Matrimonio

5 punti fondamentali per comporre il libretto della cerimonia civile

La musica, le decorazioni floreali, le fedi, siete certi di aver pensato a tutto per la vostra cerimonia civile... e il libretto matrimonio? Ecco 5 passi per creare i vostri libretti per le nozze personalizzati.

Non hai ancora mandato le partecipazioni di nozze? 💌
Richiedi informazioni e prezzi di Partecipazioni alle aziende della tua zona

PHplus

Tra le cose di cui occuparvi sin da subito, nell’organizzazione di nozze, vi sarà quella di contattare il vostro studio o laboratorio di fiducia per richiedere partecipazioni, tableau mariage, segnaposti e creare un corredo grafico personalizzato per il grande giorno. In questa occasione non dimenticatevi del libretto matrimonio civile per la vostra cerimonia! Anche se il vostro non sarà un rito religioso il libretto rimane una guida indispensabile per il grande evento. Ma cosa deve contenere un libretto per matrimonio? Chi se ne occupa e come si prepara? Ve lo diciamo noi.

1. Cosa devono contenere?

Il libretto di matrimonio civile dovrà contenere prima di tutto i nomi degli sposi e del celebrante di nozze, a seguito anche il nome dei testimoni e in caso anche quello delle damigelle d’onore.
Andranno inseriti anche gli articoli del codice civile specifici per il matrimonio, ma passati i contenuti di carattere burocratico potrete personalizzarlo con le promesse, le letture e le poesie, che verranno recitate durante la cerimonia. La scelta di questa parte del contenuto è totalmente libera, ma se cercate ispirazione esistono letture ideali per questa occasione, tra le più famose quella di Kahlil Gibran, Sull’Amore.

Nei libretti matrimonio è possibile includere informazioni importanti per raggiungere il luogo del ricevimento, la scaletta delle canzoni che saranno suonate durante la cerimonia, ringraziamenti e una o più immagini di momenti speciali della vostra storia.

Luca Di Virgilio

2. Come devono essere?

Come la parola stessa indica il libretto del matrimonio è solitamente a forma di dépliant pieghevole ma non esiste una regola precisa su come dovrà essere presentato, e la sua grandezza verrà determinata molto dalla lunghezza del contenuto. Il libretto civile è spesso più breve rispetto a quello religioso: potete quindi scegliere un formato mini, sufficiente per i testi. Potrete anche sbizzarrirvi nel trovare idee originali magari stampando il contenuto del vostro libretto su un ventaglio, utilissimo per le cerimonie estive, dietro una vostra fotografia stile polaroid, su una gift bag dove all’interno inserirete gadget regalo per la vostra giornata speciale (ventagli, occhiali da sole, bolle di sapone ecc…). Disponeteli sulle sedie nel luogo della vostra cerimonia, oppure in un cesto all'ingresso e assicuratevi che ve ne sia per lo meno uno per ogni coppia d’invitati.

3. Dove richiederli e commissionarli?

Sono solitamente gli studi e i laboratori grafici che si occupano delle vostre partecipazioni e menù nuziali ad aiutarvi nel creare e stampare il vostro libretto matrimonio. Una volta scelti i contenuti potrete creare libretti dello stesso stile grafico della vostra wedding stationary pur seguendo un fil rouge con tutti gli elementi del vostro ricevimento. Se siete una coppia di creativi allora potete tranquillamente pensare a un libretto matrimonio fai da te, esistono addirittura modelli online da poter scaricare e personalizzare secondo gusti e preferenze.

Fototwins di Lorenzi Marco

4. Con quanto anticipo dovrò richiederli o occuparmene?

Sebbene non avrete bisogno del libretto matrimonio con la stessa urgenza delle partecipazioni è bene commissionarlo più o meno nello stesso momento, in modo di avere già l’intero coordinato nuziale pronto e nel caso stampare più tardi per eventuali modifiche. Anche per chi ha deciso di occuparsene personalmente, un libretto matrimonio già fatto e preparato nelle prime settimane dell’organizzazione, sarà una mossa intelligente per non pensare a questi dettagli all’ultimo minuto e seguire un ordine preciso nella scaletta di cose da fare.

5. Chi si occupa del contenuto?

Nel rito civile, a differenza di quello religioso, la coppia ha totale libertà nella creazione del libretto matrimonio e può inserire i contenuti che più si adattano ai loro gusti e desideri. Questo non vuol dire che debbano essere però gli unici a contribuire nella scelta dei testi, anche i testimoni, i familiari e gli amici intimi potranno inserire frasi per libretto matrimonio, dediche speciali per raccontare qualcosa di speciale su di voi, magari aggiungendo anche aneddoti divertenti che daranno un twist ironico e del tutto personalizzato alla cerimonia.

Valerio Pardi

In passato era normale sentire frasi del tipo “un rito civile non sarà mai coinvolgente quanto uno religioso” ma adesso le cose sono cambiate e le cerimonie civili sono altrettanto incantevoli e suggestive, potendo personalizzarle e ambientarle in romantiche location con musica, allestimenti e come abbiamo appena visto, con libretti di matrimonio che rispecchiano in pieno lo stile del vostro grande evento.

Non hai ancora mandato le partecipazioni di nozze? 💌
Richiedi informazioni e prezzi di Partecipazioni alle aziende della tua zona

Altri articoli che potrebbero interessarti