La primavera è la stagione del risveglio della natura che, dopo un lungo inverno, si prepara a risplendere con colori e profumi freschissimi. Considerato anche il periodo più favorevole per la nascita dei nuovi amori, i futuri sposi che convoleranno a nozze in questi mesi potranno approfittare di fiori dalle tenui tonalità ed elementi naturali per decorare l’evento. Ma come realizzare delle partecipazioni di nozze primaverili a tema con il mood della stagione? Vi suggeriamo di prendere ispirazione dagli esempi qui proposti: tra illustrazioni ad acquerello e dettagli floreali le idee non mancheranno!

Il trionfo del floreale

Forse aveva ragione Miranda, protagonista del celebre film “Il diavolo veste Prada” ad affermare ironicamente che i fiori in primavera sono “avanguardia pura”, ma come resistere al loro fascino nella stagione che li vede sbocciare? Le partecipazioni più classiche per un matrimonio primaverile non potrebbero quindi che riproporre la più romantica delle tematiche. Motivi floreali dalle sfumature sgargianti o piccoli disegnini sfumati in tenui tonalità pastello potranno essere stampati su un supporto cartaceo bianco e lucido che li faccia risaltare tanto da sembrare reali.

I fiori sono un ornamento decisamente versatile e adatti a qualsiasi stile nuziale: perfetti tanto per un matrimonio moderno come per uno vintage, basterà individuare la specie più in linea con l’atmosfera generale per ottenere degli inviti di matrimonio a regola d’arte! Se avete deciso di decorare le vostre partecipazioni con fantasie floreali assicuratevi che i fiori illustrati si possano riscontrare anche nelle decorazioni e negli allestimenti in modo da creare un sottile fil rouge stilistico che accomuni tutto l’evento. 

Disegni ad acquerello

Tra le tecniche artistiche più utilizzate nella realizzazione di inviti nuziali a tema primaverile, l’acquerello è sicuramente quella da non lasciarsi sfuggire. Questo metodo di pittura permette di creare romantiche sfumature ad effetto dégradé e illustrazioni dai tratti naif, da personalizzare a seconda del tema centrale delle nozze. Ancora una volta sono i motivi floreali i prediletti dalle coppie ma non mancano nemmeno proposte alternative che alternano classicismo a modernità.

I futuri sposi che si apprestano a celebrare un matrimonio nel pieno della tradizione potranno far stampare sulle partecipazioni un pregiato disegno ad acquerello raffigurante la chiesa dove avrà luogo la cerimonia, quasi come se si trattasse di una cartolina. Chi invece sta pensando a come donare un tocco caratteristico ai propri inviti potrà personalizzarli con una caricatura o ritratto ironico sempre però prediligendo una palette cromatica primaverile.

Tonalità pastello e delicate

Come forse si è già intuito sono proprio i colori a giocare un ruolo determinante nella scelta degli inviti di matrimonio per la primavera. Questa stagione ha il grande potere di ammaliare proprio con le sua nuance delicate che dai tenui rosa cipria sfumano verso la gamma dei celeste e dei verde menta e sarebbe davvero un peccato non approfittarne! Giocare con le diverse tonalità però non è così semplice come possa apparire: la natura in primavera si distingue per i suoi contrasti soavi e accostamenti cromatici a dir poco aggraziati che anche nella creazione delle partecipazioni non andrebbero mai sottovalutati.

Da evitare saranno gli abbinamenti di toni dai valori troppo squillanti o in netta opposizione tra loro, via libera invece a giochi di sfumature nella stessa palette cromatica e agli effetti dégradé. Se avete dei dubbi su quali tonalità utilizzare affidatevi allo charme della natura che vi circonda: il delicato verde dei prati o le romantiche nuance dei fiori vi forniranno senza dubbio la giusta ispirazione!

La rinascita della natura

A prescindere dal tema o dallo stile prescelto dai futuri sposi per il loro matrimonio, è sempre la natura ad avere l’ultima parola. Che si tratti della decorazione degli ambienti o dei singoli dettagli, solo allineandosi al mood della stagione in corso si potrà ottenere un risultato ineccepibile! Coloro che pronunceranno il “fatidico sì” in primavera non potranno che trarne vantaggio: proprio in quei mesi si assiste al risveglio della natura che dopo mesi cupi e freddi si ravviva con una tavolozza di tonalità confetto ed una vastità di giardini in fiore a dir poco incantevoli!

Per celebrare questa rinascita e l’amore per l’ambiente che ci circonda, perché non realizzare partecipazioni di nozze con supporti cartacei riciclate o materiali di recupero? Questa soluzione è perfetta per tutti i matrimoni a tema country o che avranno luogo in aperta campagna. Per ottenere un risultato dalle note chic ma che non dimentichi la sua originaria foggia rustica si potrà utilizzare la carta kraft, tipicamente diffusa nell’ambito dei pacchi e spedizioni postali, ed arricchirla poi con nastri in raso color cipria o fiocchi in pizzi macramè e merletti bianchi.

Quali tra queste idee qui proposte vi ha già rubato il cuore? Se siete impazienti di comunicare ad amici e familiari le vostre attesissime nozze primaverili non perdete altro tempo e consultate subito il nostro portale. Nella sezione dedicata ai fornitori di partecipazioni di matrimonio troverete anche l’esperto che vi possa proporre la soluzione su misura per il vostro glorioso evento!