Weddingstorytelling
Weddingstorytelling

Decorare un angolo, allestire uno spazio è sempre un incontro tra fantasia, gusto e un pizzico di tendenza. Le lettere sembrano assolvere a ciascuno di questi attributi ecco perché si confermano protagoniste di diversi eventi. Ma dove usarle? Partiremo dalle partecipazioni matrimonio per finire con i tocchi scenografici del banchetto, come gli angoli relax o i segnaposto matrimonio, per scoprire i 7 contesti più frequenti per utilizzare lettere e iniziali.

1. Lettere tra inviti

Partiamo allora dal primissimo contesto in cui lettere e iniziali possono farsi largo. Se state pensando di realizzare delle partecipazioni matrimonio originali, le iniziali realizzate in legno con taglio laser sono perfette da utilizzare come chiudi busta, applicate con semplice colla a caldo. I font calligrafici sono bellissimi per caricare questa decorazione di fascino ed eleganza; evitate, però, di applicarle sugli inviti da spedire.

2. I portafedi da personalizzare

Russotto Photography
Russotto Photography

Una decorazione realizzata sempre più spesso con le tecniche del fai da te è il cuscino portafedi. In realtà, se prima non ci si discostava molto dall'idea del classico cuscinetto, spesso dato in omaggio dall'atelier, oggi si preferisce optare per gli scrigni, i piccoli bauli o i terrari. Applicare quindi le iniziali degli sposi all'interno o sulla parte frontale è un gioco da ragazzi: in pochi semplici passaggi trasformerete un comune accessorio nel vostro personalissimo portafedi.

3. Lettere d’amore per angoli relax

Stefano Torreggiani PhotoTeam
Stefano Torreggiani PhotoTeam

In location le possibilità sono davvero innumerevoli ma tra tutte primeggia l’idea di allestire gli angoli relax con frasi romantiche, iniziali giganti, dolcissime parole e mete del viaggio di nozze. Dal tavolo del guestbook al tableau mariage, dall’area cozy immersa di puff e candele all'angolo dedicato alle foto di rito o a quelle più simpatiche con le polaroid.

4. A tavola con lettere e iniziali

Russotto Photography
Russotto Photography

Il centrotavola riveste un ruolo da assoluto protagonista nella progettazione di un banchetto: è quella decorazione che in primis darà una visione armonica ai tavoli restando poi diverse ore, sotto gli occhi curiosi e attenti degli invitati. Qualunque sia la vostra scelta, sappiate che iniziali e lettere sapranno assolvere perfettamente a questo compito: pensate a un banchetto in cui su ogni tavola è apposta una parola in legno che rappresenta il matrimonio: famiglia, unione, forza, passione etc; i formati più piccoli delle stesse parole, potrebbero essere anche una bellissima idea segnaposto matrimonio.

5. Un buffet che parla d’amore

Cristina Ritratti
Cristina Ritratti

L’allestimento dei buffet nuziali è sempre un perfetto connubio tra la giusta selezione delle portate e un impeccabile allestimento. Riempire spazi, talvolta anche molto molto grandi, non è sempre facile: il rischio è quello di sovraccaricare creando confusione oppure scarseggiare lasciando antiestetici spazi bianchi. Chiedete allora aiuto alle lettere, spargendole qua e là tra i tavoli del buffet di antipasti, nel cigar corner, tra le bancarelle del candy shop.

6. In vetta per la decorazione più bella

Giulia Santarelli Foto
Giulia Santarelli Foto

Che torta nuziale sarebbe senza un bellissimo cake topper? Optate allora per una decorazione da conservare gelosamente nel tempo in memoria di questa bellissima giornata. Le vostre iniziali, le lettere Mr & Mrs, oppure una parola che vi contraddistingue. Sceglietele in legno compensato, polistirolo o fil di ferro così saranno leggere e pronte per essere apposte in cima alla vostra torta nuziale.

7. Un’incantevole scenografia

Riccardo Cortegiani Il Fiorista
Riccardo Cortegiani Il Fiorista

In tutti i contesti descritti in precedenza, abbiamo fatto riferimento essenzialmente a lettere e iniziali in legno, di dimensioni pressoché ridotte ma se avete in mente di sbizzarrirvi con una scenografia impattante allora non ponetevi limiti. Volete qualche esempio? Una luminosa scritta "love" che prenderà fuoco, o s’illuminerà con tante lucine, al momento del taglio torta; le vostre iniziali in versione maxi realizzate con petali e bouquet di fiori; lettere decorative usate per decorare il retro delle sedie del banchetto.

Nuova vita e nuova identità: che siano parole, frasi d’amore o semplici iniziali dei vostri nomi, il vantaggio è che possono essere riutilizzate nel corso del tempo. E poi non dimenticate la bellezza di vederle collocate nel vostro nido d’amore. Sì, perché le lettere decorano e incantano in qualsiasi luogo e contesto. Insomma, una decorazione riutilizzabile che personalizzerà gli angoli più bui, sfoderando una nuova vocazione da protagonista.