MawFotoArt
MawFotoArt

La luna di miele è spesso uno dei momenti più attesi dagli sposi: dopo l’impegnativa fase dei preparativi, che può comportare anche la realizzazione di bomboniere matrimonio, godersi un po’ di tempo da dedicare unicamente alla coppia e al relax è davvero un sogno da coronare in fretta! E se vi è chi organizza il tutto con largo anticipo tanto da indicare nelle partecipazioni matrimonio la possibilità di contribuire alle spese del viaggio, vi è chi, per un motivo o per l’altro, si ritrova a fare i conti con il famoso last minute. Una situazione che oggi accomuna sempre più sposi, vista l’incertezza causata dall’emergenza sanitaria da Covid-19 che ha scardinato i piani di tantissime persone. Siete, volenti o nolenti, in questa situazione? Oppure pensate che potreste ritrovarvici? Leggete quanto segue per poter comunque organizzare un viaggio da sogno!

La calma, l’alleato numero uno!

Vi hanno cancellato il volo e lo hanno riprogrammato a data da destinarsi? Oppure il vostro partner ha deciso di farvi una sorpresa comunicandovi l’imminente viaggio? Il Covid-19 rende incerto ogni programma? La prima cosa da fare è mantenere la calma. Farsi prendere dall’agitazione in situazioni che di per sé sfuggono al controllo di chiunque, non è altro che un modo per peggiorare le cose e non arrivare a nulla. L’unica certezza è che c’è poco o nulla di certo, pertanto mettetevi nello stato d’animo giusto per gestire con flessibilità gli avvenimenti. Distraetevi a vicenda con qualche frase romantica e affrontate uniti l’inconveniente.

Cristina Meta Photography
Cristina Meta Photography

Essere previdenti è come avere i super poteri

Può succedere a tutti di dover annullare un viaggio oppure di riprogrammarlo all’improvviso. Evitate quindi il grave errore del pensare “a noi non succederà mai” e piuttosto, soprattutto con i tempi che corrono, abituatevi all’idea del “potrebbe capitare”. Perciò, invece che agitarvi o disperarvi, preparatevi all’evenienza! Organizzate una valigia base, con le cose più importanti, nel caso vi troviate a dover partire improvvisamente.
Se avete deciso di prendere, volutamente un last minute, predisponete una valigia adatta a luoghi caldi e una a luoghi freddi! Inoltre, sono sempre utili le liste di cose da portare nel bagaglio, alle quali ricorrere quando non si ha il tempo per riflettere con calma. Scrivetele e tenetele pronte all’uso: potreste ritrovarvi a dover partire poco dopo aver consegnato le vostre bomboniere matrimonio originali!

L’agenzia di viaggio: un importante punto di riferimento

Cercate di fare sempre riferimento a un’agenzia specializzata nel settore. Se avevate programmato la luna di miele con un tour operator e i piani sono saltati per i motivi più svariati, non sganciatevi dall’agenzia. Chiedete piuttosto il supporto del personale, competente e formato a gestire anche gli inconvenienti: fidatevi e affidatevi! Se invece desiderate di proposito approfittare di alcuni vantaggi che offre la modalità last minute, non mancate comunque di chiedere a un’agenzia le offerte del momento e le varie opzioni disponibili. Un consiglio oggi più che mai valido, considerando che l’operatività delle compagnie aeree può subire variazioni in base all’andamento dell’epidemia e anche le frontiere dei Paesi possono aprire o chiudere anche improvvisamente.

Interviaggi
Interviaggi

Una riflessione sui documenti

Vi sono alcune destinazioni che non si prestano alla partenza all’ultimo minuto, poiché richiedono documenti - come visti d’ingresso o vaccinazioni – che vanno preparati in anticipo. Nel caso in cui il vostro last minute sia causato da una cancellazione e riprogrammazione, questa precisazione non fa per voi. Cogliete comunque l’occasione per ricontrollare tutti i documenti e, soprattutto, verificare che nel tempo non siano cambiate le disposizioni per la sicurezza sanitaria: potrebbe diventare infatti di punto in bianco necessario dotarsi di una carta che attesti l’esito negativo del tampone.
Nel caso in cui le vostre intenzioni siano quelle di avventurarvi nel viaggio improvvisato da organizzare nel giro di pochissimi giorni, sappiate che alcune mete estere le dovrete salutare. A prescindere da ciò, procuratevi o rinnovate comunque il passaporto che sarà anche la prima cosa da mettere in valigia, o meglio, in borsa!

L’importanza dell’informazione

Mai come ora la situazione dei diversi Paesi nel mondo è stata così precaria. L’incertezza, per la prima volta, accomuna tutti i continenti. Le frontiere, infatti, possono aprire e chiudere e le compagnie aeree cambiare l’operatività dei voli in determinate zone. Purtroppo, anche la situazione sanitaria è in continuo mutamento. Il consiglio è pertanto quello di informarvi costantemente e quotidianamente. E se vi trovate a dover partire all’improvviso per una meta che non avevate considerato, documentatevi circa lo stato corrente. Il sito della Farnesina 1 (Viaggiare Sicuri – Informatevi) è sempre aggiornato.

Giulia Santarelli Foto
Giulia Santarelli Foto

L'Italia è sempre una buona idea

L’Italia, soprattutto adesso, rimane la meta ideale per un viaggio di nozze dell'ultimo momento. Potrete così evitare i voli, e svincolarvi dall’incertezza delle frontiere e dalla preoccupazione dei documenti. Perfetta da girare in macchina, vi permetterà di fare un tour delle nostre meraviglie, tra luoghi romantici che vi ispireranno le più belle frasi d’amore e siti archeologici intrisi di storia. Del resto, spesso, le cose più belle sono proprio dietro l’angolo!

Il fattore budget

Organizzare un viaggio con largo anticipo significa poter mettere a punto un budget contando su dei preventivi, prepararlo velocemente significa invece andare incontro a diverse sorprese in termini di spese! È vero che le offerte dell’ultimo minuto sono spesso vantaggiose ma non è sempre così: le varianti possono essere infinite a seconda delle circostanze. Pertanto, prevedete un limite economico che abbia un margine di flessibilità.

In un modo o nell’altro, sappiamo che non vedete l’ora di partire per la vostra tanto agognata luna di miele. Per ora, però, è ancora tempo di agire con responsabilità, soprattutto quando si tratta di spostamenti e di concentrarsi sui preparativi delle nozze. A proposito, avete già scelto i segnaposto matrimonio?