Dario Graziani Photographer
Dario Graziani Photographer

Il bouquet da sposa è un elemento fondamentale per il giorno del matrimonio. Oggi è possibile sceglierlo tra diverse tipologie, in base alle dimensioni, alla forma e ai colori, per potersi adattare alla perfezione ad altre componenti dell'outfit nuziale, come l'abito da sposa, per completare un look personalizzato e d'effetto.

Tra i vari tipi di bouquet, esistono quelli costituiti da una singola tipologia di fiore: all'interno di questa categoria ci sono due tipi di bouquet, quelli composti da un solo e unico fiore, e quelli composti da più fiori della stessa specie. Oggi parliamo di questi ultimi, proponendovi 8 idee.

Importantissimo: assicuratevi sempre che i vostri fiori preferiti siano facili da reperire nella stagione in cui celebrerete il matrimonio, più avanti vi spieghiamo il perché.

1. Bouquet di peonie total white

Eleonora Ferolla Fotografia
Eleonora Ferolla Fotografia

La nostra prima proposta non poteva che vertere su un bouquet di peonie! Sono fiori meravigliosi e perfetti per ogni stile, adattissimi a spose eleganti e romantiche che sognano ad occhi aperti. Nonostante si prestino spesso a bellissime composizioni con altri fiori, le peonie sono perfette anche da sole, grazie alla loro forma tondeggiante che ricrea una sinuosa vaporosità.

Le peonie incontrano i gusti di tutte le spose grazie anche alla varietà di gradazioni che offrono, dal bianco candido al crema, dal rosa confetto al rosso magenta. Che colore scegliere? Dipende dal vostro look nuziale: se indosserete un abito da sposa con inserti luminosi o ricami in pizzo, optate per un bouquet di peonie total white per risaltare l'importanza del vestito. Se invece indosserete un abito da sposa semplice, puntate su un bouquet di peonie rosa per dare un tocco di colore alla vostra mise.

Attenzione! Le peonie sono fiori stagionali, la loro fioritura avviene tra aprile e giugno, quindi sceglietele pure per delle nozze primaverili; potete trovarle in commercio anche durante altre stagioni poiché vengono coltivate artificialmente, ma non è un'opzione consigliabile in quanto avranno un costo decisamente più elevato e rischierebbero di sciuparsi prima ancora di arrivare all'altare. Un'ottima alternativa potrebbero essere le rose inglesi David Austin, molto simili alle peonie per forma e colori.

2. Bouquet di rose sfumate

Monocromostudio
Monocromostudio

Le rose, come le peonie, rappresentano un altro fiore molto elegante, da sempre considerato simbolo dell'amore e per questo prediletto dalle spose più romantiche per i loro bouquet di fiori. Grazie alla varietà dei loro colori, le rose possono comunicare significati diversi: dal bianco purezza al rosso passione, fino al giallo gelosia; inoltre, questi intramontabili fiori sono di per sé più che sufficienti a comporre un bouquet monofloreale e monocolore e sono facilmente reperibili durante tutto l'anno. Se amate i bouquet con solo rose ma immaginate qualcosa di meno classico del bouquet monocolore, optate per una composizione di sole rose dalle tonalità sfumate...

3. Bouquet di fiori di camomilla

Alfonso Lorenzetto Fotografo
Alfonso Lorenzetto Fotografo

Per un matrimonio country o celebrato tra i campi in stile rustico, che ne dite di un bouquet di fiori di camomilla? Si tratta di piccoli fiori simili alle margherite, estremamente graziosi e delicati, spesso molto usati insieme ad altri fiori di campo, ma ideali anche per composizioni monofloreali. Per un tocco di originalità e per renderlo ancora più campestre, potreste farvi aggiungere giusto qualche spiga di grano.

4. Bouquet country di girasoli

Iaiaflorevents
Iaiaflorevents

Restando in tema campestre, se vi sposerete in piena estate e indosserete un abito da sposa corto e sbarazzino, che ne dite di un bouquet composto interamente dai fiori del sole? Colorati ed energici, i girasoli rappresentano il simbolo della gioia e dell'allegra atmosfera che si respira durante la stagione estiva. Grazie al vivace colore dei petali e dei gambi verdi che insieme creano un accattivante contrasto, i girasoli sono capaci di "reggere" da soli un bel bouquet da sposa, senza bisogno di aggiungere ulteriori adorni: sarà il protagonista del vostro allegro ricevimento!

Per un tocco ancora più country, legatelo con della stoffa di juta o uno spago di canapa.

5. Bouquet di gerbere per nozze chic

Enrico & Eleonora Photography
Enrico & Eleonora Photography

Molto indicate per le nozze estive sono altresì le gerbere: fresche, coloratissime e informali, sono l'ideale per un bouquet di una sposa sprint che punterà su un look fresco e giovanile! Con le gerbere si ha il vantaggio di aver a disposizione un'ampia gamma di colori e sfumature tra cui scegliere, a seconda della personalità della sposa e dello stile delle nozze. Noi vi proponiamo un bouquet di gerbere nelle tonalità del rosa per un look nuziale informale ma très chic!

6. Bouquet a fascio di calle

Ilaria Pedercini
Ilaria Pedercini

Mentre dite sì all'inizio di una nuova tappa della vostra vita, cosa c'è di meglio che cingere nella mano un bouquet di calle, fiore simbolo di purezza e di nuovi inizi? Per una sposa elegante e raffinata, la nostra proposta è un bouquet minimal di sole calle bianche, un classico senza tempo con il quale non si può sbagliare! Se le vostre nozze saranno particolarmente eleganti e indosserete un abito da sposa vintage in stile anni Trenta, optate per un bouquet a fascio per il quale questo fiore si presta alla perfezione, proprio grazie al suo lungo gambo.

7. Bouquet di gelsomini ultra profumato

The Wedding Theory
The Wedding Theory

Volete lasciare un'avvolgente scia profumata al vostro passaggio verso l'altare? Per le vostre nozze primaverili ed estive scegliete pure un bouquet di soli gelsomini! Sono fiori piccoli a cinque punte, originari dell'estremo Oriente, la cui caratteristica principale è quella di emanare un intenso profumo: perfetti per una sposa romantica e raffinata. Se poi amate le tradizioni, e vi appassionano i fiori e il loro significato, sappiate che da noi in Italia il gelsomino indica proprio buona fortuna nel matrimonio.

8. Bouquet di Gypsophila paniculata classico e voluminoso

Matteo Innocenti Photography
Matteo Innocenti Photography

Chiamata volgarmente nebbiolina o velo da sposa, e dalla forma e colore che evocano soffici nuvole, questo bellissimo fiore è ormai un classico delle decorazioni di nozze e dei bouquet da sposa dove viene frequentemente utilizzato come adorno per accompagnare e dare volume a sontuose composizioni floreali. È talmente bello e particolare che si presta divinamente anche a composizion dove la Gypsophila paniculata è l'unico elemento, giacché, grazie alla sua naturale vaporosità, non necessita di complementi: l'effetto infatti è già magico di per sé...

Se sceglierete di sfoggiare un bouquet composto di sole peonie, rose, ecc, non dimenticate che lo stesso tipo di fiore dovrà essere alla base anche di tutto il resto degli allestimenti, dai centrotavola per le decorazioni del banchetto, all'accessorio floreale dell'acconciatura sposa.