Luigi Bruno

Negli anni Cinquanta era considerata l’icona di sensualità per eccellenza e ancora oggi una donna dalla cosiddetta fisicità "a triangolo", o a pera, emana una femminilità e un fascino tipicamente mediterraneo unico nel suo genere. Se anche tu ti riconosci in questa descrizione sarai ben consapevole del fatto che esistano alcuni capi di abbigliamento più idonei a risaltare la tua figura mentre altri rischierebbero solo di enfatizzare alcuni piccoli difetti. E proprio ora che ti ritrovi di fronte alla scelta dell’outfit per eccellenza, quello per il tuo matrimonio, dovrai valutare con cura i capi che indosserai. Ti sveleremo alcuni piccoli trucchetti per trovare l’abito da sposa perfetto per te e per le tue forme, tenendo in considerazione ogni tratto distintivo della tua fisicità. Infine non mancheranno i consigli per rifinire il tuo look con le scarpe da sposa più azzeccate e tutto il resto degli accessori, non ti rimane che continuare a leggere per scoprirli tutti!

Taglio dell’abito

Spalle strette, vita sottile e fianchi pronunciati, sono le principali caratteristiche di questa tipologia di fisico, ma come fare quindi per valorizzarne i punti di forza minimizzando le imperfezioni?
La risposta sta proprio lì: focalizzarsi su tutti quelli che sono i pregi e le qualità!

Quando durante il tuo primo appuntamento in atelier ti troverai di fronte agli occhi centinaia di meravigliosi abiti da sposa in pizzo, tulle e organza ricorda che prima di lasciarti affascinare dai tessuti dovrai porre la tua attenzione sulla loro struttura. I modelli che presentano un taglio in vita sono i più indicati proprio perché permettono di enfatizzare la tua corporatura minuta nella parte alta della figura, allargandosi poi lungo i fianchi con gonne ampie e morbide.

St. Patrick

Sogni un look romantico e iper-femminile? Allora un abito dalla sfarzosa linea a principessa è proprio quello che ti si addice! Questo tipo di modello infatti si distingue per la sua struttura aderente nel corpetto mentre dal punto vita si estende una gonna più o meno voluminosa, a seconda dei tessuti utilizzati.

Luisa Sposa

Se non ami il mood principesco invece potrai optare per raffinati abiti scivolati o dalla linea redingote: anche questi modelli infatti presentano un taglio all’altezza del punto vita che ti garantiranno di dar valore ai punti di forza del tuo fisico!

Justin Alexander Signature

Corpetti decorati

Ma se è con gonne lunghe e spesso vaporose che riuscirai a mimetizzare i tuoi fianchi dalle curve generose, è grazie agli elegantissimi corpetti che potrai esaltare le tue migliori qualità.
La fortuna che ti caratterizza infatti è proprio quella di poter vantare di spalle esili e seno poco abbondante, i requisiti necessari per poter indossare con grazia strutturati bustier e corpini succinti. Gli abiti che segnano il punto vita spesso presentano una parte superiore molto lavorata e impreziosita da ricami, ornamenti e materiali dall’elevato prestigio, proprio per concentrare tutta l’attenzione su quelli che sono i principali pregi di un fisicità “a triangolo”.

Romance

Non aver paura di osare con dettagli scintillanti e anche un po’ estrosi. Una conformazione fisica come la tua necessita di essere valorizzata proprio nella parte del corpetto, quindi non limitarti nella scelta di ricercate decorazioni in paillettes, perline, strass e brillantini di ogni genere.
E per la scollatura invece? Il favorito è sicuramente lo scollo a cuore: delicato, romantico e sensuale, perfetto per incorniciare con grazia ed eleganza il tuo fine décolleté.

Cosmobella

L’importanza dei dettagli

Dopo aver definito la struttura e il taglio dell’abito che più si addice alla tua figura è arrivato il momento di giocare con tutti quei piccoli dettagli che renderanno unico il tuo look nuziale.
Come già visto in precedenza, il segreto sta nel porre l’attenzione sulla parte superiore della tua mise, e allora perché non puntare proprio su particolari ben evidenti e che si sappiano far notare?

Aurora

Nulla di troppo eccentrico o fuori luogo, ricorda che la classe di una sposa è sempre frutto di piccoli dettagli ma ben scelti: ti basterà solamente trovare quella finezza significativa per far sì che il tuo abito acquisisca la giusta dose di grinta e carisma. Potrebbe trattarsi di una particolare applicazione lungo la scollatura o di un sofisticato ricamo posizionato proprio all’altezza del punto vita. Lasciati ispirare dalle ultime tendenze per trovare il dettaglio più in linea con la tua personalità e, non da meno, con lo stile del tuo matrimonio.

Inmaculada García

E per concludere, gli accessori! Se ti sei già adoperata nella scelta di preziosi gioielli che donino luminosità al tuo viso, ora non ti resta che completare il tuo outfit con le giuste calzature: dai preferenza a scarpe eleganti dal tacco alto e sottile, raffinate e perfette per slanciare la figura!