COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

Flavia
Amministratrice Roma

I matrimoni potranno tornare ad essere celebrati e festeggiati in Fase 2?

Flavia, il 29 Aprile 2020 alle 18:37 Pubblicato in Matrimonio.com 8 37
Salvato Salva
Rispondi

(Informazioni aggiornate al 15/06/2020)


Ciao spose e sposi della Community, Smiley smile

Purtroppo sappiamo benissimo che l'incertezza tra le coppie che si dovrebbero sposare quest'anno è ancora moltissima.

Il piano del Governo relativo alla “fase due” e che partirà dal 4 maggio, è stato piuttosto vago per quanto riguarda la sfera dei matrimoni e non c'è piena chiarezza in merito a quando i matrimoni potranno tornare ad essere celebrati e festeggiati.


Qui di seguito vi diamo alcune informazioni chiave per cercare di fare un pochino più di chiarezza.


Cosa dice il Decreto del 26 aprile? 🖋️


Il decreto dello scorso 26 aprile, al punto i) dell’Articolo 1, comunica chiaramente che:


  • Sono sospese le cerimonie civili e religiose (ad eccetto di quelle funebri, con l’esclusiva partecipazione di congiunti, fino ad un massimo di 15 persone, da svolgersi preferibilmente all’aria aperta indossando mascherine e rispettando la distanza di sicurezza di almeno un metro).


  • Sono sospesi gli eventi di qualsiasi natura, compresi quelli di carattere ludico e religioso, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato, come ad esempio, feste pubbliche e private.


Queste misure sarano valide fino 17 maggio 2020.📅


Cosa ha anticipato il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, durante la conferenza stampa del 26 aprile?


Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, durante la conferenza stampa del 26 aprile, oltre ad illustrare le misure contenute all’interno del decreto sopracitato, ha anticipato a voce i prossimi step e quali saranno i provvedimenti che verranno emanati dopo il 17 maggio.

Ha annunciato che nei prossimi giorni si studierà un protocollo che consenta quanto prima la partecipazione dei fedeli alle celebrazioni liturgiche (sempre in condizioni di massima sicurezza) e che, dal 1 giugno, si intende riaprire le attività di bar e ristorazioni e di cura della persona.


Si potranno celebrare i matrimoni dopo il 4 maggio? 💍

Il decreto, valido fino al 17 di maggio, intende sospese in maniera chiara le cerimonie civili e religiose e gli eventi (in questo caso il ricevimento e la festa).


Matrimonio civile 💍

Sembra tuttavia esserci già adesso meno rigidità per quanto riguarda i matrimoni civili, che secondo le ultime notizie, possono essere celebrati in Comune in un numero assolutamente ristretto (gli sposi, la persona che deve celebrare il matrimonio, i testimoni) e con tutte le precauzioni del caso (mascherine e distanze di sicurezza).

In ogni caso invitiamo a contattare direttamente il Comune di riferimento per avere informazioni precise circa l’adozione delle misure del decreto.


Matrimonio religioso 💍

Per quanto riguarda i matrimoni in chiesa, siamo in attesa di conoscere il protocollo ufficiale che permetterà le celebrazioni liturgiche (messe).

Ci sono però già nelle ultime ore delle anticipazioni secondo cui, a partire dal prossimo 18 maggio, sarà concesso celebrare matrimoni religiosi in chiesa, facendo attenzione a tutte le precauzioni del caso come, ad esempio, accessi a numero chiuso, mascherine obbligatorie, attenzione alle distanze di sicurezza, distribuzione della comunione con guanti monouso, divieto di ingresso a chi ha una temperatura pari o superiore ai 37,5 gradi.

Ovviamente la situazione è in evoluzione e sarà possibile avere indicazioni più precise nelle prossime settimane, quando queste misure verranno ufficializzate dal nuovo Decreto emesso dal Governo.


Considerazioni generali ✍️

🔷Le nuove linee guida specificano che qualsiasi attività deve essere svolta in condizioni di sicurezza, utilizzando i dispositivi di protezione, mantenendo il rispetto del distanziamento sociale e promosso l’utilizzo di protezioni delle vie respiratorie (mascherine).

🔷Gli spostamenti sono consentiti esclusivamente all’interno della regione in cui ci si trova e solo se motivati da esigenze lavorative, situazioni di necessità (es. motivi di salute) o per incontrare congiunti, purché vengano sempre rispettate le misure sopra indicate.


L'annuncio del Governo non fa ancora riferimento ai viaggi internazionali che possono influire sulle lune di miele. 🗺️


I matrimoni potranno tornare ad essere celebrati e festeggiati in Fase 2? 1


Aggiornamenti decreto del 17 maggio


Le misure di questo decreto sono valide a partire dal 18 maggio fino al 14 giugno 2020.


