Emiliano Allegrezza
Emiliano Allegrezza

A contrastare il grande fenomeno dei bouquet da sposa messy ovvero spettinati e apparentemente assemblati a casaccio, ritornano le composizioni sferiche dove le corolle occupano un posto in prima fila mentre i gambi sembrano nascosti o in una posizione di secondo piano. Sono la scelta perfetta delle spose che prediligono composizioni floreali pulite ed eleganti anche per la loro acconciatura sposa. Ecco allora come utilizzarle con un tocco di modernità in più.

Country o elegante: le sfere negli allestimenti in chiesa

Iniziamo col darvi un suggerimento: i fiori che meglio si prestano a conferire un aspetto sferico alle composizioni sono l’Ortensia, la Gypsophila, comunemente conosciuta come nebbiolina, la Rosa, la Margherita e poi, come dimenticare la perfetta rotondità dei bouquet di Peonie. L’allestimento floreale in chiesa prevede solitamente il riempimento di angoli ben specifici e delineati; possiamo trovare quindi bellissime composizioni sferiche agli angoli dell’altare, sul fonte battesimale e sull'ambone delle letture.

Valentina Romano Fotografia
Valentina Romano Fotografia

Nella foto che vi abbiamo proposto, si è cercato di puntare a un allestimento prettamente rustico con l’utilizzo di composizioni tondeggianti di Camomilla e Margherita, alcune poste ai piedi delle scale dell’altare e altre posizionate all'interno di deliziosi vasi in vimini. Potete usare le classiche sfere floreali anche per decorare le scale del sagrato della chiesa.

Valentina Fotografia
Valentina Fotografia

Se state cercando un’idea più pulita e moderna, le Ortensie sono il fiore perfetto da scegliere per decorare elegantemente i banchi della cerimonia religiosa. La loro corolla così florida e rotondeggiante basterà per dare quel tocco chic e delicato così ricco di sfumature pastello.

Valentina Borgioli Photographer
Valentina Borgioli Photographer

Anche il classico bouquet di fiori da donare alle damigelle può essere sostituito con una sfera floreale che, grazie al suo nastrino in raso, può essere portato come una semplice borsa e quindi decisamente più comoda per le piccole damine.

Spazio alla fantasia con le sfere nei riti civili

Il rito civile ha meno regole a cui dover necessariamente sottostare. Ecco perché la creatività dei fioristi può dilagare tra altari da costruire ad hoc e sedie da decorare minuziosamente.
In questo caso, per enfatizzare l’arco floreale sotto cui verranno pronunciate le frasi per promessa di matrimonio, si è deciso di progettare delle composizioni sferiche alte che creano quasi un corridoio centrale entro cui passerà la sposa. Le sfere floreali, così progettate, possono essere un’ottima soluzione da riutilizzare per le decorazioni in location, grazie al loro gancetto in raso.

Antonella Testa Wedding Planner
Antonella Testa Wedding Planner

Le sedie sono un altro must have su cui giocare per donare quel tocco di eleganza al rito civile. Il progetto decorativo non potrà prescindere dal materiale e dall'estetica della sedia stessa per cui le sfere potranno essere appese sul retro dello schienale o sulla parte laterale.

Dario Graziani Photographer
Dario Graziani Photographer

In location, libertà alle forme e agli accessori

Le composizioni sferiche sono perfette per decorare gli angoli della location sia interni che esterni. Tra l’altro, in moltissimi casi, gli sposi preferiscono puntare sul minimalismo, chiedendo che le composizioni siano realizzate quasi esclusivamente con erba e piante.

Marco Colonna
Marco Colonna

Questa scelta permette di ravvivare angoli bui o location con pochi spazi verdi, dando quel tocco green che non guasta. Utilizzatele ad esempio per allestire l’angolo del gran finale ovvero quello in cui verrà fatto il taglio torta.

Gianluca Gaburro Fotografo
Gianluca Gaburro Fotografo

Le composizioni sferiche dall'alto sono inoltre un’ottima alternativa ai classici centrotavola. Infatti, se i tavoli sono poco spaziosi, è inutile sottrarre spazio a un segnaposto matrimonio originale o addirittura alle stoviglie della mise en place: meglio puntare su composizioni sferiche che cadono dall'alto. Se invece disponete di grande spazio, allora posizionate le vostre composizioni sferiche in cima a degli altissimi candelabri o vasi di fiori. In questo caso si è preferito alternare le composizioni tondeggianti alte con quelle più basse, aggiungendo un moderno tocco messy alle classiche sfere.

Se dunque avete deciso di preferire le forme sferiche per le decorazioni floreali delle vostre nozze, allora discutetene con il vostro fiorista di fiducia in modo da progettare l’allestimento degli spazi più importanti riservati alla cerimonia e al banchetto. Inoltre, date un tocco sferico a tutti gli altri particolari come i packaging della bomboniera di matrimonio per persino il layout delle partecipazioni.