Federico Pannacci Photographer
Federico Pannacci Photographer

Vestiti nuziali? Ce li avete! Partecipazioni e bomboniere matrimonio, pure! E adesso siete bloccati sulla location, sul fotografo, o sul catering, ecc...? Insomma, siete vicini alla decisione finale, avete già scartato alcune opzioni e vi sono rimasti due fornitori tra cui dovrete scegliere quale sarà quello a cui affiderete parte della buona riuscita del vostro evento. Avete già contattato due fioristi che vi piacciono entrambi ma non sapete come scegliere chi realizzerà il vostro bouquet sposa

Ecco quindi alcuni consigli che vi aiuteranno a sciogliere ogni dubbio.

Stefania Matteo Photography
Stefania Matteo Photography

Incontrateli di persona

Conoscere di persona ognuno dei fornitori delle vostre nozze sarebbe l'ideale, ma se in alcuni casi non fosse possibile (per via della lontananza ad esempio), dovreste comunque non limitarvi solo a telefonate ed e-mail e conoscerli almeno via Skype con una video chiamata. Anche se avete già spulciato in lungo e in largo ogni vetrina e pagina web dei fornitori in questione, e vi sembrano davvero in gamba e competenti, c'è un ulteriore, importantissimo, elemento da considerare: il feeling. Quante volte decidiamo "a pelle" se di una persona ci fidiamo o no? Lo stesso vi capiterà con i due DJ tra cui siete indecisi: incontrateli, parlateci faccia a faccia e fidatevi di ciò che vi dirà il vostro istinto subito dopo l'incontro.

Unconventional Photography
Unconventional Photography

Comunicazione: sulla stessa linea d'onda

Fin dall'inizio del processo di pianificazione delle nozze avrete contattato decine di fornitori e vi sarete accorti che ci sono alcune " tempistiche e scadenze" da rispettare (vedi l'Agenda di Matrimonio.com). Fermatevi a pensare a quanto sia stato facile o difficile comunicare con loro fino ad ora. Se mancano meno di 6 mesi dalla data delle nozze e quel fornitore che realizza quei bellissimi inviti matrimonio che vi piacciono tanto impiega giorni per rispondervi, questo ritardo potrebbe rappresentare un campanello d'allarme da non ignorare.

Inoltre, considerate anche se la comunicazione con il fornitore in questione è abbastanza "sincronizzata": se voi ad esempio siete più facilmente raggiungibili via WhatsApp ma il fotografo che state valutando non vi sembra esperto nell'utilizzo di messaggi, né disponibile verso questo mezzo di comunicazione, forse è il caso di lasciar perdere. Prediligete, in caso di dubbio, il fornitore con cui riuscite ad avere la comunicazione più fluida, chiara e veloce possibile.

Rileggere le recensioni con attenzione

Sicuramente, prima di contattare i vostri fornitori avrete già letto tutte le loro recensioni ma, se siete ancora indecisi, è il momento di rileggerle nuovamente. Una recensione non proprio bellissima vi toglie certamente molti dubbi, ma provate anche ad andare più a fondo nelle recensioni positive. Cercate di capire in che mondo quel parrucchiere o truccatrice è "andato oltre" per le coppie di sposi che lo hanno scelto, facendo quel qualcosa in più che li ha lasciati davvero entusiasti. Questa piccola ulteriore attenzione potrà aiutare ad orientarvi verso quei fornitori davvero speciali.

Roberto Tucci
Roberto Tucci

Lista dei pro e dei contro

Se siete davvero molto indecisi tra due fornitori, fate una bella lista con i pro e i contro di ciascuno. Elencare tutte le cose che vi sono piaciute e quelle che non vi hanno convinto al cento per cento potrebbe essere la soluzione per prendere la decisione finale. Quando stilate la lista dei pro e dei contro fate molta attenzione a fattori che potrebbero essere importanti anche per i vostri ospiti, non solo per voi. Ad esempio, se avrete molti invitati vegetariani, valutate bene il fornitore che offre una varietà maggiore di menù. 

Confrontate in questa lista anche i contratti e tutto ciò che offrono all'interno del preventivo che vi hanno inviato tenendo presente che il budget è certamente un fattore importante ma sarebbe un errore  scartare automaticamente il fornitore che vi ha inviato il preventivo più alto: leggete attentamente ogni dettaglio delle due proposte paragonandole tra loro. Il fornitore "più costoso" potrebbe effettivamente offrire molti più servizi,mentre quello più economico solo prestazioni basiche che non soddisfano le vostre esigenze e che vi porterebbero a dover ingaggiare altri servizi a parte. Ad esempio, alcuni catering all'interno del loro pacchetto includono anche la cancelleria nuziale, come i cartellini per i menù e i segnaposti matrimonio

La Trave Catering
La Trave Catering

Non dimenticate... 

Decisione presa! E ora? Chiamate il fornitore il prima possibile e comunicategli la vostra intenzione di ingaggiarlo per avviare subito tutto il processo che inizierà con il versamento di una caparra. Al contempo, sarà corretto anche comunicarlo all'altro il prima possibile. Se quest'ultimo vi dovesse chiedere perché avete scelto un altro fornitore, rispondete con onestà ed educazione: anche se non lo ingaggerete la vostra risposta gli servirà comunque come feedback al fine di migliorare i propri servizi.

Su Matrimonio.com trovate tutti i fornitori, dalle partecipazioni matrimonio fino all'intrattenimento, e i migliori consigli per organizzare e allestire le vostre nozze come avete immaginato. Troverete le migliori proposte di abiti da sposa nel catalogo nuziale e tante idee di decorazione nella sezione "Idee Nozze".