Vi state tenendo in forma per il fatidico giorno in cui direte di sì e per essere ancora più belle nel vostro abito da sposa? Meglio non vanifichiate quello che avete fatto nei mesi scorsi, per indossare il costume, quest’estate. E anche se non avete intrapreso una dieta pre-villeggiatura, questa non è comunque la stagione per oziare, coprendovi con ampi maglioni e sperando che l’abito da sposa a sirena che avete scelto, vi calzi poi a pennello, come per magia. Alleggeritevi, muovetevi, migliorate il vostro stato di salute e sentitevi più energiche. Il giorno del matrimonio, sarà per voi più facile stare in piedi per ore, non sentirvi affaticate e danzare sui tacchi delle vostre scarpe da sposa senza troppo sforzo.

1. Non abbiate fretta

La stagione perfetta è proprio quella più fredda. Infatti, in questo modo, avete diversi mesi per pianificare e rispettare i vostri programmi alimentari e di allenamento. Dite di no alle diete drastiche last minute: fanno sembrare sciupate ed affaticate; e come se non bastasse, i chili persi si riprendono tutti. Con gli interessi!

2. Chiedete ad un esperto di seguirvi

Non c’è niente di meglio che una persona esperta con cui confrontarvi durante il vostro percorso, per tenervi motivate ed evitare gli errori grossolani e pericolosi del fai-da-te.

3. Scrivete

Scrivete ciò che mangiate in un’agenda. Se volete, pianificate; saprete in anticipo quali saranno i pasti della vostra settimana e affronterete la spesa in modo cosciente.
Questo è anche un ottimo modo per risparmiare; il che, durante i preparativi delle nozze, significa anche avere un po’ di budget in più. Ad esempio per non dover ricorrere a bomboniere di matrimonio economiche, ma potersi permettere quelle che desideravate tanto. O per poter spendere un po’ di più per la musica ed altri intrattenimenti.

4. Bevete acqua

Lo sapete. Bere è essenziale per tenere idratata la vostra pelle, renderla elastica e aiutarla ad essere pronta ad un cambiamento di peso. Inoltre l’acqua naturale a temperatura ambiente è un toccasana, anche per trasportare tossine e sostanze da eliminare.

5. Non togliete

Non togliete i carboidrati, non togliete la frutta, non togliete nemmeno lo sgarro settimanale. La dieta non esiste: esiste uno stile di vita, sostenibile tutta la vita, che vi permette di mangiare bene, in modo gustoso e nelle corrette quantità. La conseguenza sarà rendervi più belle, distese, toniche, asciutte e adatte ad indossare qualunque mise nuziale, anche agli abiti da sposa in pizzo o vestiti aderenti, che sottolineano le vostre forme senza sconti.

6. No ai cibi pronti

Evitate i cibi pronti, precotti o anche parzialmente lavorati. Meglio riso integrale di contorno, piuttosto che pane preconfezionato. Meglio le proteine semplici dei legumi, piuttosto che un formaggio, lavorato e trattato. Sarà più facile controllare cosa introducete e potrete decidere quali e quanti condimenti aggiungere.

7. E se la fame fosse sete?

Quando si mangia in modo diverso e vi pare di avere un attacco incredibile di fame, che potete fare? Bevete uno o due bicchieri d’acqua colmi ed è probabile che la fame passerà.

8. Distraetevi

E se invece avvertite ancora una gran voglia di patatine fritte, nonostante abbiate abbondantemente bevuto? Pensate intensamente al vostro sublime abito da sposa stile impero e aspettate qualche minuto, distraendovi. Se non funzionerà, scegliete un frutto maturo, con la buccia e la fame sarà solo un ricordo.

9. Sport sempre e comunque

Non pensate di poter dimagrire senza sport. Può accadere; ma i muscoli vi servono per mantenere la pelle tonica durante il dimagrimento e per essere non solo più magre, ma in salute. Rivolgetevi ad un personal trainer che vi segua, aggregatevi o create un gruppo di persone con cui fare attività, iniziate quello sport che avreste sempre voluto provare, fate ginnastica da casa, però sempre in modo costante.

10. Come reagire allo sgarro

Accadrà. Mangerete una pizza, mangerete qualcosa in più, insomma... sgarrerete! Non punitevi. Il cibo è buono e vi fa bene; non dovete vivere uno strappo alla regola come una sconfitta, perché non lo è affatto! Per sentirvi più al sicuro, programmate due sgarri settimanali: due pasti che possano essere più abbondanti o più ricchi. Questo non v’impedirà di raggiungere l’obiettivo ed indosserete meravigliosamente il vostro abito da sposa vintage o moderno, anche il più aderente, che mostra le vostre nuove forme e questo vi farà sentire radiose.

Ricordatevi che la dieta è come il matrimonio: ci saranno giorni no, ma la mattina dopo bisogna ricominciare con il sorriso e credendoci sempre di più, per ottenere risultati duraturi.

Libri, film, chiacchierate con amici interessanti sono gli ingredienti segreti da aggiungere alla vostra dieta. Vi dimenticherete della fame e vi brontolerà lo stomaco solo quando sarà davvero il momento di fare un bel pasto nutriente. Detto questo, parlate con un esperto di alimentazione e vi darà tutti i dettagli per incominciare.

La fame, a volte, è solo un modo per distrarvi da cose più importanti. I preparativi del matrimonio vi possono tenere occupate ed aiutarvi a concentrarvi, naturalmente, su altro; come la scelta delle bomboniere di matrimonio, la creazione del tableau e i momenti in cui prendete ispirazione su internet. Oltre a questo, ricordate che per indossare il vostro splendido abito da sposa semplice, nella migliore forma fisica, è preferibile abbinare una corretta alimentazione allo sport. Una cosa che però funzionerà di certo è aggiungere alle vostre giornate tante cose interessanti da fare.