano il cammino

Paolo Zen

Se invece vi sposerete con rito civile, avrete l’occasione di osare con maggiore creatività. Cosa ve ne pare delle lanterne? Con esse potete creare una deliziosa atmosfera vintage e al contempo illuminare il percorso della vostra cerimonia.

6. Cuori da appendere

Mirko Vegliò Photographer

Quando si parla di decorazioni, sono i dettagli a fare la differenza. Per esempio, pensate all’idea di appendere delle ghirlande di fiori alle panche della chiesa in cui vi sposerete. Cosa ve ne pare di deliziosi cuori di gypsofila? La finezza e il candore di questo fiore si adatta perfettamente a diversi stili di nozze, quali un matrimonio classico, shabby chic o country, da vivere con indosso un abito da sposa semplice.

7. Un altare diverso dal solito

Simone Stefanelli, Studio Spazio16

Quando non potete contare sulla magnificenza di un palazzo storico o di un’antica chiesa, potreste avere dalla vostra parte la bellezza della natura. Per quanto la location all’aperto scelta per la cerimonia di nozze sia spettacolare, nulla vi vieta di valorizzarla con allestimenti originali, persino per quanto riguarda l’altare dove vi direte il fatidico sì. Perché quindi non utilizzate simboli di passaggio, come una porta spalancata su dolci colline?

8. Ghirlande per le sedie degli sposi

Fotograficart

Le decorazioni del luogo dove avverrà la vostra cerimonia di nozze non dovranno necessariamente ricoprire ogni spazio della sala, ma potranno essere poche, scelte con cura e allocate in punti specifici. Uno di questi è senz’altro il fulcro dell’attenzione: l’altare o il luogo dove verranno letti gli articoli del codice civile. Valorizzare le sedie degli sposi con nastri e ghirlande, specialmente se si tratta di un matrimonio scarno di altri elementi architettonici di prestigio, sarà un ottimo modo per dare valore al momento e conferirgli sacralità.

9. Candele nei barattoli

Giada Joey Cazzola

Spesso le decorazioni migliori sono date dall’illuminazione. Le luci, della tonalità giusta e posizionate in punti strategici, accentuano gli angoli più belli di un interno. Se opterete per delle candele originali, magari inserite all’interno di barattoli in vetro impreziositi da rametti verdi, otterrete uno straordinario effetto vintage e shabby allo stesso tempo.

10. Sedie Tiffany bianche & fiori

Marco Bernardi Photography

Come già accennato, un ruolo molto importante nelle decorazioni degli ambienti è assunto dai colori e quindi sarà cruciale la fase in cui dovrete scegliere gli elementi che arrederanno la sala in cui vi scambierete le dichiarazioni più importanti della vostra vita. A tal proposito, ricordatevi che anche delle semplici sedie possono diventare un elemento decorativo, specialmente se le sceglierete in stile Tiffany, dipinte di bianco e adornate da rose candide come il vostro abito da sposa 2018.

11. Dettagli per gli ospiti

Photoweddingstudio

Spesso occorre fare di necessità virtù o, meglio ancora, decorazioni di nozze! Potreste infatti destinare ai vostri ospiti un regalo di benvenuto al vostro evento o una vera e propria Wedding Bag contenente tutto il necessario per far fronte a un matrimonio organizzato in una certa stagione dell’anno. Vi sposate d’estate? Predisponete degli utili ventagli sulle panche della chiesa o sulle sedie della sala comunale: nel farlo, scegliete un modello semplice ma elegante, optando per un classico bianco o per colori sgargianti, tutti diversi… non c’è modo più originale per decorare il luogo della cerimonia!

Le vostre nozze avranno luogo nella stagione fredda? Nel kit di benvenuto non potranno mancare delle candele profumate, da accendere durante la cerimonia per illuminare morbidamente l’ambiente senza ricorrere alla luce artificiale, soprattutto se fuori il tempo è nuvoloso o il sole è già calato. Queste stesse candele potranno essere disposte su candelabri che fungano da centro tavola, per non interrompere l’atmosfera suggestiva e continuare la magia anche durante il ricevimento.

12. Barocco e romanticismo

Ilaria Pedercini

Volete fare in modo che chi ha ricevuto il vostro invito di matrimonio rimanga davvero a bocca aperta? Allora siete senz’altro tipi da stile barocco, con la sua ricchezza di riccioli, i suoi ori preziosi e il suo romanticismo coinvolgente. Se ad esempio avete a disposizione uno spazio in un ridente giardino, potreste allestirvi un gazebo in ferro battuto, sotto il quale scambiarvi gli anelli e dirvi per sempre sì. Utilizzare un simile arredo come fulcro della cerimonia, conferirà a quest’ultima un’aura di sacralità indimenticabile. Per questo vi consigliamo di rivolgervi ai migliori fornitori di strutture simili nella vostra zona, che sapranno offrire oggetti di qualità in base ai vostri gusti e alle vostre esigenze disponibili per l’affitto giornaliero.

13. Ribadire il concetto con stile

Master Photographers

Il problema delle troppe decorazioni è che distolgono l’attenzione dall’obiettivo del matrimonio. Per risolvere il dilemma, uno soluzione c’è: fare del cuore della celebrazione una decorazione, come accade nel caso in cui decidiate di posizionare sull’altare una piccola scultura in rame che riporta la parola “SI”.

Vi sono piaciute queste idee? Speriamo che abbiate trovato ispirazione per allestire il luogo della vostra cerimonia di nozze con le decorazioni che più si conciliano con il vostro stile e gusto personale. Così come al ricevimento sarà importante ogni dettaglio, dai menù posizionati sui tavoli ai vasi di fiori all’angolo delle bomboniere di matrimonio, ricordatevi di giocare con tutti gli elementi che avrete a disposizione in loco e quelli che aggiungerete voi stessi.