The Creative Lab

I preparativi per il matrimonio possono essere bellissimi ma anche particolarmente stressanti. La tabella di marcia è fitta e le cose da fare tantissime: dal bouquet sposa all’abito, dalle partecipazioni al fotografo. Per far si che questo momento non si trasformi in un incubo, mettete in pausa la ricerca dell’abito da sposa e leggete il nostro articolo per riconoscere questi cinque campanelli d’allarme che non dovrete sottovalutare in caso di stress.

1. Non sapete da che parte iniziare

Se vi state scervellando per capire da cosa iniziare fra gli inviti di matrimonio e la ricerca della location, senza riuscire a darvi una risposta, probabilmente siete in tilt. La sensazione può assomigliare un po’ a quella di vuoto e sapete che ci sono tantissime cose alle quali dedicarvi con margini di tempo non così ampi, e questo vi manda in crisi.
Prima di tutto, sappiate che è normale. Quando le cose da fare sono tante non è sempre semplice capire da dove partire.

  • Cosa fare?

Fermatevi, respirate e fate un elenco. Segnate su un foglio tutte le cose che vanno fatte da oggi fino alla data del grande evento, senza preoccuparvi di dare un ordine preciso.
Una volta fatto l’elenco numerate tutte le voci a seconda della priorità e, terminata questa azione, partite dalla numero uno.

Cristina Meta Photography

2. Dedicate ogni momento libero ai preparativi

Avete destinato ogni momento di tempo libero all’organizzazione del matrimonio? Non fate altro che passare ogni attimo a cercare online idee per segnaposto matrimonio? Se da una parte questo è comprensibile è vero anche che, come si suol dire, il troppo stroppia.
Non fa bene avere la mente occupata solo dal matrimonio, questo al fine di mantenere lucidità, sia nelle scelte che nella gestione degli imprevisti.

  • Cosa fare?

Obbligatevi ad avere un lasso di tempo nella vostra giornata nel quale v’impedite di pensare al matrimonio. Scegliete voi il momento più opportuno per fare uno stop, nel quale pensare ad altro e svagare la mente. Così facendo trarrete un enorme beneficio, la vostra mente tornerà a respirare e sarà anche più creativa.

Dandelion Photographic Studio

3. Parlate solo di questo

In qualsiasi frase voi proferiate, compare la parola “matrimonio”? Non fate altro che chiedere alle vostre amiche un parere sull’acconciatura sposa laterale che vi piace? Questo è un cliché ed è una cosa del tutto normale, perché quando si è tanto assorbiti da un evento che ci rende felici, l’istinto è di condividerlo con tutti.
Tuttavia potrebbe essere anche un campanello d’allarme che sta a indicare che non siete in grado di staccare dall’organizzazione del vostro giorno speciale.

  • Cosa fare?

Cercate di ascoltarvi, anche se l’istinto vi porta a condividere costantemente i preparativi per le nozze, sforzatevi di non farlo e cercate di dialogare su altro. Distogliete la mente dedicandovi ad altre cose: guardate una serie televisiva, leggete un romanzo o fate sport. In questo modo prenderete una pausa e renderete tale pensiero meno presente nella vostra mente.

Alessia Gatta Wedding Reporter

4. Non vi divertite più

Dedicarsi ai preparativi per il proprio matrimonio dovrebbe essere più un piacere che un dovere. Scegliere i dettagli, organizzare la cerimonia, realizzare le bomboniere, è un bel momento che ricorderete negli anni a venire possibilmente in modo positivo.
Se tuttavia vi rendete conto che vivete con ansia qualsiasi decisione, che siete in affanno per stare dietro a tutte le cose da fare, probabilmente significa che quest’atmosfera si è guastata e il matrimonio somiglia sempre più a un lavoro piuttosto che un evento d’amore.

  • Cosa fare?

Cercate di ritrovare lo spirito euforico e gioioso condividendo questo momento con partner, amici o parenti. Organizzate aperitivi per la consegna delle partecipazioni o delle cene per farvi aiutare a confezionare le bomboniere di matrimonio fai da te che avete scelto. Condividere questo momento con le persone più care aiuterà ad alleggerire il tutto, sia dal punto di vista pratico che emotivo.

Valentina Romano Fotografia

5. Eterne indecise

Qualsiasi decisione sembra essere impossibile da prendere perché vi ritrovate in un limbo nel quale fate fatica a uscire. Ogni opzione vi sembra valida e plausibile e ogni soluzione potenzialmente catastrofica. Probabilmente siete talmente coinvolte da aver perso un po’ di lucidità.
Questa sensazione è del tutto normale, la vostra mente è satura e fa fatica a distaccarsi quel tanto che basta per recuperare un po’ di razionalità.

  • Cosa fare?

Fermatevi. Prendetevi una pausa di qualche giorno compatibilmente con le vostre tempistiche, nella quale pensare a tutt’altro. Vietato parlare di abiti, bomboniere o bouquet. Basta cercare idee e chiedere preventivi. Svuotate la mente da tutto quello che riguarda le nozze, se riuscirete a rispettare questo periodo di stop, vedrete che tutte le decisioni a venire saranno molto più immediate.

Alessia Gatta Wedding Reporter

Cercate di tenere a mente che il fulcro attorno al quale ruota questo giorno, è l’amore verso il vostro partner. Utilizzate i preparativi come pretesto per condividere momenti belli e indimenticabili come la progettazione delle partecipazioni di matrimonio o l’assegnazione dei tavoli. Ricordate che la cosa fondamentale è non perdere il divertimento che renderà indimenticabile questo momento!