YolanCris anche per il prossimo anno resta fedele alla sua traiettoria e ancora una volta ci presenta una collezione variegata, dai modelli ricchi di dettagli e applicazioni artigianali.

 

 

Il 2014 propone alla sposa YolanCris oltre ai modelli dallo stile alternativo-chic e vintage - marchio ormai della casa -, delle novità: i volumi XXL, gli abiti lingerie d’ispirazione romantica e la sovrapposizione di strati.   

 

 

Il risultato è Ethereal Evanescence, una collezione composta da cinque linee molto diversificate tra loro.  

  • Glint Couture. La sofisticatezza e lo charme delle dive degli anni '30 ispirano questa linea, caratterizzata da disegni di silhouette femminili definite da tessuti come il satin di seta e completate con gioielli, perle e applicazioni.

 

 

  • Boho girl. Un tocco bohemienne, tessuti freschi, naturali dai dettagli vedo-non ti vedo: senza dubbio sono abiti pensati per spose dallo spirito giovane e ribelle.

 

 

 

  • Romantic Vintage. L’aura vintage è sempre presenta nelle collezioni sposa YolanCris. Con questa linea la stilista catalana ci invita a fare un viaggio nel tempo attraverso i suoi modelli, in cui predominano i toni avorio e bianco antico, le spalle scoperte e i dettagli retro.

 

 

  • Romantic tale. Di puro romanticismo sono pervasi questi modelli dai tagli classici e le linee delicate. Disegni atemporali, realizzati in pizzo chantilly e tulle plisse decorati con sottili applicazioni floreali, ci trasportano ad un delizioso racconto di fiabe.

 

 

  • Couture treasure. I volumi XXL sono incorporati nei modelli di YolanCris 2014: ampi volumi e movimenti in gonne e giacche sono i protagonisti di questa linea contemporanea che reinterpreta i canoni dell’alta moda.

 

 

* Foto Barcelona Bridal Week