Matrimonio

Come realizzare grucce personalizzate per gli abiti nuziali

Divertitevi a personalizzare le grucce dei vostri abiti nuziali! Con questo semplice tutorial vi spieghiamo passo a passo come realizzarne una tutta per voi e... poter scattare bellissime foto una volta che appenderete il vestito!

Non si può certo sostenere che abbiano la stessa importanza dell’abito da sposa o da sposo, però, nel sorreggerlo, svolgono un ruolo fondamentale e diventano le protagoniste di scatti e sguardi curiosi: le grucce meritano quindi tutta la vostra attenzione durante i preparativi. Possono infatti rappresentare un dettaglio che permette al vostro matrimonio di distinguersi. In che modo? Se vi dilettate di manualità e già avete pensato di realizzare partecipazioni matrimonio fai da te, considerate anche l’idea di dare vita a grucce personalizzate! Vediamo come.

Personalizzare una gruccia significa decorarla a piacimento ma anche contribuire alla costruzione realizzando voi stessi la barra orizzontale. La cosa divertente è che, come vedrete, potete plasmarla dando vita ai vostri nomi, oppure ai più generici "sposa" e "sposo"

Che cosa occorre?

  • Una gruccia di legno senza traversa 
  • Un fiore di stoffa o un pezzo di nastro di garza o satin del colore desiderato (se per la sposa)
  • Filo di alluminio colorato (o argento)
  • Colla liquida
  • Un foglio
  • Una matita
  • Un chiodo
  • Pinze per (opzionale)

Come procedere

  • Per cominciare, la parte più semplice di tutte: misurate la larghezza della parte inferiore del gancio, e con l'aiuto della matita, disegnate (considerando la lunghezza calcolata) su un pezzo di carta il nome o la parola che desiderate realizzare come asta inferiore.
  • Poi prendete il filo di alluminio colorato e, con l'aiuto delle pinze o semplicemente delle mani, seguite la silhouette che avete disegnato sulla carta.
  • Prestate attenzione a centrare il nome e a lasciare abbastanza filo su entrambi i lati.
  • Perforate la gruccia in entrambi i lati obliqui. In questi fori dovrete fissare il vostro testo realizzato con il filo di alluminio. Assicuratevi di farli entrambi alla stessa altezza!
  • Inserite il filo metallico assicurandovi che sia ben saldo. Per essere certi che regga, una buona idea è quella di posizionare una goccia di colla liquida ad ogni estremità e premere per qualche istante una volta che è inserito.
  • Infine, decorate a piacimento il gancio della gruccia applicandovi il nastrino oppure il fiore di stoffa.

Vito Cosimo Arena Fotografo

Naturalmente potete scegliere qualsiasi colore per il filo di alluminio e per la decorazione da applicare al gancio. In generale, optate per colori che si abbinano alle tinte che caratterizzano il vostro matrimonio oppure affidatevi ai classici rosa per lei e azzurro per lui. Da non escludere anche l’idea di scrivervi frasi romantiche.
Come probabilmente già saprete, è meglio organizzare il matrimonio seguendo un filo conduttore che faciliti i preparativi e che lo renda più omogeneo. La decorazione che avete utilizzato per il gancio, per esempio, la potreste applicare alle bomboniere matrimonio fai da te. Un’idea carina potrebbe essere quella di realizzare grucce personalizzate per le vostre damigelle, se le avete, per poi regalargliele una volta terminato il ricevimento. Penseranno a voi ogni volta che apriranno l’armadio!

Infine, anche per le grucce, proprio come per gli abiti da cerimonia, vale la regola della stagionalità: in base al periodo dell’anno in cui avete deciso di celebrare il matrimonio, scegliete dettagli in tema per decorarle. In inverno, per esempio, potreste optare per un fiocco di neve stilizzato in stoffa oppure una stella di Natale. In estate, se il tema è campestre o country chic, applicate al gancio un piccolo girasole o un piccolo bouquet di fiori dalle tonalità calde. In autunno un gioco di foglie colorate farà da vera e propria cornice al vostro abito che, così, sarà pronto per un meraviglioso shooting fotografico! I dettagli fanno la differenza e se onorate questa piccola regola, il risultato complessivo sarà notevole e indimenticabile.

Altri articoli che potrebbero interessarti