Via libera ai matrimoni religiosi 💒

Nell’ultimo decreto della scorsa domenica 17 maggio si osservano finalmente delle aperture per quanto riguarda le celebrazioni religiose. Nell’art. 1 punto o) si esplicita che è possibile sposarsi anche in chiesa. A questo link è possibile leggere tutte le specifiche e le norme da tenere in considerazione per la celebrazione, nei punti da 1 a 7. Tra le altre misure di sicurezza: ingressi limitati, distanze di almeno 1 metro tra invitati, obbligo di mascherine.


Nonostante la riapertura delle attività di ristorazione a partire dal 18 maggio, al momento non ci sono ancora indicazioni chiare circa la celebrazione di eventi privati. 🍾



Spostamenti tra regioni italiane e da e per l’estero 🚗

Secondo questo nuovo decreto, sono state applicate anche nuove disposizioni per i trasferimenti e da e per l’estero (Art. 6). A partire dal 3 giugno 2020 non saranno soggetti ad alcuna limitazione gli spostamenti da e per i seguenti Stati (e senza obbligo di quarantena per chi arriva in Italia):

a) Stati membri dell’Unione Europea;

b) Stati parte dell’accordo di Schengen;

c) Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del nord;

d) Andorra, Principato di Monaco;

e) Repubblica di San Marino e Stato della Città del Vaticano.


Si potrà viaggiare all'estero ma solo negli stati che accettano cittadini italiani: 🌍

- Croazia, si può andare in vacanza, ma solo se si esibisce la prenotazione alberghiera;

- Austria, si può andare solo per motivi di lavoro con obbligo di quarantena e con limitazioni all'entrata;

- Svizzera, resta chiusa, probabilmente le frontiere potranno aprire solo dal 6 luglio;

- Francia, le frontiere sono aperte, però si richiede autocertificazione su l'assenza di sintomi da Covid-19;

- Spagna, dal 1 luglio revocherà la quarantena obbligatoria per tutti i viaggiatori;

- Gran Bretagna, frontiere aperte a partire dall'8 giugno ma con obbligo di quarantena di 14 giorni.

- Germania, apre le frontiere dal 15 giugno senza restrizioni, ma per ora si viaggia solo per motivi di lavoro.

- Grecia, Dal 15 giugno chi arriverà da un aeroporto della Lombardia, del Piemonte, del Veneto e dell'Emilia-Romagna prima di godersi le sue vacanze dovrà sottoporsi a un test e restare in isolamento almeno sette giorni.


Dal 3 al 15 giugno 2020, restano vietati gli spostamenti da e per Stati e territori diversi da quelli sopra specificati, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza ovvero per motivi di salute.


Per quanto riguarda gli spostamenti tra le Regioni, dal 3 giugno, saranno permessi gli spostamenti interregionali: non ci sarà più bisogno dell’autocertificazione, e ci si potrà spostare liberamente. Alcune regioni, soprattutto del Sud e delle Isole hanno però chiesto e ottenuto dal governo di poter ricorrere a delle forme di controllo e prevenzione sanitaria, si tratta di Sardegna, Sicilia, Puglia e Lazio.



I matrimoni potranno tornare ad essere celebrati e festeggiati in Fase 2? 2



Consulta anche questi topic:

Finalmente possiamo dirlo, i matrimoni sono tornati in tutta Italia!

Tornano i matrimoni nelle regioni di Campania, Sicilia e Lazio

37 Risposte

  • Flavia
    Amministratrice Roma
    Flavia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Buongiorno Emanuela,

    al momento da parte del governo non sono ancora stati emanati decreti che parlano di come si potranno svolgere i festeggiamenti dei matrimoni, siamo tutte in attesa di sapere se a partire da questo fine settimana ci saranno novità.

    Se arriveranno buone notizie, lunedì aggiorneremo subito il topic.

    Un abbraccio

    • Rispondi
  • Emanuela
    Sposa Novella Luglio 2020 Roma
    Emanuela ·
    • Segnala

    Buongiorno, a me la location ha detto che attualmente non è possibile festeggiare, anche con le dovute precauzioni, a causa del divieto di assembramento.Vi risulte questa cosa? grazie

    • Rispondi
  • Flavia
    Amministratrice Roma
    Flavia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Ciao Emanuel,

    al momento sì, staremo a vedere se ci saranno delle novità, ti consigliamo comunque di chiedere al tuo parroco o al comune della città in cui ti sposerai, sicuramente sapranno fornirti maggiori informazioni.

    Un saluto

    • Rispondi
  • Flavia
    Amministratrice Roma
    Flavia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Ciao Emiliano, ci dispiace davvero tantissimo per l'accaduto, ti consigliamo di rileggere i termini del contratto e tornare a parlare con l'atelier.

    Per maggiori informazioni, scrivi pure a questo indirizzo e-mail help@matrimonio.com.

    Un saluto

    • Rispondi
  • Flavia
    Amministratrice Roma
    Flavia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Ciao Linda, Smiley smile

    ci dispiace molto, però ci fa piacere sapere che sei riuscita a trovare una data di tuo gradimento.

