Matrimonio

Girandole di carta fai da te come segnaposto per il banchetto nuziale

Ci sono molte idee per personalizzare il banchetto in modo unico e originale, in questo articolo vi proponiamo delle girandole di carta fai da te da te da disporre come segnaposto sui tavoli dei vostri invitati. Come? In pochi e semplici passi!

Non hai ancora scelto i fiori per il tuo matrimonio? 🌻
Richiedi informazioni e prezzi di Fiori e decorazioni alle aziende della tua zona

Weddgraphy

Bastano pochi dettagli per dare un aspetto ricercato e originale al vostro grande giorno e le girandole di carta fai da te usate come segnaposto matrimonio sono un particolare allegro che arricchirà i tavoli dei vostri ospiti che potranno tenere come ricordo oltre alle bomboniere matrimonio. La semplicità della loro realizzazione vi conquisterà!

Quando si pensa all’allestimento dei tavoli del banchetto il primo pensiero va certamente ai bouquet di fiori posti come centrotavola, tuttavia la mise en place è molto più di questo. Un tavolo elegante ed esteticamente accattivante è fatto di piccoli dettagli che si richiamano fra loro, creando un gioco di colori e forme che arricchiscono senza appesantire. Per questo motivo, dunque, le girandole di carta saranno quel particolare colorato e leggero che certamente i vostri ospiti apprezzeranno.

Di quali materiali avrete bisogno?

I materiali necessari per realizzare queste girandole sono semplici e di facile reperibilità, basterà recarsi in cartoleria oppure nei negozi di hobbistica specializzati.

  • Cartoncino leggero colorato o per scrapbook. Se possibile, potreste utilizzare la stessa carta degli inviti di matrimonio così da dare continuità al tema nuziale.
  • Cannucce di carta. Vanno bene anche le cannucce in plastica ma risultano meno difficili da forare e non hanno la stessa varietà di fantasie e colori di quelle in carta.
  • Puntine da disegno. Cercate delle puntine con estremità arrotondata e colorata.
  • Nastro biadesivo
  • Penna o pennarello colorato

Procedimento e… divertimento!

Se amate il fai da te ma non vi sentite particolarmente dotati adorerete questo DIY poiché è molto semplice e tuttavia di grande effetto.
Prima di dedicarvi al vostro piccolo progetto vi consigliamo di mettervi a lavorare su un piano sgombro da altri oggetti e soprattutto pulito, la carta si sporca facilmente e sarebbe un peccato macchiare ancor prima di cominciare le vostre girandole.

Il cartoncino che utilizzerete dovrà essere di forma quadrata indicativamente 12 cm per lato, poggiatelo sul tavolo e, aiutandovi con righello e matita, tracciate due diagonali che congiungano gli angoli opposti fra loro.
Tracciando le righe avrete ottenuto 4 triangoli della stessa identica misura, prendendo il centro del foglio (ovvero il punto di intersezione delle righe che avete tracciato) calcolate 3cm e segnate con la matita il punto su ciascuna diagonale.

Munitevi di forbici e tagliate lungo le righe partendo dagli angoli esterni fermandovi esattamente sul punto che avete segnato con la matita, a questo punto prendete l’angolo sinistro di ciascun triangolo e fatelo convergere, uno dopo l’altro verso il centro fermandolo con del nastro biadesivo.

Dopo che avrete incollato al centro tutte le punte sinistre fermate il tutto con una puntina da disegno che appunterete sull’estremità della cannuccia.
Ottenuta la vostra girandola non resta che scrivere il nome dell’invitato su un bigliettino con la penna colorata... ed ecco che avrete ottenuto un bellissimo segnaposto matrimonio fai da te!

Come e dove disporli

La versatilità di queste girandole le rende adatte per molti usi e occasioni, di seguito ne elenchiamo alcune con la consapevolezza che non c’è limite alla creatività e che quindi qualsiasi cosa vi suggerisca la vostra fantasia sarà certamente apprezzato dai vostri ospiti.

  • Come segna tavolo. Seguendo lo stesso procedimento ma utilizzando semplicemente una misura più grande del vostro cartoncino quadrato, potrete realizzare una girandola sulla quale scrivere il nome o il numero del tavolo.
  • Come props per il Photobooth. Non ci sono regole precise per quest'ultimo, qualsiasi elemento che possa arricchire le foto sarà il benvenuto, quindi perché non contemplare anche queste girandoline?
  • Per decorare il candy bar. Caramelle e girandole sono un matrimonio destinato a durare, i colori e la gioia che entrambi trasmettono è la medesima, quindi perché non accoppiarli sullo stesso tavolo?
  • Un regalo per i piccoli invitati. Questi piccoli oggetti faranno impazzire i bimbi specialmente se colorati e fai da te. 

Le girandole sono degli oggetti bellissimi perché danzano col vento regalando colori che si rincorrono a gran velocità, piacciono talmente tanto che alcune spose le hanno utilizzate come bouquet sposa, un’idea eccentrica ma senza dubbio molto originale! Non ci credete? Date un'occhiata alla nostra sezione Idee Nozze e scoprirete tutte le migliori idee, anche le più originali, per il vostro bouquet!

Non hai ancora scelto i fiori per il tuo matrimonio? 🌻
Richiedi informazioni e prezzi di Fiori e decorazioni alle aziende della tua zona

Altri articoli che potrebbero interessarti