Studio Fotografico Zeno
Studio Fotografico Zeno

Se state organizzando un matrimonio durante la pandemia COVID, una delle tante cose a cui dovrete pensare in anticipo è come saluterete i vostri ospiti. Se prima erano comuni baci, abbracci e strette di mano, approvati anche dal bon-ton, oggi dobbiamo cercare altre forme per salutare gli ospiti al matrimonio.
Non si tratta di stilare un galateo matrimonio per gli invitati fuori sede, perché è importante evitare contatti personali con tutti gli ospiti (parenti o amici). Di seguito troverete alcune idee originali che potrete comunicare sin da subito ai vostri ospiti, in modo che tutti sapranno come comportarsi e quale sarà l’approccio corretto per salutarsi in completa sicurezza per le vostre nozze durante la pandemia COVID.

1. Un cuore tra le dita

Tra le idee per stupire gli invitati al matrimonio con un saluto semplice ma d’effetto c’è quella di realizzare un piccolo cuore con le dita della mano o, più semplicemente, mettendo la mano sul cuore. Sarà un modo per mostrare il proprio affetto, mantenendo una distanza di sicurezza. Durante il vostro evento, prendetevi del tempo per stabilire un contatto visivo con ciascuno dei vostri cari e inviare questi cuori con un sorriso. È vero, non è come dare un abbraccio, ma è sicuramente un'alternativa sentita, un nuovo modo per salutare gli ospiti al matrimonio.

Kristina Gi Photography
Kristina Gi Photography

2. Piccoli inchini

Questa idea prende spunto da quello che accade comunemente in molti paesi asiatici dove l'inchino è una forma di saluto. Possiamo considerarlo un saluto più formale e distaccato rispetto ai classici abbracci e strette di mano a cui siamo abituati, ma è pur sempre una forma elegante e piena di buon gusto, divenuta ormai popolare durante la pandemia COVID. D’altronde, è anche un modo per mostrare rispetto, soprattutto nei confronti degli ospiti più anziani.

3. Gomiti o scosse di piedi

Se siete a vostro agio tanto da avvicinarvi un po’ di più ai vostri ospiti, con le dovute cautele, potete accoglierli con gomiti o "strette di piedi" ovvero battendo i piedi su ciascuno dei vostri ospiti. Rispetto alla soluzione precedente, questa è anche un’idea originale per intrattenere gli ospiti al matrimonio, senza toccare mani e corpo. Tra l’altro questo approccio è ormai diffuso in molti contesti, per cui nessuno avrà difficoltà a metterlo in pratica.

Debora Folla Fotografia Emozionale
Debora Folla Fotografia Emozionale

4. Al ritmo di campanellini

Chi l’ha detto che il saluto debba partire solo dagli sposi? Distribuite a ciascun invitato un piccolo campanellino che potranno azionare ogni volta che avranno voglia di abbracciarvi. Con questa idea saranno gli invitati a disporre di un piccolo supporto con cui dimostrare tutta la loro gioia e partecipazione. Infatti è anche un modo per sorprendere gli sposi al ristorante con un improvviso richiamo al bacio e all’allegria.

5. Lettere personalizzate

Se il vostro sarà un matrimonio super intimo, allora avrete tutto il tempo per scrivere pensieri, di vostro pugno a ciascun ospite, sottoforma di dediche che potrete posizionare come segnaposto sui tavoli. Di fatto si tratta di un modo molto poetico e romantico per salutare gli ospiti al matrimonio.

6. Dediche di canzoni

Sebbene il ballo abbia assunto un ruolo marginale durante questo periodo di pandemia, la musica ha quell’innegabile potere evocativo e profondo per diffondere messaggi di vicinanza, amore e speranza, tanto che potrete comunque utilizzarla in modo strategico, durante il vostro evento. Usatela per dedicare canzoni ai vostri ospiti e magari anche loro potranno fare altrettanto con voi sposi. Potete chiedere al vocalist di intonare canzoni con relative dediche, spiegando il perché avete scelto proprio quel brano.

Studio Digital Multimedia
Studio Digital Multimedia

7. In alto i calici per i vostri ospiti

Simile all’idea precedente è quella del brindisi fatto in onore degli sposi o, perché no, in onore degli invitati. In quest’ultimo caso, infatti, si tratterà di una vera sorpresa per gli invitati al matrimonio. D’altronde, questo discorso potrebbe assumere un nuovo significato proprio in questo preciso momento: può essere la vostra opportunità per ringraziare ogni ospite per la partecipazione visto che non potete salutare tutti individualmente.

Ogni singola idea che vi abbiamo elencato nasce con il preciso obiettivo di invitarvi a prendere del tempo per pensare a quale può essere il miglio modo per salutare gli ospiti al matrimonio. Un modo che sia il più incline alle vostre corde: dalla musica, alle parole fino ai piccoli gesti che abbiamo imparato a conoscere durante questi mesi. Qualunque sia la vostra decisione, non dimenticate di aggiornarvi costantemente su tutte le regole di sicurezza e contenimento del virus, durante le nozze, consultabili leggendo questo articolo.