Matrimonio

8 alternative originali al libro degli ospiti

Il libro degli ospiti è senza dubbio un ricordo molto speciale del giorno del vostro matrimonio. Ma se siete stufe del solito e classico guestbook, ecco alcune idee originali per chiedere ai vostri invitati di lasciarvi un messaggio.

Non hai ancora trovato il tuo wedding planner? 🗒
Richiedi informazioni e prezzi di Wedding Planner alle aziende della tua zona

Bells & Candles

La parola d’ordine per un matrimonio indimenticabile è “personalizzazione”. Se avete scelto un tema per le vostre nozze, avrete senza dubbio pensato a delle partecipazioni di matrimonio originali, delle decorazioni uniche e delle bomboniere di matrimonio speciali. Ma non dimenticatevi dei dettagli! Il photo booth, i centrotavola, il bouquet da sposa: cercate che tutto si abbini perfettamente allo stile scelto. E naturalmente, seguite la stessa regola per il libro degli invitati!

1. Impronte indelebili

Da qualche anno, la moda dei quadri personalizzati con le impronte digitali sta impazzando in tutto il mondo: non c’è da sorprendersi, visto che oltre ad essere un’idea davvero originale è anche un momento divertente per gli invitati. Inoltre, vi permetterà di avere un bellissimo ricordo del vostro matrimonio da esporre nel salone di casa e ammirare ogni giorno. Ma in cosa consiste esattamente? Si tratta di una tela con un disegno a vostra scelta che i presenti completeranno con le proprie impronte, dopo aver bagnato il dito nell’inchiostro. Petali di fiori, palloncini, foglie: potete scegliere il vostro disegno preferito! Ricordate però di lasciare accanto al quadro dei fazzoletti imbevuti per pulirsi le mani e non macchiarsi gli abiti eleganti da cerimonia.

2. Una pioggia di cuori

One G Entertainment

Sulla scia della prima idea, un’altra alternativa simpatica e da esporre in casa è quella del quadro con cuoricini di legno. Questi presentano uno spazio tra lo sfondo e il vetro e un’apertura sulla parte superiore della cornice, come se si trattasse di un salvadanaio. Gli invitati dovranno scrivere il proprio messaggio, o semplicemente il loro nome, su un cuoricino di legno con un pennarello indelebile, e poi inserirlo nell’apertura. Potete acquistarlo oppure, se siete brave con il bricolage e vi siete già occupate dei segnaposti e delle bomboniere di matrimonio fai da te, potete costruirlo voi stesse.

3. C’è posta per te

Un’idea che farà bellissima figura è quella di allestire un tavolo con una cassetta della posta in stile americano e delle buste da lettera, chiedendo ai presenti di scrivere un messaggio come se si trattasse di una cartolina. Potete scegliere lo stesso stile degli inviti di matrimonio oppure abbinare i colori al tema delle nozze. Il vantaggio di questa scelta è che ognuno potrà scrivere liberamente le proprie parole per voi senza il timore che gli altri le leggano. Se volete, potete anche dare la possibilità di inserire il regalo nella lettera evitando il momento della “busta”, che per molti può essere imbarazzante.

4. Il fai da te senza sforzi

Apuà Eventi e Fantasia

L’idea perfetta per un matrimonio vintage? Senza ombra di dubbio, l’allestimento di un tavolo con una macchina da scrivere! È un’opzione originale e divertente che vi assicurerà che praticamente tutti vogliano lasciarvi il proprio messaggio. Aggiungeteci poi forbici, pennarelli, colla e un album dalle pagine bianche per avere come risultato un meraviglioso scrapbook da conservare per sempre!

5. La scatola dei ricordi

Matrimonio Originale

Se siete delle inguaribili romanticone, create un angolino intimo e speciale allestendo un tavolo con una scatola antica e dei fogli di carta. Illuminate il tutto con le luci soffuse delle candele ed avrete la ricetta perfetta per il guestbook più dolce del mondo. Vi assicuriamo che sarà impossibile, per i vostri invitati, non emozionarsi mentre scrivono i loro migliori auguri, ma sarà ancora più difficile per voi non piangere quando li leggerete!

6. Il fascino della semplicità

Event Studio

Se quello che cercate è un’idea semplice e pratica, ma allo stesso tempo originale, potete usare dei biglietti e delle penne dai colori vivaci, da intonare a quelli del vostro matrimonio e del bouquet di fiori. Una volta scritto il loro messaggio, gli ospiti dovranno semplicemente inserirlo in un contenitore di vostra scelta: potete ad esempio usarne uno in legno da appendere poi in casa, per poter leggere ogni tanto le parole che i vostri cari vi hanno scritto.

7. Un’idea classica rivisitata

Se proprio l’idea di rinunciare al libro degli ospiti non vi va giù, ma volete comunque essere originali, potete usare dei supporti speciali come un leggio, un grammofono o una valigia. Scegliete un oggetto che si inserisca bene nel contesto delle vostre nozze e che non passi inosservato: in questo modo, riproporrete un’idea classica ma con un tocco personale che di sicuro verrà apprezzato.

8. Parola d’ordine: personalizzare

Valentina Garofalo Wedding & Photo Booth

Un’altra maniera originale di proporre il classico libro degli ospiti è quello di personalizzarlo al massimo per far sì che si abbini perfettamente alle decorazioni della location. Se, ad esempio, avete optato per uno stile country e colorato, usate colori pastello e penne a forma di fiore, decorate il tavolo con vasi, gabbiette e scrivete un messaggio su una lavagnetta o magari una frase di matrimonio divertente. Lasciate libero spazio alla vostra fantasia e rendete il tavolo del guestbook il vero protagonista del vostro matrimonio!

Le alternative al libro degli ospiti per chiedere agli invitati di scrivere una frase per il matrimonio, come vedete, sono tante. Scegliete la vostra preferita oppure prendete spunto da questi consigli per creare qualcosa di originale. Siete in cerca di altre idee per la decorazione? Allora date uno sguardo a questi meravigliosi segnaposto matrimonio!

Non hai ancora trovato il tuo wedding planner? 🗒
Richiedi informazioni e prezzi di Wedding Planner alle aziende della tua zona

Altri articoli che potrebbero interessarti