Vai ai contenuti principali
Matrimonio

Matrimonio in barca: tutto quello che dovete sapere per organizzarlo al meglio

Vi piacerebbe organizzare un matrimonio in barca ma non sapete da dove iniziare con l’organizzazione? Preparate carta e penna, oggi scopriamo insieme come sposarsi in barca!

Ti aiutiamo nella ricerca dei migliori wedding planner 🗒
Richiedi informazioni e prezzi di Wedding Planner alle aziende della tua zona
sposi in barca

sposi in barca

La scelta della location per un matrimonio è una delle fasi più importanti e oggi vogliamo proporvi un'idea decisamente romantica: un matrimonio in barca. Immaginate la dolce brezza che vi accarezza la pelle, un tramonto dalle mille sfumature di rosa, e voi che vi scambiate le vostre promesse d’amore a prua di una bellissima nave davanti ad amici e parenti.
Se l’idea di sposarsi in barca vi attrae, vediamo insieme quali sono i requisiti per farlo e tutte le informazioni necessarie per organizzare il vostro grande giorno coccolati dal movimento dolce del mare.

Indice:

Requisiti necessari per un matrimonio in barca

Iniziamo subito con la parte burocratica necessaria per il vostro matrimonio. Ci sono diverse opzioni per chi decide di pronunciare il fatico sì in mare. È importante chiarire è che per la legge italiana il matrimonio in mare non ha validità a livello giuridico, ma niente panico: ci sono altre valide opzioni se il vostro desiderio è quello di un matrimonio in barca.

La prima è quella di celebrare il matrimonio in forma civile o religiosa, magari con una cerimonia intima con pochi invitati, oppure solo i testimoni, che abbia così valore legale. Dopodiché potete organizzare una cerimonia simbolica in mare con scambio delle promesse, musica e tutto quello che è necessario per rendere le nozze il vostro giorno indimenticabile.

La seconda possibilità è quella di celebrare le nozze in acque internazionali. Per alcuni stati infatti il matrimonio in mare è legalmente valido, purché sia celebrato con una nave che batte bandiera straniera al di fuori delle acque territoriali.

Un'altra opzione, è quella di scegliere una nave da crociera, non italiana, e celebrare il matrimonio a bordo di essa. Per una scelta simile vengono sempre proposti pacchetti completi che comprendono fotografo, banchetto, musica e tutto il necessario perché il vostro giorno sia perfetto. Detto ciò, è possibile quindi sposarsi in barca, ma con delle accortezze per quanto riguarda la legalità del rito civile.

shooting fotografico matrimonio in barca

Quanto costa un matrimonio in barca?

Il costo di un matrimonio in barca varia molto in base a diversi fattori: la tipologia di barca scelta, il numero degli invitati e se la funzione viene svolta di giorno oppure alla sera. L’equipaggio che vi assisterà per ogni bisogno ed evenienza è quasi sempre incluso nel prezzo del noleggio.
Si può scegliere ad esempio di celebrare il matrimonio in barca a vela, il che ovviamente richiede un numero di invitati più ristretto e quindi più intimo. Una motonave o addirittura uno yacht per matrimoni che dia la libertà di avere un numero maggiore di invitati, ma chiaramente sono da mettere in conto che in questo caso i costi del noleggio dell’imbarcazione saranno maggiori.

Altro elemento da tenere in considerazione quando si valuta quanto costa un matrimonio in barca è se la nave rimarrà ancorata al porto sia per la celebrazione che per il ricevimento, oppure se deciderete di pronunciare il fatico di si in mare aperto o nella vostra caletta preferita. Uscire dal porto ovviamente richiede una maggiorazione, così come la scelta dell’orario della funzione.

sposi a prua in barca

Matrimonio in barca: meglio di giorno o di sera?

Se si svolgerà di sera si devono conteggiare i costi delle luci della nave, cosa che invece non ci sarà se il matrimonio si svolge di giorno. Tutto sta nel decidere come volete che sia il vostro connubio, e soprattutto quale atmosfera sognate che abbia…indubbiamente un matrimonio che si svolge la sera, in mezzo al mare con le luci della barca avrà un effetto indimenticabile sia per voi che per i vostri invitati!

Sposarsi in barca: quanto deve essere grande l’imbarcazione

Per i matrimoni in barca difficilmente si possono superare le 100 persone, equipaggio escluso. Alcune imbarcazioni come ad esempio una barca a vela sui 15-20 metri possono ospitare circa 25-30 persone, ecco perché i matrimoni su imbarcazioni di questo tipo sono sempre i più intimi.
Su Yacht, catamarani, anche di dimensioni più grandi, invece si può alzare il numero dei partecipanti arrivando anche a numeri importanti come appunto 90-100 persone.

matrimonio in barca

Noleggio nave per matrimonio: dove trovare la giusta imbarcazione

In Italia ci sono diverse compagnie che offrono proposte originali per le nozze, tra queste anche il noleggio nave per un matrimonio. Come detto sopra una volta scelta la tipologia di imbarcazione, non sarà difficile trovare dove noleggiarla. Dal centro al sud Italia avrete l’imbarazzo della scelta: Portofino, Costa Azzurra, Sardegna, Sperlonga; oppure, un più a sud, potrete celebrare il matrimonio in barca in Puglia, nella bellissima Procida o nelle isole Eolie. Indiscutibilmente qualsiasi sia la vostra scelta il matrimonio in barca sarà assolutamente indimenticabile!

sposi in barca

Se l’idea di organizzare il vostro matrimonio in barca vi piace, potreste prendere in considerazione l'idea di un wedding weekend con amici e parenti, una delle tendenze più in voga proprio tra gli amanti dei viaggi e delle gite fuori città.

Ti aiutiamo nella ricerca dei migliori wedding planner 🗒
Richiedi informazioni e prezzi di Wedding Planner alle aziende della tua zona