Quello di Marco ed Elena è stato un matrimonio incentrato sul tema del viaggio, la loro grande passione. Ogni dettaglio, dalle partecipazioni alle bomboniere, è stato scelto con cura nel rispetto del fil rouge delle nozze, in cui le lacrime di emozione e il divertimento non sono mancati. Lasciatevi ispirare da questa coppia affiatata e dalle meravigliose fotografie realizzate da Creative Couple Studio!

Amore a prima vista

Il colpo di fulmine c’è stato fin subito: dopo il primo incontro, avvenuto una sera di fine estate nel 2011 tramite amici in comune, Marco ed Elena sono usciti insieme un paio di volte per poi fidanzarsi ufficialmente ad ottobre dello stesso anno. La loro sintonia è stata sin dall’inizio così forte che dopo una sola settimana hanno deciso di andare a convivere. Così è cominciata la loro incredibile storia, che dopo sei anni, ad agosto del 2017, li ha portati a compiere il grande passo: quello che li ha visti diventare marito e moglie.

L’inizio di un lungo viaggio

La storia di questa coppia è stata contrassegnata sin dal principio dalla loro grande passione per i viaggi, e naturalmente, la proposta non poteva che arrivare durante una delle loro avventure intorno al mondo. Nel 2016 decidono infatti di compiere uno dei loro sogni e visitare l’esotica India: a Jaipur, una città famosa per l’estrazione di pietre preziose, Marco compra l’anello a insaputa di Elena, ma aspetta l’occasione perfetta per darglielo. Il momento arriva l’8 gennaio, ad Agra, dopo aver visitato il Taj Mahal: nel magico scenario protagonizzato dal maestoso tempio e incorniciato da un tramonto mozzafiato, Marco si inginocchia e, senza troppi giri di parole, fa ad Elena la fatidica domanda: “Mi vuoi sposare”? La risposta è facile da immaginare.

Giro del mondo senza muoversi dal tavolo

Il 5 agosto 2017 Elena e Marco si sono uniti in matrimonio a Melazzo, nel parco di Villa Scati, un’antica residenza nobiliare immersa nel verde. Anche se lo stile delle nozze all’apparenza era semplice, ogni dettaglio è stato pensato e curato meticolosamente. Il tema dominante era, ovviamente, quello del viaggio: dalle partecipazioni a forma di biglietto aereo fino al tableau de mariage creato con valigie vintage, passando per ventagli a forma di mongolfiera, confezioni a forma di valigia per i confetti e bomboniere fatte di spezie esotiche. Per i nomi dei tavoli, la coppia si è ispirata alle città che hanno visitato insieme. Le decorazioni sono state completate con libri, fiori e lanterne, mentre il colore dominante è stato il blu nelle sue mille sfumature, dal celeste al niagara, creando un ambiente delicato e allo stesso tempo allegro. Persino le tre damigelle d’onore erano vestite di azzurro, con un bouquet uguale a quello della sposa, composto da rose bianche e ortensie.

Una vera e propria festa

Gli sposi hanno curato molto anche l’animazione: i commensali sono stati intrattenuti da un caricaturista e da un duo chitarra-voce fino al taglio della torta; in seguito, ha avuto inizio l’open bar accompagnato dalla musica del dj dove tutti, dai bambini agli anziani, si sono divertiti e scatenati a ritmo di musica. L’ambiente allegro e festoso è stato ciò che ha contraddistinto queste nozze: Marco ed Elena sono riusciti a trasmettere la loro gioia e il loro desiderio di condividere questo giorno con i propri cari, godendosi appieno il momento e senza pensare a null’altro. Naturalmente i momenti emotivi non sono mancati, come il romantico scambio delle promesse d’amore che di sicuro ha suscitato qualche lacrimuccia.

Un look su misura

Basta dare uno sguardo al reportage di Creative Couple Studio per capire che questi sposi hanno uno stile inconfondibile. Entrambi, infatti, hanno scelto degli abiti fatti su misura che trasmettesse la loro personalità.
Elena indossava un bellissimo abito a sirena in macramè e seta, realizzato interamente a mano dall’atelier da lei prescelto e curato in ogni piccolo dettaglio per impreziosirlo, vedendolo man mano prendere forma sulla propria pelle. Marco invece ha optato per un semplice ed elegante completo blu con camicia bianca, completato da panciotto, papillon e bretelle.

Le nozze di Marco ed Elena sono l’esempio perfetto di come trasmettere le proprie passioni e la propria personalità in un giorno così importante. La coppia ha saputo curare le decorazioni in modo davvero impeccabile, dando agli invitati la possibilità di viaggiare intorno al mondo senza muoversi dalla location. Il tema del viaggio, poi, ci sembra particolarmente indicato: in fondo, cos’è il matrimonio se non l’inizio di una nuova avventura insieme?