One Million Events
One Million Events

Se la donna avrà in mano il suo bouquet sposa come accessorio floreale di indiscusso valore, lo sposo indosserà la boutonnière sul rever del suo abito da cerimonia. Scegliere il fiore all’occhiello dello sposo non è affatto semplice: la particolarità di questo accessorio, unita alla personalità di chi dovrà indossarlo, rendono arduo il compito del fiorista. Ti presentiamo 10 differenti stili, per avere un’idea precisa sul mix fiori e colori da combinare per il tuo grande giorno.

1. Lo stile vintage 

Marcella Fava Wedding Photographer
Marcella Fava Wedding Photographer

Se la tua donna ha scelto un abito da sposa vintage o se state organizzando un evento incentrato su un’epoca passata, puoi realizzare un fiore all’occhiello d’ispirazione retrò. Resta pure sui classici torni del bianco e prova ad accostare una piuma o un piccolo stelo di erba delle pampas; se vuoi sbizzarrirti con qualcosa di simpatico, prova a inserire un tag con il tuo nome, replicando il tutto anche per i testimoni.

2. Lo stile country 

Tulle Wedding
Tulle Wedding

Spago, raffia, fiori di campo e qualche stelo di lavanda sono gli elementi essenziali per questa bottoniera ispirata allo stile country. È la soluzione ideale per un matrimonio in campagna, in vigna o in agriturismo, infatti si abbina perfettamente a un abito da cerimonia uomo casual e meno formale. Scegli questo stile se pensi che possa rappresentare il tuo abito e il tuo evento.

3. Lo stile classico 

Fiorista Ficara
Fiorista Ficara

Poco sfarzosa e per nulla eccessiva è questa bottoniera sposo che rientra nei classici standard. I colori sono bianchi e al bocciolo di rosa è solitamente accostato un rametto di nebbiolina per un toco vezzoso ma senza pretese. Se non ami particolarmente questo accessorio, ti consigliamo di adottare una soluzione del genere: tra il classico e il minimal.

4. Lo stile romantico 

Brodo di Giuggiole Events & Wedding Planner
Brodo di Giuggiole Events & Wedding Planner

Così deliziosamente poetica è questa bottoniera dai colori soft e pastello. Il rosa predomina su tutti ma puoi anche trovare soluzioni differenti con piccoli fiorellini bianchi, qualche ciuffo di Gypsophila oppure qualche foglia particolare che armonizzi la composizione.

5. Lo stile insolito 

Flora Paper Design
Flora Paper Design

Se stai cercando qualcosa di diverso e fuori dal comune, puoi divertirti a creare un fiore all’occhiello in carta oppure puoi lasciarti ispirare dall’hoop bouquet per creare un vero talismano portafortuna. L’idea, infatti, è quella di realizzare una Hoop Boutonnière coordinandola con l’omonimo bouquet di fiori della sposa.

6. Lo stile très chic 

Maison Fleurie
Maison Fleurie

Un matrimonio decisamente glamour ed elegante non può che essere costellato da dettagli chic, anche sul revers dell’abito da sposo. Questo stile è perfetto per garantirti sobrietà, minimalismo e un ineccepibile gusto estetico, specie se sceglierai un bocciolo dai colori più decisi come il vinaccia, il blu elettrico o il viola.

7. Lo stile hipster 

Anneris Flower Farm
Anneris Flower Farm

Se hai scelto di convolare a nozze con una barba incolta e un look da vero hipster tra camicia in stile folk, jeans, sneaks, pantaloni chiari e un gilet eccentrico, il fiore all’occhiello non può che essere eccentrico nei colori e negli accostamenti. Se vuoi sperimentare qualcosa di nuovo, puoi puntare sulle piantine di succulente, ideali anche per costruire dei bellissimi corsage.

8. Lo stile dandy 

Anneris Flower Farm
Anneris Flower Farm

Ami farti notare? Il tuo accessorio ideale non può che essere d’ispirazione dandy: qualche rametto verde e i colori intensi dei boccioli sapranno fare la differenza. Puoi creare, ad esempio, un giusto richiamo con la palette del matrimonio, scegliendo tra fiori di Cardo, Craspedia, mini Calle, Fresie Muscari e Roselline selvatiche a grappolo, ideali da inserire anche all’interno di un’acconciatura sposa semiraccolta.

9. Lo stile marinière 

Art Flos
Art Flos

Se stai organizzando un evento in riva al mare, puoi chiedere al fiorista di realizzare un fiore all’occhiello a tema. Hai diverse opzioni: puoi scegliere di utilizzare solo fiori blu e bianchi; puoi spaziare con i colori più vividi della stagione estiva; puoi inserire tra i fiori, degli accessori a tema come un nodo marinaro, una conchiglia o addirittura con una piccola stella marina.

10. Lo stile esuberante 

Art Foto
Art Foto

Vuoi che la bottoniera diventi l’elemento distintivo del tuo outfit? Allora puoi puntare tutto su una composizione esuberante, nella forma e nei colori. Qui sono perfette le infiorescenze con corolle voluminose e lussureggianti, ideali da utilizzare anche come Pocket Square Boutonniere, ovvero la bottoniera da taschino. Se ti stai chiedendo dove si mette il fiore all'occhiello, la risposta è semplice: dovrai inserirla al posto della classica pochette. Insomma, un dettaglio ricercato, sorprendente ed esuberante per la sua unicità.

Sei amante dell’armonia e del dettaglio? Bene: non ti resta che accordare il tuo fiore all’occhiello al bouquet, alle composizioni sui tavoli del banchetto, all’allestimento della cerimonia e ai dettagli floreali sulla bomboniera matrimonio. Le combinazioni che funzionano sono davvero tante, scegli quella che più ti fa battere il cuore.