Ci sono alternative per affrontare il discorso che si esige agli sposi nel corso del ricevimento e siamo sicuri che le coppie più timide o, più semplicemente, quelle a corto d’idee ci saranno grati per quest’articolo che può aiutarli in un argomento tanto delicato.

Eh sì, perché parlare in pubblico non è da tutti e quando si tratta di temi tanto delicati e personali come fare riferimenti alla propria storia d’amore, si può capire in quali difficoltà si può trovare la nostra coppia di neo sposi.

Nel discorso di nozze l’argomento è più o meno certo (si tratta di ripercorrere le tappe salienti della storia d’amore che ha portato la coppia all’altare) ma la forma può variare. Ecco come.

 

Studio Arte Fotografica


1. Il racconto
Un anno di preparativi può essere lungo o corto, ma sicuramente avrete molto tempo a disposizione da condividere tra di voi. Perché non mettete su carta un racconto per tappe della vostra storia, da leggere (o far leggere a uno dei testimoni) al momento del discorso? Non sarà difficile ritracciare la vostra storia: dal momento in cui vi siete conosciuti, a quello della proposta, all’accettazione e alla decisione presa. Provate a mettere nero su bianco.

2. La poesia
C’è un modo per dire le cose senza dirle esplicitamente e questo può avvenire avvalendosi di versi. Basterà scegliere una poesia d’amore (tra le migliaia che potete trovare anche in internet). Potrete leggerla a 2 voci e con questa esprimere tutto quello che volete dire in rima.

3. La canzone
Far partire la vostra canzone speciale spiegandone il significato per voi e la vostra storia d’amore, potrà essere un modo originale di rendere partecipi tutti i presenti al vostro sogno d’amore senza mettervi in mostra e, soprattutto, dovere tenere discorsi troppo lunghi. Accertatevi che vi sia un sistema impeccabile di trasmissione del suono nella sala in questione.

 



4. Il video reportage
Per chi è abituato a usare piccole o grandi telecamere per fissare momenti importanti, non sarà difficile (magari con l’aiuto dell’amico tecnico) mettere insieme un video significativo da montare in stile Youtube. Questo potrà essere trasmesso grazie all’aiuto di un semplice computer e un proiettore in un momento dato. Vi eviterà di usare le parole facendo tesoro delle immagini.

5. La mostra fotografica
Anche le fotografie sono un espediente visivo di cui tenere conto. Invitare amici e parenti a fare un piccolo percorso insieme della mini galleria di fotografie che avrete fatto allestire in un angolo della sala del ricevimento, sarà un modo originale per risparmiarvi lunghi discorsi. Davanti ai loro occhi sfileranno le tappe salienti della vostra storia d’amore Quale migliore racconto d’amore?

6. Far parlare gli invitati
Se avvisate per tempo i vostri ospiti che saranno invitati a dire qualche parola su di voi e/o la vostra storia durante il ricevimento, potranno prepararsi qualche frase. Dopo una breve introduzione, inviterete gli ospiti a dire la loro frase: un patchwork comunitario che farà un eccellente e inedito ritratto degli innamorati.