Tra gli impegni organizzativi per le nozze, tra cui la scelta del menù e quella dell’invio delle partecipazioni di matrimonio, siete riusciti a stare un po’insieme? Forse vi siete concentrati così tanto sul vostro outfit di nozze e sull’acconciatura da sposa, che non vi siete visti per giorni interi. Se avete voglia di staccare da tutto e da tutti, dimenticatevi delle frasi di matrimonio e pensate solo a voi! Una luna di miele in Sri Lanka sarà il modo migliore per cominciare la vostra nuova vita insieme.

Scoprire lo Sri Lanka

Un tempo chiamato Ceylon, lo Sri Lanka è un Paese insulare dell'Oceano Indiano, situato a sud dell'India. Il suo territorio è variegato e comprende foreste pluviali, pianure aride, altipiani e spiagge di sabbia. Dal punto di vista culturale, è famoso per le rovine buddiste e i magnifici palazzi, custoditi specialmente nell’antica capitale del Anuradhapura, dove non potrete fare a meno di scambiarvi frasi d’amore avvolti in un’atmosfera suggestiva d’altri tempi. Inoltre, sappiate che se viaggerete in Sri Lanka avrete la possibilità di visitare non una ma ben due capitali: Colombo e Sri Jayawardenapura Kotte. In queste moderne metropoli, dove i grattacieli si specchiano sull’acqua, si concentra la maggior parte della popolazione cingalese, che nel 2016 ammontava a 21,2 milioni di persone.

Le attrazioni dello Sri Lanka da non perdere

Se avete un po’ di giorni a disposizione per visitare lo Sri Lanka, vi suggeriamo un itinerario composto di alcune tappe imperdibili:

  • Si comincia con la capitale Colombo, dove probabilmente atterrerete: qui potrete sfoggiare i vostri migliori abiti da cerimonia da uomo e da donna, lasciandovi viziare dalla vita mondana della città.
  • Se non ne avete abbastanza di comfort e relax metropolitani, concedetevi gli ultimi vizi visitando la vicina città di Sri Jayawardenapura Kotte, la seconda capitale del Paese, prima di partire in esplorazione delle zone più caratteristiche dell’isola.
  • Vi consigliamo di soggiornare a Galle, un piccolo gioiello coloniale in cui convivono diversi stili architettonici europei e asiatici, ma dove predomina il fascino britannico. Lo sapete che il suo centro storico è Patrimonio Mondiale Unesco?
  • Se amate l’avventura e siete alla ricerca di emozioni diverse dal solito, una tappa allo Yala National Park è quello che fa per voi. Cosa fare in questo luogo? Un safari, naturalmente!

  • C’è poi un percorso in treno molto famoso, che vi consigliamo di fare ma solo se sarete sicuri di ottenere posti vicino al finestrino (è una tappa molto ambita e trafficata): si tratta del treno panoramico da Nanu Oya a Ella, spettacolare ma molto affollato.
  • Potrete quindi risalire fino a Sigiriya, la cui cittadella risale al V secolo e nasconde meravigliosi affreschi custoditi nel suo palazzo. È uno degli otto Patrimoni dell'umanità del Paese e la famosa roccia su cui sorge spicca tra le pianure circostanti… per chilometri e chilometri.
  • Infine, prima di ritornare all’aeroporto della città di Colombo, non potrete saltare la tappa alla città di Anuradhapura, una delle antiche capitali della città che racchiude rovine risalenti a oltre 2000 anni fa, perfettamente conservate. È qui che potrete vedere una delle dagobe (templio buddista) più visitate di Sri Lanka: Ruwanwelisaya.

Perché un viaggio di nozze in Sri Lanka

Lo Sri Lanka, chiamato “La lacrima d’India” è la meta ideale per un viaggio di nozze per l’enormità delle possibili cose da vedere, adatte a qualsiasi tipo di persona e di coppia. Potrete cenare nei ristoranti di lusso delle grandi metropoli e un attimo dopo ritrovarvi a sperimentare il vero street food locale; ma non solo: potrete fare la tranquilla vita da mare, sorseggiando latte di cocco su spiagge infinite, e il giorno dopo immergervi nelle piantagioni di tè o sperimentare un incredibile safari a bordo di una jeep. Qualunque siano i vostri interessi, nello Sri Lanka troverete l’angolo adatto alle vostre frasi romantiche.

Informazioni pratiche

Il volo per lo Sri Lanka, con uno scalo e con atterraggio previsto all’aeroporto di Colombo, durerà circa 15 ore e vi costerà intorno ai 400 euro, se prenotate in estate per l’inverno. Quest’ultima stagione è infatti il periodo ideale per visitare l'ovest e il sud dello Sri Lanka, come le regioni montagnose. Le temperature tra dicembre e marzo sono infatti tra le più piacevoli, mentre la stagione delle piogge si estende da maggio ad agosto. Attenzione però, che anche tra ottobre e novembre le piogge e i temporali sono frequenti!

Infine, è bene ricordarvi che per entrare in Sri Lanka occorre richiedere il visto: potrete farlo in modo molto semplice online, al costo di 35$ e con immediata conferma via mail. Ultima cosa: prima di partire ricordatevi di procurarvi un po’ di moneta locale, la Rupia singalese. Siete pronti a sfilarvi il vostro abito da sposa invernale per partire alla volta dello Sri Lanka?

Dopo un viaggio così, tornerete a casa con un mare di regali per voi e per i vostri amici, alcuni da sistemare a fianco delle bomboniere di matrimonio e alcuni da indossare. Speriamo che questo viaggio abbia stimolato la vostra voglia di esplorare e che non smettiate mai di farlo… insieme, naturalmente. Magari ritornerete in Sri Lanka per scambiarvi frasi per 50 anni di matrimonio, chi può dirlo!