Dopo l’ondata di emozioni provate nel giorno delle vostre nozze ora è il momento di iniziare a scrivere un nuovo capitolo della vostra storia d’amore, quello che vi vede finalmente nelle vesti di marito e moglie. Il modo migliore per iniziarlo è sicuramente quello di concedersi un po’ di meritata intimità circondandovi di frasi romantiche, magari in un luogo paradisiaco e incontaminato. Perché non scegliere una destinazione che unisca alla vista di paesaggi mozzafiato anche un po’ di cultura, tradizione e l’opportunità di vivere tante avventure entusiasmanti? Vi presentiamo allora il Mozambico, uno dei tesori africani che vi offrirà tutto questo e molto altro ancora. Aprite gli armadi, riponetevi con cura l'abito da sposa e da sposo e tirate fuori le valigie: non vi occorrerà molto, solo tanta curiosità e una gran voglia di partire!

La sconfinata costa e i suoi villaggi

Poco battuto dal turismo e con quel fascino misterioso tipico di un’Africa autentica e genuina, il Mozambico vi stupirà con i suoi meravigliosi paesaggi dalle mille sfaccettature, così vicini tra loro ma talvolta anche in netto contrasto. Si fa presto infatti a passare dalla vista di spiagge esotiche e ricoperte di palme lussurreggianti a panorami aridi e bruschi.

Gli amanti del mare rimarranno incantati di fronte alla meraviglia che queste spiagge bianchissime hanno da offrire: quasi 2500 km di costa affacciata sulle acque cristalline dell’Oceano Indiano con un susseguirsi di piccoli borghi di pescatori e suggestivi paesini tutti da esplorare.
Visitando queste località avrete modo di entrare a stretto contatto con la cultura e le tradizioni del popolo, perdendovi tra coloratissimi mercati di frutta e verdura che animano le strade dei villaggi. E quando avrete bisogno di una sosta non lasciatevi sfuggire l’occasione di fermarvi a gustare dell’ottimo pesce fresco appena pescato in uno dei ristorantini affacciati sul mare.

Un safari tra parchi e riserve naturali

Procedendo verso l’entroterra invece noterete un forte cambiamento del paesaggio naturale: le finissime spiagge bianche lasciano spazio a luoghi misteriosi e a tratti inesplorati, come le ampie savane e i boschi che interrompono aspri massicci isolati.
Se siete alla ricerca di un’avventura davvero indimenticabile, l’esperienza del safari è ciò che fa per voi! Il Mozambico infatti presenta anche diversi parchi e riserve naturali dove vengono organizzate escursioni di diverso tipo in una natura inviolata e pura più che mai.

Tra i più rinomati vi segnaliamo il Gorongosa National Park, situato alla fine della Great African Rift Valley: qui vi sarà possibile anche sperimentare il walking safari e le passeggiate naturalistiche, esperienze davvero uniche per chi desidera avvistare i numerosi animali selvatici nel loro ambiente naturale.
La Niassa National Reserve invece è il parco più grande di tutto lo Stato e un safari vi può durare anche parecchi giorni. Se avete intenzione di organizzare un’avventurosa escursione in questa riserva, pianificatela con largo anticipo in modo da poterle dedicare tutto il tempo che occorre.
Ricordatevi di portate sempre con voi una buona macchina fotografica: se sarete fortunati vi capiterà di scorgere alcune specie rarissime di uccelli, tra le oltre 370 che vivono nella riserva!

Gli arcipelaghi e le magiche isole

Per chi sogna una luna di miele in pieno romanticismo però nulla è meglio delle numerose isolette sperdute nell’Oceano Indiano. Il Mozambico infatti, oltre alle sue affascinanti spiagge e al rigoglioso entroterra, è noto anche per i diversi arcipelaghi a pochi chilometri dalla costa.
Dalla capitale Maputo è facile raggiungere ad esempio l’arcipelago di Bazaruto, formato da poche e piccole isole che grazie alle loro acque cristalline, le spiagge bianche e l’incontaminata barriera corallina, sono state incluse nel Worldwide Fund of Nature.

Un’altra meta perfetta se non volete rinunciare ad atmosfere paradisiache e scenari da togliere il fiato è l’arcipelago delle Quirimbas: 27 isole, denominate Isole Fortunate, dove potrete ammirare le più rare specie di animali tropicali tuffandovi nelle limpidissime acque oceaniche. È proprio in questi luoghi infatti che gli amanti delle immersioni avranno modo di sperimentare incredibili escursioni di snorkeling tra gli spettacolari fondali e le misteriose grotte di coralli del Quirimbas National Park, un’area marina che si estende per oltre 1500 chilometri quadrati. Non poco vero?

Ma per un contatto diretto con la cultura e le tradizioni di questo incredibile Stato africano, una gita a l’Ilha de Moçambique è davvero irrinunciabile. A soli 3 km dalla costa quest’isola è stata per secoli la culla di tre diverse culture: africana, araba e portoghese. Tutto questo vi sarà evidente passeggiando tra i vari vicoletti, dove incontrerete moschee, chiese e anche un tempio indù.

Maputo e la sua “dolce vita”

Se dopo le entusiasmanti immersioni e le dolci frasi d’amore scritte sulla sabbia soffice e purissima avrete voglia di godervi un po’ della vita quotidiana tipica del luogo, lasciatevi travolgere dalla vivacità di Maputo, la grande capitale!
Una città ricca di storia dove ancora si possono ammirare alcuni edifici in stile barocco e ottocentesco, oltre alla Cattedrale tipicamente futurista di inizi Novecento, ma che racchiude in sé anche una forte carisma cosmopolita. In epoca coloniale infatti era abitata da un mix di popoli e culture anche molto differenti tra loro ma che nella città erano riusciti a trovare una pacifica e armoniosa convivenza.
Ciò che attirava maggiormente a Maputo era proprio lo stile di vita rilassato, i numerosi locali e l’esuberante vita notturna e non c’è bisogno di meravigliarsi infatti se era stata definita come la Cannes dell’Africa Australe!

Non avete ancora fatto in tempo a togliervi l'abito da cerimonia da uomo e il vestito da sposa che già state correndo a mettere in valigia costume e infradito? Non perdete troppo tempo allora, il Mozambico vi sta aspettando ed è pronto ad accogliervi a braccia aperte!