Cromatica
Cromatica

Tra i primi impegni da mettere in agenda in vista dell'organizzazione delle nozze c'è senza dubbio quello di scegliere e prenotare la location del banchetto, seguito poi dai dettagli relativi alle decorazioni, i segnaposto matrimonio per i tavoli, le bomboniere etc. Se nella vostra idea di nozze c'è la possibilità di un banchetto in un ristorante, seguite i nostri consigli prima di trascrivere sulle partecipazioni di matrimonio quello perfetto per voi!

Da chi sarete seguiti?

Se in una sala ricevimenti esiste la figura del direttore o del maître, in un ristorante è più probabile che ci sia la tipica conduzione famigliare oppure che ci sia la gestione di un unico proprietario con il suo fedelissimo entourage. Una figura di riferimento preparata e competente non può mai mancare in un banchetto nuziale per cui quello che dovete mettere immediatamente in chiaro è:

  • se il proprietario ha mai gestito eventi nuziali;
  • chi segue gli sposi durante i vari sopralluoghi;
  • chi coordinerà gli ospiti durante il giorno delle nozze;
  • chi guiderà gli sposi nei vari spostamenti.

Goldfoto
Goldfoto

Questione di spazi

Talvolta il ricevimento in un ristorante è limitato da questioni logistiche ben diverse da una sala ricevimenti. Le grande location dispongono di spazi all'aperto, punti panoramici, giardini ben curati, piscine e fontane che si prestano perfettamente ai vari momenti della festa. In un ristorante non è detto che ci sia tutta questa scelta per cui, un sopralluogo iniziale, è fondamentale per individuare il punto perfetto per il taglio torta, lo spazio in cui ballare, l’angolo per le foto di rito con i parenti o quello in cui salutare tutti e dedicarsi alla distribuzione delle bomboniere matrimonio originali che avete preso per i vostri ospiti.

PHplus
PHplus

Sfoderate l’aspetto migliore…

Durante il primo appuntamento, stilate una lista indicativa degli ospiti in base agli inviti matrimonio consegnati; in questo modo riuscirete a capire se gli arredi presenti nel ristorante sono sufficienti o se è necessario noleggiare qualcosa (tavoli tondi, lunghe tavolate rettangolari o sedie). Ricordatevi che, in un ricevimento nuziale, anche l’occhio vuole la sua parte per cui richiedete tutta la suite completa di stoviglie, fantasmini e tovagliato, così da scegliere liberamente lo stile adatto ai vostri gusti.

…oppure chiedete la consulenza di un esperto

Se lo stile del ristorante è troppo demodè ma voi siete innamorati degli spazi a tal punto da non voler assolutamente rinunciare a questa location, l’idea potrebbe essere quella di richiedere la consulenza di un allestitore che, diversamente dal wedding planner puro, dovrà occuparsi di dare nuova vita al ristorante, svecchiando la sua immagine con un mix di interventi estemporanei come gazebo, lampadari, tendaggi, bouquet di fiori, quadri e soprammobili. Attenzione però a valutare effettivamente l’entità dell’investimento perché il rischio è quello di eccedere con la spesa.

Luisa Basso Fotografa
Luisa Basso Fotografa

Un occhio di riguardo al servizio

Accertatevi anche su come verrà svolto il servizio, se con una squadra interna oppure tramite una brigata di cucina chiamata per l’occasione. Il servizio organizzato da un ristorante è differente rispetto a quello tipico delle sale ricevimento: puntate a qualcosa che sia elegante e meno in stile “locanda di paese”; informatevi anche sulle divise del personale di sala, chiedendo se possibile che venga indossata un'uniforme piuttosto che un semplice grembiule.

Dal menù alla mise en place

Chi sceglie un ricevimento in ristorante punta consapevolmente ad un’attenta selezione delle materie prime e ad una cucina più tradizionalista ma meno internazionale. Quando comporrete il vostro menù, puntate al massimo, “svecchiando” alcune proposte specie nella composizione dei piatti e nella mise en place. Ricercate nei piatti il gusto degli ingredienti di stagione pur abbinando sapori e consistenze differenti.

Colizzi Fotografi
Colizzi Fotografi

Perché sposarsi in un ristorante?

Una volta messo in chiaro tutti i punti precedenti, passiamo in rassegna gli aspetti vantaggiosi dello scegliere un ristorante come location di nozze:

  • è una soluzione più economica rispetto alle grandi sale, sia per quanto concerne il solo noleggio della location sia per il pacchetto completo (location + catering);
  • è l’alternativa perfetta se state cercando un contesto meno formale e sfarzoso;
  • i ristoranti spesso si trovano in centro città e questo renderebbe agevole lo spostamento dei vari invitati che potrebbero addirittura giungere a piedi con i loro abiti eleganti da cerimonia;
  • è una location raccolta quindi ideale per i matrimoni con pochi invitati;
  • la possibilità di puntare su una cucina tipica e locale può trasformarsi nel cavallo di battaglia delle vostre nozze.

Scegliete questo tipo di ricevimento solo se può realmente esprimere appieno la personalità della vostra coppia, in qualsiasi aspetto: nelle scelte di menù, di allestimenti, di atmosfera, di decorazioni e persino di outfit. Se non amate il lusso e gli eccessi, comunicate pure ai vostri ospiti la vostra idea di ricevimento, specificando un dress code per gli abiti da cerimonia più libero e meno rigido alle regole di protocollo.