Mario Casati
Mario Casati

La musica è l’elemento che darà il la allo stile con cui verranno celebrate le nozze. Che siate solo amanti della buona musica o dei veri appassionati che non vedono l’ora di esibire davanti ad amici e parenti il proprio repertorio, conoscete senza dubbio il potenziale delle note che influenzerà l’umore dei vostri ospiti stretti negli eleganti abiti da cerimonia a seconda se vogliate farli scatenare in ritmi vorticosi o farli trasportare a dolci ricordi a ritmo di un lento. Data l’importanza del topic, abbiamo deciso di fornirvi una panoramica dei generi musicali più in voga, da quelli colmi di frasi romantiche ai più moderni, soffermandoci sui lati negativi e positivi di ognuno per darvi gli strumenti giusti ed effettuare una scelta giusta sperando in un ottimo risultato!

Band dal vivo

È innegabile quanto la musica dal vivo rechi notevoli vantaggi. Il primo elemento che salta all'occhio è la possibilità di creare un'atmosfera letteralmente unica, senza poi dimenticare l'impatto scenico e la suggestione che contribuiranno a rendere veramente indimenticabile il ricevimento. La possibilità di interagire con il gruppo musicale permetterà agli sposi di apportare in diretta qualche modifica alla scaletta, dall’altra parte gli invitati potranno chiedere di sentire live la loro canzone preferita.

La principale controindicazione, invece, risiede nel costo che è spesso elevato a causa del numero di persone che compongono il gruppo. Gli sposi, inoltre, devono porre particolare attenzione alla scelta dei brani: non bisogna, infatti, scegliere canzoni di un solo genere per non incorrere nella monotonia…in una parola: siate originali!

Karaoke 

Alfredo Nicoli
Alfredo Nicoli

Quando si pensa a quale soluzione musicale affidarsi in vista delle nozze non si può omettere l'opzione karaoke. Soluzione perfetta per i matrimoni più informali e giovanili e ampliamente utilizzata anche dalle coppie di media età, il karaoke farà alzare dalla sedia tutti gli invitati, che, muovendo le loro scarpe eleganti a ritmo di musica, non sapranno dire di no e vivranno in prima persona i brani lasciandosi andare ai ricordi più belli.

Il karaoke è coinvolgente, permette di includere tutti -anche se tra i vostri inviti di matrimonio ci sarà un numero copioso di bambini- e non per ultimo vi dà massima libertà di scelta per il repertorio. Contro? Dato che tutti sono i benvenuti, si può rischiare di cadere un po' in basso riguardo la qualità musicale, soprattutto se a cantare non saranno dei soprani!

Dj

Riscatto Fotografico
Riscatto Fotografico

La sua presenza contribuisce a movimentare la festa, soprattutto dopo il taglio della torta. Per questa ragione lo consigliamo soprattutto per coppie giovani che amano ballare musiche attuali o amano ascoltare effetti remixati. Il prezzo però, nuovamente, è un elemento da non prendere sotto gamba. Può accadere infatti che il dj debba affittare o chiedere in prestito l’attrezzatura e la consolle comportando dei costi aggiuntivi. È sempre bene pensare anche alla flessibilità. È opportuno, infatti, trovare un professionista disponibile ad ascoltare le richieste degli sposi circa le proprie preferenze musicali nonché l'orario fino a cui è disposto a lavorare, soprattutto per i matrimoni serali

Musica classica

Massimo Simula Photographer
Massimo Simula Photographer

Perfetta per gli inguaribili romantici che mixeranno il loro discorso con frasi d'amore e aneddoti sulla loro storia, la musica classica va incontro alle coppie raffinate di media età. Sarà un momento in grado di allietare la giornata e di affinare l'orecchio dei vostri ospiti. Gli svantaggi, invece, possono essere rappresentati dalla potenziale noia che attanaglia spesso i più piccoli o, perché no, anche i più grandi non abituati ad un genere così sofisticato.

Oltre al gusto personale gli sposi, quindi, si dovrà tener conto anche dell’età di tutti coloro che vestiranno in abito lungo da cerimonia. Qualsiasi genere musicale si scelga, non si dovrà comunque escludere un mini repertorio più leggero fatto apposta per i bambini.

Infine, bisogna tenere presente il ristorante che accoglierà i vostri ospiti ordinatamente seduti in base ai rispettivi segnaposti da matrimonio: potrebbero aver stipulato delle convenzioni con band, orchestre o cantanti.  In questo caso, gli sposi potranno solo scegliere le canzoni, confidando nella collaborazione dei titolari della location.