Photoweddingstudio

Spesso gli articoli di matrimoni privilegiano la rubrica al femminile con gli immancabili suggerimenti di bellezza tra cui il trucco da sposa e gli outfit più adatti. Noi, invece, ci siamo impegnati anche per gli sposi dando utili suggerimenti nel giorno speciale per eccellenza. Oltre alla pura questione organizzativa, come ad esempio la scelta delle bomboniere da matrimonio da condividere con la consorte, così come stabilire il numero delle persone che riceveranno l’invito di matrimonio, esiste tutta una serie di elementi da prendere (e non prendere!) in considerazione affinché tutto vada liscio.

5 cose de fare

1. Anello di fidanzamento

Sarà il pegno d’amore che vi terrà uniti per sempre. L’anello racchiude un valore affettivo inestimabile, per questo è necessario dargli il giusto peso. Siate prudenti, scegliete un anello che rispecchi il suo gusto senza esagerare troppo come dimensioni. Inoltre, assicuratevi di acquistarlo della misura che si avvicini il più possibile alla sua e se avete occasione prendete in prestito un anello dal suo beauty onde evitare di doverlo riportare indietro.

Produzioni Accogli

2. Selezionare il look giusto

L’abito non fa il monaco, eccezione fatta per il vostro giorno in bianco! Indagate sullo stile della consorte per sapere se indosserà un abito da sposa corto o magari uno di stampo classico. La tradizione vuole che rimanga una sorpresa fino al momento decisivo, ma informarsi quanto basta almeno sullo stile può non prendere di sorpresa voi! Ricordate che oltre al vostro gusto e ai vari fattori che influenzano l’abito dovrete essere in armonia con la vostra dolce metà. Date la giusta importanza anche alla cura della barba, al taglio dei capelli e abbinate delle immancabili scarpe eleganti.

3. Scegliere i testimoni

Sono i vostri migliori amici che vi conoscono dall’infanzia, oppure amicizie più mature consolidate dopo importanti esperienze condivise. Avranno un posto in prima linea non solo durante il gran giorno, ma continueranno ad averlo per tutto il resto della vita. Riflettete sulla scelta, anche se spesso si conosce il nome del testimone ancor prima di sposarsi.

Giorgio Grande

4. Condividere i momenti dei preparativi

Trovare la location, cercare delle partecipazioni da matrimonio originali, e tante altre voci in lista da depennare. Menomale però che si è in due! L’amore si vede nei momenti felici come in quelli impegnativi, per questo vi consigliamo di dare sempre una mano e cercare di fare il tutto insieme per ritagliare dei tempi per voi e godervi istanti unici.

5. Inviare dei fiori alla futura sposa

Ditelo con i fiori, ditele quanto la amate! Farle trovare un grazioso bouquet di peonie o una composizione fatta apposta per lei che sapete piacerle in modo particolare ravviva i preparativi e fa staccare un po' la spina da tutto. Aggiungete un biglietto e lasciatevi ispirare da alcune frasi d’amore se siete romantici, altrimenti anche delle parole semplici quanto sentite possono accompagnare egregiamente il pensiero.

Denis Rabiti Photography

5 cose da non fare

1. Trascurare il budget massimo prestabilito

Le spese per l’evento saranno preventivate al dettaglio. Vi consigliamo caldamente, durante i preparativi, di non tralasciare mai la cifra rossa oltre la quale non voler andare. Oltre al gran giorno, vi aspettano anche altre spese da affrontare tra cui la luna di miele. Buttate sempre un occhio sul budget e vivrete i preparativi in modo più sereno.

2. Pensare solo all’aspetto organizzativo

Ottima idea dare il proprio contributo per la pianificazione così come per l’aspetto funzionale delle nozze. Attenzione però a non esagerare nella ricerca della perfezione o vi dimenticherete della nota principale: godersi il momento tanto atteso. Cercate di trovare il giusto compromesso tra la dimensione organizzativa e il senso dell’evento.

Fotostudio 4A

3. Ridursi all’ultimo momento

Dall’altra parte della sponda, invece, ci sono i ritardatari o tutti coloro che, non avendolo mai fatto prima d’ora, possono non pianificare al meglio il tutto e ridursi all’ultimo minuto. Stabilite una priorità e seguite una scaletta per non trovarvi con l’acqua alla gola.

4. Addio al celibato 24 ore prima

La serata può portare a bere un bicchiere di troppo e fare più tardi del previsto. Bando a festeggiamenti a solo un giorno di distanza per non trovarsi nei panni dei protagonisti di Una notte da leoni ! Divertitevi al meglio programmando la serata almeno a un paio di giorni dal Sì.

Alfredo Pappalardo Photographer

5. Cambi improvvisi di look

Così come lei investirà parte del suo tempo nel fare le prove per un trucco da sposa naturale, anche lui dovrà dare il meglio di sé e presentarsi in modo curato. Non sperimentate cambi di look repentini a ridosso del gran giorno, nel caso in cui qualcosa andasse storto non avreste il tempo pe recuperare! Ci riferiamo a tagli di capelli azzardati, o magari ad un taglio di barba eccentrico.

Avete già provveduto ad inviare le vostre partecipazioni da matrimonio assieme alla futura consorte? Ricordatevi di muovervi in base ad un preciso ordine mantenendo delle priorità per non lasciare nulla al caso. Vi renderete conto che è tutto reale ed è meglio di come ve lo immaginavate solo quando, varcato l’ingresso della chiesa, vi apparirà in tutta la sua bellezza con il suo abito da sposa a sirena e, scostato il velo, potrete finalmente sentire il “sì” più atteso della vostra vita.