Emanuele Sironi Wedding Studio
Emanuele Sironi Wedding Studio

Hai mai pensato a quale può essere la tua acconciatura in base al viso? Prima ancora di innamorarti di un raccolto, di una tendenza o di un’applicazione da inserire tra le ciocche, prova a capire qual è la pettinatura perfetta per enfatizzare i tratti del tuo viso. È una questione di forme, curve e spigoli: ogni volto può essere splendente con la giusta acconciatura. Vieni a scoprire quella che fa per te!

Acconciature spose viso tondo

Lillian West
Lillian West

Il viso rotondo si caratterizza per il fatto di avere mento e fronte poco marcati, mentre gli zigomi sono ben visibili. L’obiettivo deve essere quello di verticalizzare la figura per cui, se pensi di far parte di questa categoria, la tua acconciatura perfetta è un semi raccolto morbido su capelli lunghi e leggermente mossi o ricci. La morbidezza delle ciocche laterali, allungheranno la forma del viso, sottraendo volume ai lati delle guance, rendendoti così incredibilmente armonica. Evita invece tutte le pettinature molto voluminose sia ricce che lisce “a plomb” perché accentuerebbero la tua rotondità.

Acconciature per viso paffuto 

Nella categoria del viso rotondo rientra anche il viso paffuto: un ciuffo laterale potrà aiutarti a rendere l’ovale più equilibrato così come i raccolti morbidi e asimmetrici. Per questa ragione, evita la frangia e le acconciature eccessivamente austere e tirate.

Acconciature viso quadrato

St. Patrick La Sposa
St. Patrick La Sposa

Fronte ampia e mandibola ben marcata, ampia e spigolosa: sono questi i tratti distintivi di un viso quadrato. Per il giorno del tuo matrimonio, potresti optare per un’acconciatura con capelli sciolti, meglio se ondulati, facendoti aiutare anche da un ciuffo-frangia per riproporzionare il volto. Questo ti aiuterà a dare volume sulle radici, rendendo i tratti meno severi. Meglio evitare, invece, i raccolti molto tirati che lasciano completamente scoperto il viso, perché metterebbero in risalto i tuoi punti deboli ovvero mento e mandibola.

Acconciature viso ovale

Justin Alexander Signature
Justin Alexander Signature

Il viso ovale è forse quello più omogeneo ed equilibrato: fronte e mento sono molto meno ampi rispetto alle altre tipologie di viso. Per te, via libera a qualsiasi tipo di taglio e raccolto in base al mood che vorresti ricreare (elegante, raffinato, bucolico, retrò). Puoi persino concederti la riga laterale o centrale oppure giocare con tagli cortissimi sia lisci che ricci. In ogni caso, l’obiettivo dell’acconciatura deve essere quello di mettere in risalto il tuo viso, quindi evita ciocche laterali e lunghe frange che tenderebbero soltanto a nasconderlo.

Acconciature per viso allungato

Una particolare forma del viso ovale è quella allungata e molto sottile. Se ti rivedi in questa forma del viso, ti consigliamo di optare per la frangia come ottimo escamotage per eliminare i centimetri di troppo. Cosa puoi evitare? I capelli lisci e molto lunghi perché accentuerebbero la tua forma allungata, meglio un corto, scalato e mosso, sia per le nozze che per il tuo look quotidiano.

Acconciature viso a cuore e a diamante

Nicole
Nicole

Il viso a cuore, conosciuto anche con il nome di "viso a triangolo", presenta una fronte molto spaziosa e un mento piccolo e appuntito, un ottimo esempio è il viso di Scarlett Joahnsson. In questo caso puoi giocare sia osando con dei raccolti molto voluminosi oppure con capelli lunghi e mossi da lasciar cadere sciolti ai lati del viso, addolcendo così i lineamenti spigolosi. Se ami i capelli corti, ti consigliamo il classico caschetto all’altezza del mento.

Il viso a diamante, invece, presenta la fronte e il mento molto stretti, mentre gli zigomi sono alti e pronunciati. Se ami il raccolto, puoi enfatizzare il volume della tua chioma sulla parte superiore della testa, evitando però che i ciuffi vadano a finire dritti sugli zigomi. A cosa puoi dire di sì? Ai tagli cortissimi, alle lunghezze scalate, alla riga laterale o centrale, ai capelli lisci e alle onde morbide.

Ora che hai tutte le informazioni utili per progettare l’acconciatura in base al viso, lasciati guidare dai trucchi e dai consigli di un esperto. Se non hai ancora trovato il tuo professionista di fiducia, il miglior modo per iniziare è quello di farsi largo tra le vetrine dei nostri fornitori, partendo proprio da quelli più vicini a te. Sai che puoi spaziare tra parrucchieri, consulenti d’immagine, estetisti e tanti altri professionisti?