Foto.  Agenzia Wedding Planneri di Giovanna Russo

 

Sia che si tratti di un “prodotto fatto in casa”, che professionale (effettuato dal fotografo o da un esperto video-maker), per il filmino delle nozze si presenterà in qualche modo la questione di scegliere una colonna sonora. È si, perché, a differenza di un album fotografico, quello che conta nel film è la musica allo stesso livello che le immagini.

Chi si potrebbe immaginare un film come "Lezioni di piano", senza la sua struggente musica? Perché il risultato del video realizzato incarni a pieno il vostro spirito e il vostro stile, ci deve essere del vostro – e del vostro sposo – anche sul piano musicale. A maggiore ragione, se siete fan di un determinato genere musicale e se la passione per i concerti è condivisa.

Abbiamo scoperto che molte delle nostre lettrici sono delle vere e proprie esperte – oltreché appassionate di musica – e per questo abbiamo deciso di pubblicare alcune compilation veramente originali – aggiungendo del nostro – che potranno servire da spunto per quante di voi si dibattono nel dubbio e nella ricerca della canzone giusta da accoppiare al brindisi degli sposi, agli auguri degli invitati, all’entrata in chiesa, al lancio del bouquet…


Foto. Divinamente Eventi


Colonne sonore dei film
Se, oltre alla musica amate il cinema, vi suggeriamo di usare alcune colonne famose nei momenti salienti della vostra giornata. Tra queste, ci piace il romanticismo e la poesia di “Il favoloso mondo di Amelie”, “Lezioni di Piano”, “Vicky Cristina Barcelona”, “Il matrimonio del mio migliore amico”…

Mix rock e romantico
Come possono mancare canzoni romantiche in un filmino di matrimonio? Però se siete amanti dei ritmi rock, vi suggeriamo di sfogliare successi anche del passato, ma sempreverdi, come: “Romeo and Juliet” (Dire Straits); “Sempre e per sempre” (De Gregori); “One” (You2); “Una storia d’Amore" di Jovanotti; “Your Song” (Elton John); “E” (Vasco Rossi).

Un po’ di salsa e ritmi latini
Siete amanti dei Caraibi e dei ritmi infuocati? Cuba, Capo Verde, Rio li avete nel sangue? Allora sotto con una colonna sonora che riscalderà il vostro video più che mai. Alcune idee? “Dos Gardenias” (Isolina Carillo – Buena Vista Social Club); “Quizas, Quizas, Quiza” (Osvlado Farres); “Veinte años” (Maria Teresa Vera); “Besame mucho” (Cesaria Evora); “Marchinhas de Carneval” (aree del Carnevale di Rio de Janeiro).

 



Mix evergreen
Ci sono canzoni che hanno segnato e continuano a segnare le generazioni: si ballano, si ascoltano con gli amici, si va a sentirle suonare dal vivo dai gruppi originali o da chi si specializza in revival. La scelta è ampissima. Una selezione graziosa potrebbe essere: “It’s not unusual” (Tom Jones); “Something Beautiful” (Robin Williams); “Every breath you take” (Sting); “I will always love you” (Whitney Houston); “Nient’altro che noi” (883).

Sbirciando nel forum
Dando un’occhiata ai mille suggerimenti che escono dalle nostre preziose lettrici, siamo incappati nella selezione molto originale di Deborah e la riportiamo di seguito: “Ave Maria” (Beyoncè); “Dancing” (Elisa); "Bienvenida a Tijuana" (Manu Chao); "Born Free/Sweet Home Alabama" (Kid Rock).

La scelta della musica non è così secondaria, come si potrebbe essere tentati di pensare. Per questo, dedicare un poco di tempo alla scelta di quella che sarà quest’importante colonna sonora, potrà senz’altro valere la pena per un risultato finale che si accordi ai vostri gusti e all’impronta che decidete di dare al video.

Vi abbiamo convinte? Avete già scelto la vostra musica? Fatecelo sapere!

 

Foto. La Chimera