    Ci sono altre coppie nella tua stessa situazione, se vuoi confrontarti con loro, puoi farlo dando un'occhiata qui:

    Sposi 13 giugno 2020

    Sposi 17 luglio 2021

    Un abbraccio

    • Rispondi
  • Emanuel
    Sposo Novello Ottobre 2020 Palermo
    Emanuel ·
    • Segnala
    Ma dal 3 giugno, per gli sposi cambia qualcosa, sempre obbligo di mascherine?
    • Rispondi
  • Emiliano
    Sposa Novella Luglio 2020 Pescara
    Emiliano ·
    • Segnala

    ATELIER EME': VOTO ZERO ve lo sconsiglio vivamente

    Ciao a tutte

    non so se qualcuna di voi ha scelto come atelier per il vestito da sposa l'Atelier EME'

    State attente perchè loro hanno una politica aziendale vergognosa. Ad inizio Covid gli ho detto che avrei rinviato il matrimonio di almeno 2 anni, e gli ho chiesto di trattenersi gli anticipi da me fatti (circa il 90%), ma di darmi la possibilità di sceglierne un altro l'anno in cui mi sposerò. Loro mi hanno risposto che potevo solo prendere il vestito che avevo scelto inizialmente, dicendo che era andato in fabbricazione. Io dovevo sposarmi a Luglio, loro fino a Febbraio non avevano fatto nulla, ed evidentemente è l'unica azienda in Italia che ha lavorato durante il Covid.

    In una situazione del genere hanno pensato solo alle loro tasche non rendendosi conto delle situazione

    ATELIER EME': VOTO ZERO ve lo sconsiglio vivamente

    • Rispondi
  • Linda
    Sposa Novella Luglio 2021 Roma
    Linda ·
    • Segnala
    Buongiorno ragazzi.
    Qualcuno di voi ha dovuto posticipare la data delle nozze causa covid?
    Noi si, avremmo dovuto sposarci il 13 giugno 2020 ed abbiamo posticipato all'anno prossimo
    • Rispondi
  • Gloria
    Super Sposa Giugno 2021 Milano
    Gloria ·
    • Segnala

    Grazie per questo post utilissimo che mette un po' di chiarezza!

    • Rispondi
  • Flavia
    Amministratrice Roma
    Flavia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Buongiorno Anna, è stata concessa una proroga riguardo le pubblicazioni di matrimonio, per sapere nello specifico se il tuo caso rientra in questi, ti consigliamo di contattare il tuo comune tramite e-mail o telefono, vedrai che in questo modo sarà più semplice capire come muoversi.

    Quando dovrai sposarti?

    Per maggiori informazioni, scrivi pure una e-mail a help@matrimonio.com.

    Un abbraccio


    • Rispondi
  • Anna
    Sposa Novella Marzo 2020 Foggia
    Anna ·
    • Segnala
    Buongiorno Flavia, noi abbiamo rimandato ad ottobre.
    Dovevamo sposarci il 26 Marzo e abbiamo dato parola il 24 gennaio. Leggevo le vostre risposte scorse che il governo aveva prorogato a giugno tutte le pubblicazioni e attestati matrimoni che avevano scadenza da gennaio ad aprile.
    Mi chiedevo per chi come me ha scadenza a giugno se uscirà qualche proroga anche perché siamo stati bloccati a 20 gg dal matrimonio. Grazie e buona giornata
    • Rispondi
  • Anna
    Sposa Novella Marzo 2020 Foggia
    Anna ·
    • Segnala
    Buongiorno
    • Rispondi
  • Flavia
    Amministratrice Roma
    Flavia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Benvenuta Fortunata,

    i decreti vengono emanati quasi ogni 15 giorni, quindi riguardo dicembre non ci sono ancora disposizioni ufficiali, però mancano ancora molti mesi alla tua data e le cose poco a poco stanno migliorando, vedrai che arriveranno presto novità positive a riguardo. Smiley winking

    Se hai bisogno, scrivi pure a questo indirizzo e-mail help@matrimonio.com.

    Un abbraccio

    • Rispondi
  • Selene
    Sposa Novella Settembre 2020
    Selene ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Anche noi 11 settembre ♥️♥️
    • Rispondi
  • Fortunata
    Sposa Novella Maggio 2021 Salerno
    Fortunata ·
    • Segnala
    Salve a tutte, non so se mi trovo nel luogo giusto per poter chiedere ma io e il mio compagno anche se non avevamo bloccato ancora niente a marzo avevamo deciso di sposarci dicembre 2020. Secondo voi, o meglio nei vari decreti, c'è qualche disposizione che consiglia di desistere per quel periodo?
    • Rispondi
  • Flavia
    Amministratrice Roma
    Flavia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Ciao Andrea, siamo tutti in attesa di novità a riguardo, sicuramente arriveranno nelle prossime settimane, vedrai che poco a poco le cose miglioreranno, bisogna essere pazienti e fiduciosi, però capiamo che non è semplice, purtroppo.

    Per quanto riguarda la location, se hai bisogno di maggiori informazioni, ti consigliamo di scrivere a questo indirizzo e-mail help@matrimonio.com, le nostre colleghe saranno felici di aiutarti.

    Un saluto

    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti