Vai ai contenuti principali
Matrimonio

Stili fotografici di matrimonio: un elenco completo

Per tutte le coppie di sposi, le fotografie sono uno dei ricordi più vividi delle nozze, ma qual è lo stile migliore da scegliere? Vi presentiamo un elenco completo da cui attingere e, magari, valutare insieme al vostro fotografo.

Ti aiutiamo a trovare i migliori fotografi professionisti 📷
Richiedi informazioni e prezzi per servizi di Fotografia alle aziende della tua zona

Officinacquamarina

Rivivere gli istanti del grande giorno, dal momento in cui indosserete l’abito da sposa fino a quando distribuirete le bomboniere di matrimonio, è il grande compito affidato all'estro artistico del fotografo. Eppure, gli stili fotografici sono davvero tanti e ognuno porta con sé obiettivi, caratteristiche e modalità ben differenti. In questo articolo potete assaporare cosa si cela dietro il lavoro di un grande fotografo.

Lo stile classico o posato

Alessio Bazzichi Wedding

Si tratta di foto essenzialmente strutturate e ben organizzate in cui voi sposi sarete disposti secondo le indicazioni del fotografo che fungerà da vero coreografo. Oggi questo stile è rimasto in auge solo per gli scatti di rito con i parenti e per qualche fotografia romantica dopo la cerimonia.

Lo stile artistico o di fine art

Carlos Pintau

Il termine artistico afferisce soprattutto alla fase di post produzione in cui il vostro fotografo interverrà sugli scatti di tipo tradizionale o reportagistico con tecniche di pittura o con particolari effetti multimediali attraverso filtri, maschere e texture. Un tipico esempio è il bouquet di fiori ridipinto con la tempera.

Lo stile "fashion"

Pasquale Mestizia Photography

Questo termine richiama le tipiche foto eseguite durante gli shooting di alta moda infatti gli scatti sono focalizzati essenzialmente sui dettagli “fashion” del grande giorno. Un tipico esempio sono le foto scattate durante la fase dei preparativi con focus sull'abito, sulle scarpe, sulle fedi o sull'abito da cerimonia uomo. Sono quindi i piccoli dettagli a essere i veri protagonisti di questi scatti fotografici.

Lo stile reportagistico o documentaristico

In questo stile di tipo documentaristico, l’obiettivo del fotografo racconta una storia limitandosi a catturare scene, dettagli ed emozioni così come gli vengono presentate davanti ai suoi occhi. Il suo intervento, quindi è minimo se non inesistente ma d’altra parte implica grande bravura, professionalità e un occhio artistico ben allenato. Le fotografie sono reali, naturali e senza alcuna posa: il modo migliore per imprimere sulla pellicola emozioni e stati d’animo, come i vostri occhi mentre pronuncerete le vostre frasi per promessa di matrimonio. Oggi, il fotogiornalismo include anche lo storytelling ovvero una particolare tecnica che implica un minimo studio da parte del fotografo che utilizza gli scatti per raccontare una storia fatta di emozioni.

Lo stile in bianco e nero

Camera24 Photo

Eleganza, carattere e personalità sono gli ingredienti fondamentali alla base degli scatti in bianco e nero. Secondo molti fotografi, infatti, ci sono alcuni momenti che rendono meglio se impressi su una pellicola senza colori così come ci sono molti fotografi che scelgono il black & white come segno distintivo e colonna portante dei loro servizi. Insomma, se avete scelto un abito da sposa vintage e amate lo stile retrò, non potete non includere nel vostro album degli scatti in bianco e nero.

Lo stile boudoir

L’arte boudoir afferisce a quegli scatti fotografici sensuali e seducenti che potete scegliere di includere nel servizio matrimoniale. Queste foto possono essere eseguite durante la fase dei preparativi, in una cornice particolare come la camera da letto, oppure può essere realizzato un servizio boudoir di coppia con sguardi seducenti e pose romantiche.

Il trash the dress

Salt'n'pepper Wedding Portrait

La traduzione letteraria di questo stile è “butta il vestito”. In realtà questi scatti fotografici vi vedranno al centro di contesti poco consoni con il mood dell’evento. Luoghi suggestivi come scogliere a picco sul mare, barche, dune di sabbia, ruscelli e boschi oppure fango, tempre, edifici abbandonati saranno i protagonisti di queste fotografie in cui non è necessario avere abiti lindi e pinti. Spetterà a voi scegliere se organizzare questa sessione durante le nozze, oppure fissare un servizio post wedding.

Se siete rimasti colpiti da più di uno stile, vi suggeriamo di discutere col vostro fotografo di fiducia: siamo sicuri che insieme riuscirete a scrivere il progetto migliore per il vostro grande giorno. In fondo, molti album di nozze uniscono più stili: il bianco e nero destinato ai preparativi, il reportage come linea di fondo e quando pronuncerete le frasi di matrimonio, e poi alcuni scatti posati a fine cerimonia.

Ti aiutiamo a trovare i migliori fotografi professionisti 📷
Richiedi informazioni e prezzi per servizi di Fotografia alle aziende della tua zona