Sonia Aloisi Photographer
Sonia Aloisi Photographer

Ogni tipo di pelle deve necessariamente essere trattato con le dovute accortezze per sprigionare tutto il suo potenziale. Sai già quali sono i colori su cui puntare per enfatizzare al meglio il colore della tua carnagione scura? Prima di imbatterti in prodotti, tecniche fai da te e consulenze professionali, ti consigliamo di dare uno sguardo a questo articolo, per capire come ottenere un perfetto make-up sposa per la tua carnagione scura. Siamo sicuri che riuscirai a trovare diversi spunti interessanti anche per il tuo trucco quotidiano!

Trucco per carnagione scura: come mascherare i difetti

Studio24 Moving Photo
Studio24 Moving Photo

Come tutte le tipologie di carnagione, a prescindere dal loro colore effettivo, è importante capire quali sono gli inestetismi evidenti da correggere per poi definire una buona stesura del trucco. La pelle scura si caratterizza notevolmente per la sua particolare tendenza a risultare grigiastra. Uniformare l’incarnato è quindi il primo passo fondamentale. Come? Utilizzando un fondotinta con pigmenti densi, capace di rivitalizzare le zone più spente e opache.

Un altro prodotto che può contribuire a rendere la carnagione uniforme e ben definita è il correttore: sceglilo sulle tonalità aranciate e picchietta per bene con i polpastrelli le zone che hanno bisogno di essere rinvigorite come il contorno occhi, le tempie e la zona superiore delle labbra e del mento. A questo punto, puoi procedere con la stesura del fondotinta.

Fondotinta per pelle scura

Studio Fotografico Valeria Santoni
Studio Fotografico Valeria Santoni

L’applicazione del fondotinta è un passaggio importantissimo per la riuscita di un buon trucco sposa. Prima di concentrarti su come applicarlo al meglio, prova a capire come sceglierlo: le pelli scure sono tendenzialmente valorizzate dalle nuance calde. Puoi persino creare delle zone di luci e ombre utilizzando a scelta:

  • una terra molto scura con cui praticare il classico contouring;
  • un illuminante per naso, zigomi e fronte, magari un prodotto cremoso o in stick sempre a base aranciata.

Procedi picchiettando con i polpastrelli il viso e poi fissa la tua base con la classica cipria opaca. Il blush sarà il tocco finale del tuo trucco: in questo caso ti sconsigliamo di utilizzare nuance a base bianca ma di preferire tonalità accese come il fucsia o addirittura il rosso. Non avere paura: osa!

Via al colore: gli ombretti per pelle scura

Enrico Ferri fotografo
Enrico Ferri fotografo

Veniamo al capitolo più temuto: gli ombretti. Se ti stai chiedendo i colori che aiutano a rendere perfetta la tua carnagione, allora tira pure un sospiro di sollievo. Rispetto alle carnagioni più chiare, le pelli scure possono davvero divertirsi con palette molto più vivaci ed eccentriche. Insomma, tutto ti è concesso ecco perché devi assolutamente definire il look che vorresti ricreare: più strong con ombretti brillanti a contrasto come i metallizzati, il fucsia e il verde; oppure più soft con il nude, la gamma dei marroni, il bronzo, il dorato e le tonalità ambrate. Attenzione agli ombretti pastello: meglio utilizzarli solo se molto saturi e mai nelle nuance fredde; evita anche i beige altrimenti rischieresti di accentuare il sottotono grigio della tua pelle, spegnendone la luminosità.

Make-up pelle scura: quale rossetto scegliere?

Simone Miglietta Fotografia
Simone Miglietta Fotografia

La maggior parte delle ragazze con pelle scura può contare su labbra seducenti e molto carnose; di contro, occorre intervenire per definire al meglio il contorno con l’utilizzo di una matita, prima di procedere poi con l’applicazione del rossetto. Un’altra particolarità delle labbra di chi ha una carnagione scura, è quella di avere i bordi esterni più accentuati mentre il centro è decisamente più chiaro. Se ami questa caratteristica, puoi semplicemente optare per un semplice gloss sulle labbra; se invece vuoi correggere questa discromia, ti consigliamo di scegliere semplicemente un rossetto coprente, da applicare dopo aver steso del correttore sulle labbra.

I colori caldi sono da preferire, in particolar modo tutti i rossetti con il sottotono aranciato; corallo e rosso bordeaux, invece, sono perfetti per le tue nozze serali. Se hai definito un trucco sposa magnetico, puoi scegliere per le labbra il color prugna o il viola mentre è assolutamente bocciato il rosa baby. Le labbra nude sono ideali se hai puntato tutto sullo sguardo, con uno smokey-eyes particolarmente intenso. Il tocco finale? Un lucidalabbra nella parte centrale, per un risultato super brillante!

Cosa non puoi sottovalutare per la prossima stagione? Una delle tendenze di quest'anno in fatto di make-up sposa, è proprio l’attenzione particolare al trucco acqua e sapone. Se vuoi saperne di più, puoi leggere la nostra guida al trucco sposa naturale con tutti i consigli utili per utilizzare al meglio prodotti e nuance, in modo da adattarli e fonderli con il tuo incarnato, definendo così il trucco nude ottimale per il tuo grande giorno.