Matrimonio

Gelati e cupcake: i carrettini vintage da mangiare con gli occhi

Se avete scelto un matrimonio vintage, che riprende le atmosfere degli anni Cinquanta e Sessanta, ricordatevi di colorare i vostri "dolci momenti" con due chicche a tema: i cupcakes e il carrettino del gelato.

Ti aiutiamo nella ricerca di un catering squisito per il tuo matrimonio 🍽
Richiedi informazioni e prezzi di Catering alle aziende della tua zona

Carretti Roma

Il gusto retrò dei mitici anni Cinquanta è ancora vincente quando si decide di organizzare delle nozze con uno stile particolare e molto personalizzato. Oggi, però, vi parleremo dei carrettini gelato e cupcake: due dettagli che renderanno il vostro “momento dessert”, prima delle bomboniere di matrimonio, l’appuntamento clou della cerimonia. Con un po’ di fantasia, potreste utilizzare i cupcake come segnaposto di matrimonio!

Il carretto dei gelati: una vecchia icona dello street food

Il carrettino dei gelati è quella tipica struttura mobile a due ruote o addirittura a forma di bicicletta, con annessa bancarella. Alcune sale ricevimenti hanno già a disposizione questa chicca, diversamente, potete navigare nella sezione dei fornitori in cerca dell'azienda di noleggio che potrebbe fare al vostro caso. Se avete scelto un abito da sposa vintage ed amate l'atmosfera rétro, il carretto dei gelati sarà un modo per realizzare quel piccolo sogno al sapore di zucchero che vi riporterà indietro nel tempo.

Popilia Country Resort

Come decorare il carretto

La maggior parte dei carretti gelato hanno un allestimento già incluso che li rende di per sé perfetti per l’occasione. Alcuni sono tutti in legno, altri hanno la struttura a forma di bancarella e altri ancora sono a strisce. Pensate piuttosto all'allestimento della zona in cui verrà posizionato il carretto, magari sotto una quercia, con lucine sospese, un tavolino e qualche puff per ricreare una zona relax in penombra.

Mil Sabores

Cosa include il carretto

Il carretto dei gelati è un’icona degli anni Cinquanta; la sua bellezza risiede proprio qui piuttosto che nel desiderio di offrire un vasto assortimento di gusti. I carretti originari infatti, ospitavano non più di due o tre varietà di gelato. La differenza però sta nell'artigianalità del prodotto realizzato con ingredienti genuini e materie prime di primissima scelta. I gusti più diffusi sono cioccolato, nocciola, fiordilatte e pistacchio da servire in coni, cialde o coppette in carta decorata in puro stile vintage.

Creative Couple Studio

Cupcake mania: il carretto che fa bene alla vista ed al palato

Insieme al carrettino dei gelati, si sta facendo spazio un’icona dello street food americano: i cupcake, delle vere e proprie mini tortine conosciute oltreoceano anche con il nome di fairy cakes ovvero torte magiche, proprio per la presenza del frosting (la decorazione in panna, cioccolato o formaggio spalmabile).

Wedding cupcake : come decorarli

I cupcake sono quel dettaglio in più, quel tocco di magia che renderà tutto un po’ più speciale ma per puntare su un "effetto wow" potete percorrere due strade: quella del colore o del tema delle vostre nozze per cui il frosting sarà essenzialmente declinato in base alla nuance che avete scelto; oppure stravolgere le consuetudini scegliendo di realizzare delle mini naked cake con piccolissimi bouquet di fiori al posto della classica decorazione con panna. Ricordatevi poi che i cupcake possono essere realizzati anche in versione salata, per chi ama stravolgere i piani ed offrire varietà differenti.

Incantevole di Stefano Miranda - Wedding&Event

Come allestire il carretto dei cupcake

Per l’allestimento del carretto o del corner dedicato ai cupcake occorre organizzarsi con la giusta lucidità senza farsi prendere troppo la mano ma puntando ad un risultato semplice e chic. Le alzatine sono la scelta migliore per dare visibilità a questi mini capolavori di pasticceria; anche gli specchi con una bella cornice possono essere utilizzati come vassoi da tavolo per poggiare i cupcake; inserite sempre i tag con il nome dei vari gusti ed infine decorate con qualche frase d’amore o le vostre iniziali in legno poggiate sul carretto.

Via Caprera Banqueting

Dove e quando allestire i carrettini

I carrettini devono avere una connotazione ben specifica per questo grande giorno. Così estrosi ed originali, non potranno di certo passare inosservati! Sono decisamente due i momenti migliori per il loro ingresso:

  • il taglio della torta che precede (o segue) l’apertura del buffet di dolci. In questo caso la postazione è defilata rispetto al grande tavolo del buffet sia per non intralciare il passaggio degli ospiti, sia perché è bene che i carretti siano posizionati in una cornice suggestiva;
  • lo spiazzo o il cortile antistante il luogo in cui verrà celebrata la cerimonia. Questo è infatti il momento perfetto per sorprendere gli inviati regalando loro una dolce coccola. Immaginate la gioia per i bambini ma anche per chi avrà ricevuto l’invito di matrimonio solo per la cerimonia e potrà condividere con voi un piccolo momento conviviale.

Camera24

Infine, divertitevi a rendere l’atmosfera vintage. Se avete organizzato i carrettini a fine festa, allora potrebbe essere meraviglioso tuffarsi nel pieno clima anni Cinquanta con un jukebox o semplicemente con una playlist con tracce in stile Grease e bughi bughi. Cambiate look oppure arricchite il vostro abito da sposa con qualche accessorio vintage e distribuite agli invitati dei props a tema così da rendere l’atmosfera in linea con i vostri carrettini.

Ti aiutiamo nella ricerca di un catering squisito per il tuo matrimonio 🍽
Richiedi informazioni e prezzi di Catering alle aziende della tua zona

Altri articoli che potrebbero interessarti