Kaleidos Wedding

Vi piacerebbe indossare ancora l’abito da sposa e vivere il sogno un’altra volta? Tutto questo è possibile con un servizio fotografico post wedding. Vediamo quali possono essere le mete possibili se deciderete di realizzarlo in una città europea tra monumenti, paesaggi e culture non troppo lontane dalla nostra Italia, Roma inclusa! Vi consigliamo un paio di scarpe da sposa comode e pratiche per godervi appieno tutta la magia di uno shooting dopo il matrimonio.

1. Roma: la città eterna

ADMariage

Impossibile iniziare la nostra carrellata di idee senza partire proprio da lei: Roma. Arte, cultura, storia. Ogni punto di questa magnifica capitale trasuda di un tempo fatto di vittorie, bellezza e magnificenza. Sceglierla per il vostro servizio post wedding significa immaginare un set in movimento dove ogni angolo è così bello e perfetto da immortalare, specie se volete dar spazio ai suoi monumenti ed alla sua imponenza architettonica: l’Altare della Patria, il Colosseo, i Fori imperiali, Piazza di Spagna, la Fontana di Trevi ma anche i punti panoramici sui colli romani. Indossate un abito da cerimonia corto e noleggiate una vespa per dar vita ad un reportage in perfetto stile “Vacanze romane”.

2. Parigi è sempre una buon idea

ADMariage

Che voi la scegliate come meta di un servizio post wedding o semplicemente come città in cui trascorrere un breve weekend, Parigi è sempre un buona idea. Passeggiare tra le sue vie vi immergerà in un clima di puro romanticismo: l’ingrediente essenziale se desiderate un reportage orientato principalmente sull'amore e sulla complicità. Alle classiche bellezze architettoniche della Torre Eiffel, di Notre Dame o dell’Arco di Trionfo, potete accostare il romanticissimo quartiere di Montmartre, una piccola crociera sul bateau mouche lungo la Senna, qualche scatto alla vicina Reggia di Versailles oppure, una volta dismesse le scarpe da cerimonia, un simpatico servizio organizzato a Disneyland Paris.

3. La misteriosa Londra

Tozzi Studio

Enigmatica ed imprevedibile è Londra. Una capitale dal fascino riservato ed estremamente chic persino col sul clima uggioso ed autunnale. Immaginate di passeggiare a Trafalgar Square con un abito da sposa vintage, arricchito da un magnifico cappello in perfetto british style; immortalare una posa con Buckingham Palace sullo sfondo, oppure usare il drone per degli scatti panoramici con il Tower Bridge ed il Big Ben. Londra è esattamente questa: una città da vivere intensamente anche solo per una sessione di scatti post wedding, sicuri che il risultato finale sarà qualcosa di pazzesco, anche soltanto se giocherete in pieno centro con galosce ed ombrelli colorati.

4. Almería, nel cuore dell’Andalusia

Foto Kerem

Puntate sulla Spagna ma, piuttosto che scegliere Madrid o Barcellona, concedetevi un tour in Andalusia, alla scoperta di un volto nuovo ed inedito della bellissima penisola iberica. Qui la presenza della cultura araba si fa assordante schiudendo le porte a bellezze del tutto lontane dalle tipiche città europee. In Almería infatti potete dar vita ad un servizio fotografico che abbraccia le bellezze architettoniche come l’Alcazaba, simile a l’Alhambra di Granada, ed i paesaggi lungo la costa, dove, tra spiagge chilometriche si susseguono panorami carichi di fascino e natura.

5. Oia, il reportage blu firmato Santorini

Meraki Photography

Concludiamo le nostre proposte con una delle mete da sogno nel cuore dell’Egeo. Oia, nella bellissima Santorini, è una terra calorosa e viva, a tratti rude ed incontaminata dove risplende ancora nella sua vera essenza lo spirito di quest’isola greca. Lasciatevi catturare dai vicoletti, dalle case bianche con le cupole blu, dai mulini a vento e dalle piccole abitazioni dei pescatori scavate nella roccia. Immaginate ad esempio di realizzare uno shooting al tramonto sulla Caldera dove il bianco perfetto di un abito da sposa in pizzo rifulge in tutta la sua bellezza tra l’azzurro del mare ed il cielo terso di quest’isola.

Realizzare un servizio fotografico post wedding è un sogno che diventa realtà ecco perché lo shooting deve essere perfetto e memorabile. Rivolgetevi al vostro fotografo per scoprire se ha già organizzato servizi di questo genere o se nella sua carta servizi è compreso un pacchetto con una destinazione ben precisa. Sarà un modo per godersi appieno i giorni successivi alle nozze, senza ansia o senza essere costrette ad avere in mano il bouquet da sposa.