Vai ai contenuti principali
Matrimonio

Matrimonio industrial chic: 8 step da seguire per il vostro evento di tendenza

Uno stile che strizza l’occhio all’animo minimalista ma che di fatto va a braccetto con le tendenze che vedono gli eventi sempre più contemporanei e innovativi. Venite a scoprire come realizzare un matrimonio industrial chic.

Non hai ancora trovato il tuo wedding planner? 🗒
Richiedi informazioni e prezzi per servizi di Wedding Planner alle aziende della tua zona

LABevents

Lo stile industriale si ispira ai vecchi edifici abbandonati nelle grandi metropoli, fabbriche, grandi ville, soffitte e attici dall’animo grezzo ma che conservano ancora un grande potenziale. L’idea di fondo è quella di mescolare l’eleganza dei palazzi con la semplicità dei loro interni abbandonati, dando vita a un’atmosfera che vi conquisterà per il suo spirito contemporaneo e innovativo allo stesso tempo. Se state pensando di realizzare un matrimonio industrial chic, ecco da dove partire.

Location insolite e ricche di fascino

La location è il cuore pulsante del vostro matrimonio industrial chic. L’edificio perfetto è composto da spazi ampi senza troppi fronzoli magari con muri e pareti con mattoncini a vista oppure con cemento grezzo, grandi travi in legno e colonne di ferro. Non abbiate paura di cercare la vostra location tra capannoni industriali, fabbriche chiuse e dismesse, magazzini disabitati e grandi loft. Alcune location possono essere adibite anche per la celebrazione di cerimonie civili o simboliche. In alternativa, innamoratevi degli spazi esterni di un luogo e noleggiate la tensostruttura che più si avvicina al vostro ideale di allestimento industria chic.

Fiori & Colori

Illuminazione industriale: il tocco di cui non potrete fare a meno

Ci saranno ben pochi dettagli a cui dovrete prestare attenzione ma uno di questi è proprio l’illuminazione. Parlando di spazi molto ampi, è necessario disporre i punti di luce sia al centro della stanza che nelle varie aree di attenzione - photobooth, angolo relax, corner speciali - dislocati ai margini della location. Per ottenere un’ottima illuminazione potete utilizzare lampadine con fili a vista, vecchie lampade appese ai soffitti, senza dimenticare le candele da distribuire nei punti che rimarranno bui. Preferite sempre la luce calda a quella fredda: in questo modo otterrete un’atmosfera romantica, semplice e accogliente.

Guastinistyle Weddings and Events

Un setting plan che lascia spazio alla convivialità

Nei matrimoni industrial chic, il setting plan del banchetto è organizzato in modo da lasciar spazio all’aspetto conviviale. Come? Optando per un ricevimento interamente a buffet con tavoli e zone relax sparse in tutto lo spazio oppure sistemando gli invitati su un unico grande tavolo imperiale. In quest’ultimo caso vi consigliamo di puntare sulla semplicità, eliminando la classica tovaglia a favore della bellezza del materiale nudo della tavola; le stoviglie possono essere un mix & match di forme e colori, mentre per i centrotavola potete optare per composizioni floreali e candele, vecchie bottiglie riutilizzate come vasi e candelabri di varie forme e altezze. Meglio puntare sull’essenzialità con sedie in legno o ferro battuto, magari diverse tra loro, che renderanno l’ambiente meno monotono.

A modo - Enjoy your wedding

Matrimonio industrial chic: i dettagli che faranno la differenza

Come arricchire un ambiente molto grande e dispersivo? Se da una parte vi abbiamo detto di prediligere la logica del minimalismo, dall’altra parte dovete avere occhio critico sugli spazi che avete a disposizione. Nulla deve lasciar pensare a un luogo asettico e poco curato. Ecco allora cosa potete includere:

  • vecchie poltrone, puff e divani saranno perfetti per ricreare angoli relax funzionali anche per riempire le zone periferiche;
  • valigie, bauli, cassapanche e lettere illuminate da lampadine, potranno fare da sfondo all’angolo torta o a quello allestito per le bomboniere;
  • molte location adatte ai matrimoni industrial chic sono chiuse ma questo non vi impedirà di portare il verde all’intero dei vostri spazi scegliendo l’edera, le felci, l’eucalipto e i festoni di foliage per ravvivare le pareti ricche di mattoni e cemento;
  • nero, verde e tutta la gamma dei colori metallizzati (tra cui oro e bronzo) saranno le nuance su cui declinare dettagli decorativi e tutta la palette grafica delle vostre nozze industrial chic.

More than Weddings

Il servizio fotografico in città

E per creare un fil rouge coerente con lo stile delle vostre nozze, optate per un servizio fotografico in stile industrial chic. Preferite quindi scatti in città, nel vivo della metropoli con strade, mezzi di trasporto, skyline e altri paesaggi urbani a farvi da sfondo. Baci appassionati al centro di una strada congestionata; mani intrecciate di fronte a qualche edificio emblematico; abbracci sulle strisce pedonali, accanto a muri con graffiti, in attesa di prendere un taxi o nell’ascensore a vista di un grattacielo sono solo alcuni esempi che vi permetteranno di allontanarvi dalle tradizionali foto di coppia.
In questo modo gli scatti sul vostro album di nozze avranno quell’allure industriale che si fonderà appieno con la scelta stilistica fatta per l’intero evento.

Michele Grillo Foto&Film

Come mettere in piedi tutto questo? Realizzare un perfetto matrimonio a tema è possibile ma per farlo al meglio, vi consigliamo di affidarvi a dei veri professionisti. Ecco la selezione dei migliori wedding planner d’Italia: oltre a seguire la progettazione del vostro matrimonio industrial chic, un buon wedding planner e wedding organizer, vi suggerirà i suoi fornitori con cui collabora usualmente per organizzare tutto nei minimi dettagli.

Non hai ancora trovato il tuo wedding planner? 🗒
Richiedi informazioni e prezzi per servizi di Wedding Planner alle aziende della tua zona