Da sempre considerata un vero museo a cielo aperto Vienna è una di quelle capitali che, una volta riposto in armadio l’abito da sposa, vi farà dimenticare tutto il turbinio dei preparativi, aprendovi lo scrigno delle sue bellezze. Una capitale vitale e accogliente da annoverare tra le mete del viaggio di nozze soprattutto per i suoi romantici scenari. Mettete in valigia un abito da cerimonia e venite a scoprire con noi la meravigliosa città di Mozart e di Strauss.

Tra arte e storia risuona lo splendore di un’epoca lontana

Vienna si staglia come un vero museo a cielo aperto. Così colma di edifici a palazzi d’epoca, trasuda in tutto il suo splendore parlando a gran voce di un’epoca lontana che però non è mai andata via, grazie ai capolavori artistici lasciati in eredità. Ecco cosa potete visitare in questo stupefacente viaggio tra arte e storia:

Il complesso di Schönbrunn

Composto da lussuose residenze e da un palazzo dalle stanze splendidamente affrescate che si affaccia su un lussureggiante giardino stilisticamente simile a quello di Versailles; concedetevi una passeggiata per accedere al punto panoramico da cui si può godere di una vista mozzafiato.

La Cattedrale di Santo Stefano

Su Stephansplatz predomina la Cattedrale di Santo Stefano, una meravigliosa costruzione in stile gotico-romanico con un tetto a spiovente interamente rivestito di tegole in maiolica che ospitano lo stemma imperiale.

Il Palazzo del Belvedere

Considerato una delle residenze reali più belle d’Europa, si compone di due edifici (Superiore e Inferiore) che si guardano l’un l’altro attraverso il filtro di curatissimi giardini alla francese. Il secondo piano del Belvedere Superiore ospita la più grande raccolta di dipinti di Gustav Klimt, (tra cui la celeberrima opera "Il Bacio") soggetto di molti segnaposto di matrimonio originali per gli appassionati d'arte.

Il complesso della Hofburg

Ovvero i Palazzi Imperiali, centro del vecchio potere austriaco e oggi in parte sede privata e lavorativa del presidente d’Austria, comprende una serie di palazzi e musei tra cui il Kunsthistorisches Museum, la Biblioteca Nazionale Austriaca, il tesoro imperiale e le stalle imperiali.

Musica, architettura e divertimento: qui dove tutto è perfetto

La perfezione a Vienna ha il suono di dolci note melodiose che entrano in una sublime fusione con tutto ciò che è intorno, ovvero dove l’architettura antica e moderna trova la sua più alta espressione. Una foresta architettonica con una varietà di stili che difficilmente trova paragoni tra palazzi barocchi, chiese gotiche, costruzioni moderne e stravaganti. Ecco perché potete concedervi una serata in abito elegante da cerimonia per uno spettacolo teatrale al Burgtheater, visitare la casa di Mozart, perdervi nel Quartiere dei Musei, scatenarvi in una delle discoteche lungo la Ringstrasse o giocare tra le attrazioni del Prater, il parco divertimenti aperto a grandi e piccini che costituirà una preziosa opportunità se condividete il viaggio di nozze in compagnia dei vostri figli.

Sulle sponde del Bel Danubio blu

A questo mondo fatto di arte e bellezza si affianca poi, la perfezione tranquilla e soave dei suoi paesaggi. Vienna regala opere naturalistiche di grande pregio anche a chi ricerca tranquillità e pace tra il verde dei suoi prati e il blu intenso del bel Danubio.

Cosa fare? Potete praticare del trekking tra i sentieri escursionistici viennesi, girare sulle ciclabili e prenotare un’imperdibile crociera fluviale sul Danubio sussurrandovi dolci frasi d’amore. La crociera sul Danubio è anche un modo per ammirare la città da un’altra prospettiva, scoprendo le bellezze naturalistiche del paesaggio.

Sei buoni motivi per scegliere Vienna

Non siete ancora convinti? Bene, abbiamo pensato ad una carrellata di sei ottime ragioni per pensare alla capitale austriaca come meta della vostra luna di miele:

  1. È una meta vicina all'Italia e tra l’altro ben collegata (anche in treno o con la rete autostradale) quindi perfetta se temete i lunghi viaggi aerei o se viaggerete con i bambini;
  2. potete abbinarla ad altre città o capitali come Praga, Innsbruck e Salisburgo;
  3. per chi dovrà attendere un po’ prima della luna di miele, Vienna è la meta ideale per un pre-viaggio di coppia, anche un fine settimana post nozze che vi farà staccare delle ultime bomboniere matrimonio originali che dovete ancora distribuire agli ospiti;
  4. non ci sono stagioni, Vienna è bella sempre con i suoi bianchi paesaggi invernali, tra i mercatini di Natale, con il sole d’estate, dipinta di giallo in autunno o con i prati in fiore in primavera;
  5. è una capitale europea quindi non avrete problemi per la moneta, con i cambi, con la ricerca dei vari sportelli da cui prelevare denaro contate o con i pagamenti Bancomat nei vari locali;
  6. Vienna è la patria della dolcezza tra Sacher Torte, Strüdel di Mele e le Mozartkugeln meglio conosciute come le “palle di mozart”.

Se l'incanto di questa straordinaria città vi ha totalmente estasiati, prendetela in considerazione per la vostra luna di miele! Affinché i vostri invitati possano partecipare a realizzare il vostro sogno, inserite nelle partecipazioni matrimonio tutte le informazioni necessarie relative all'agenzia a cui vi rivolgerete per il viaggio di nozze. Pronti a trascorrere dei romantici giorni all'insegna della cultura, dell’arte e della dolcezza?