Una conoscenza nata grazie ad una passione in comune, lo snowboard: l'incontro tra Simone e Lucia è avvenuto in modo del tutto casuale sulle piste di Corno alle Scale, una nota località sciistica situata sull'Appennino settentrionale. Simone di Livorno, Lucia di Bologna, dopo quell'incontro non si sono più visti per 3 anni; ma nel luglio del 2011, grazie ad alcune foto pubblicate su Facebook da amici in comune, iniziano a contattarsi e scambiarsi telefonate.

Un lungo anno di telefonate interminabili

Dopo un lungo anno di telefonate interminabili e di weekend trascorsi insieme, si rendono conto di essere fatti davvero l'uno per l'altra. Il tempo scorre, loro divisi dalla lontananza: improvvisamente nel caldo luglio del 2012 Simone perde il lavoro, e per questo motivo decide di cercarlo a Bologna. Così dopo mesi di ansie e di paure per la nuova vita che li avrebbe attesi, e perché pensavano fosse troppo presto, decidono di immergersi a 360º in questa fantastica avventura. Questa scelta in realtà si è rivelata essere la migliore della loro vita.

Una vera e propria proposta di matrimonio in realtà non vi è stata, la decisione è stata presa di comune accordo in modo semplice ed estremamente romantico: una sera erano a cena all'agriturismo Ca' Quercia Buca e durante la cena si sono detti “il giorno in cui ci sposeremo lo faremo qui.. e allora facciamolo”.

La trasposizione di un animo hippie in un outfit nuziale ad hoc

Gli sposi hanno pronunciato il fatidico Sì nella parrocchia Santa Maria Assunta di Pizzocalvo, una splendida chiesetta del XII secolo che sorge su un affascinante viale di cipressi, dove Simone vi è giunto a bordo di una Vespa verde. Lucia ha percorso la navata della chiesa con un sontuoso abito Rembo Styling in stile hippie, ad attenderla all'altare c'era Simone con un elegante tight blu scuro e gemelli Lego. L'outfit di entrambi ha rispecchiato a pieno l'essenza delle loro personalità, semplice ma decisamente autentica.

Il ricevimento in una location immersa nei colli bolognesi

Il ricevimento non poteva non celebrarsi nell'agriturismo Ca' Quercia Buca, location immersa nei romantici colli bolognesi, in cui qualche tempo prima avevano fatto la solenne promessa. Tutto rigorosamente in stile country, proprio come l'indole degli sposi, cresciuti tra i campi di grano e gli scogli di Livorno e divenuti nel corso delle loro vite dei grandi esploratori da zaino in spalla e sacco a pelo.

Sia la chiesa che la sala del ricevimento e le aree circostanti sono state allestite con dettagli floreali elaborati attentamente da Arcobaleno Fiori, al fine di rappresentarli al meglio in ogni elemento.

Attimi di amore puro trascorsi con le persone più care, che con i loro sorrisi e la loro immensa gioia hanno contribuito a rendere quello delle loro nozze un giorno realmente speciale.
Gli scatti elaborati in maniera del tutto spontanea e naturale da parte dell'equipe di eMkey Weddings, resi possibili grazie alla bravura del team fotografico e alla giusta predisposizione degli sposi, riportano in maniera fedele gli attimi di questa giornata indimenticabile.

 Ora ci aspetta il Cile... zaino in spalla, all'avventura, perché nemmeno per il viaggio di nozze abbiamo voluto privarci delle nostre "scomodità".