MD Photography

Avete già scelto l’abito da sposa ed il bouquet e, man mano che i preparativi prendono forma, visualizzate sempre meglio il giorno del vostro matrimonio, ma... avete pensato al lancio del bouquet della sposa, a quando e come farlo? In quest’articolo vogliamo darvi dei suggerimenti da cui prendere spunto se non sapete ancora bene in quale momento farlo!

La tradizione e il lancio del bouquet

Secondo la tradizione, il lancio del bouquet dovrebbe avvenire appena la sposa esce dalla chiesa o dal comune. Se opterete per questa scelta, sarà sicuramente un buon momento, dal momento che le vostre amiche nubili saranno tutte lì fuori con i loro abiti eleganti da cerimonia ad attendere impazienti la vostra uscita.

Prima del taglio della torta

C’è da dire che il momento più classico, scelto da quasi tutte le spose, è quello che si avvicina alla fine del ricevimento, poco prima del taglio della torta nuziale. Tuttavia c’è anche chi decide di effettuare il fatidico lancio dopo il taglio della wedding cake, eventualmente in apertura dei balli per i quali sarà comprensibile sostituire le scarpe da cerimonia per un paio di calzature più comode.

913Art

A metà del ricevimento

Durante un ricevimento nuziale, nonostante abbiate organizzato ogni dettaglio, è probabile che ci siano dei tempi morti o vuoti, come ad esempio tra una portata e l'altra, o tra primi e i secondi piatti. In questi casi mettetevi d'accordo con il personale del ristorante e organizzate un lancio a metà del ricevimento.

Durante il cocktail di benvenuto

Nessuno vi vieta di anticiparlo durante il cocktail di benvenuto, subito dopo il vostro ingresso alla location. Cominciare con un lancio del bouquet a sorpresa i propri festeggiamenti di nozze non è da tutti e darà al vostro ricevimento il giusto ritmo. Speriamo solo che le vostre invitate nubili non arrivino in ritardo!

Studio Fotografico NatAn

Bouquet da lancio

Molte spose decidono di conservare come ricordo il proprio bouquet di fiori originale, facendolo essicare, ma siccome non vogliono rinunciare a questa tradizione imprenscindibile e divertente, optano per la creazione di un secondo bouquet, più piccolo e non necessariamente realizzato con fiori freschi, da utilizzare solo ed esclusivamente per quest’atto. In fondo il lancio del bouquet è una di quelle cose che gli invitati si aspettano dal vostro Big Day, esattamente come la consegna delle vostre bomboniere matrimonio originali.

E se volete regalarlo a qualche invitata in particolare?

Partendo dal presupposto che non è elegante consegnare il bouquet alla sorella o alla migliore amica, dal momento che le altre invitate ci potrebbero rimanere male, vi suggeriamo di ricorrere alla realizzazione di un secondo bouquet, in modo che uno lo potrete destinare come regalo, mentre l’altro lo potrete lanciare.

In generale, non esistono delle regole precise per il lancio del bouquet e sarà una scelta personale vostra decidere quando e come lanciarlo, così come se ricorrere ad un bouquet da lancio. Certo è che sarà un momento che tutti aspetteranno….soprattutto le invitate single, alcune delle quali per accaparrarsi il mazzo di fiori potrebbero finire addirittura a gambe all’aria rovinando il loro splendido abito da cerimonia!