VDA Studio Wedding Artists
VDA Studio Wedding Artists

La vostra futura moglie è alle prese con infinite "to-do-list" da spuntare tra prove dell’abito da sposa, scelta delle decorazioni floreali e tutto ciò che contiene l’agenda degli impegni in vista del matrimonio. L’avete aiutata e consigliata in tutto e siete anche andati a scegliere insieme le partecipazioni matrimonio ma, è innegabile, la maggior parte dei preparativi li ha gestiti lei. Questo non vuol dire, però, che voi siate esonerati dal fare e dal sapere alcune importanti cose sul vostro matrimonio. Ma niente panico, abbiamo scritto questo articolo proprio per aiutarvi!

1. Il giorno delle nozze è stancante

Il giorno delle nozze sarà stancante anche per voi: allo stress del lungo periodo di preparativi e di lavoro si aggiungeranno l’emozione della cerimonia e l’euforia del ricevimento. Tenetelo a mente e cercate di non peggiorare le vostre condizioni fisiche facendo troppo tardi la sera prima, quando, per tradizione, molti futuri sposi vengono "rapiti" dagli amici per fare baldoria. Festeggiate e divertitevi ma ricordate che il giorno dopo vi aspetta l’appuntamento più importante della vostra vita!

2. La puntualità è d’obbligo

Non dimenticate di essere puntuali come un orologio svizzero. Il ritardo è concesso alla sposa, dalla quale, anzi, ce lo si aspetta quasi per tradizione. Lo sposo, invece, deve essere puntuale e attendere, splendido nel suo abito da cerimonia uomo, la futura moglie insieme a parenti e amici. Vi immaginate una sposa che arriva prima dello sposo? Impensabile!!

Alessia Gatta Wedding Reporter
Alessia Gatta Wedding Reporter

3. Bisogna essere comprensivi

Sappiate che dovete essere comprensivi nei confronti della sposa, sia nella fase dei preparativi sia – e soprattutto – il giorno del matrimonio. Ricordate e riconoscete che la vostra compagna si è presa carico di molti oneri durante l’organizzazione, preparatevi quindi a dover far fronte a qualche piccolo malumore o cedimento. Non innervositevi e siate pronti a sussurrarle frasi d’amore per rincuorarla!

4. La protagonista è la sposa

Cattive nuove per coloro che amano stare al centro dell’attenzione: la protagonista del matrimonio è, da sempre, la sposa! Senza nulla togliere al vostro fondamentale ruolo, dovete sapere che gli invitati avranno occhi soprattutto per la vostra futura/neo-moglie: da quando arriverà in chiesa o nel luogo della cerimonia a quando si muoverà elegante tra i tavoli del ricevimento per intrattenersi con amici e parenti, catalizzerà l’attenzione di tutti, splendida come una principessa anche con un abito da sposa semplice.

In Bianco e Nero Fotografia
In Bianco e Nero Fotografia

5. Essere sul pezzo!

"Una volta che sarà arrivato il grande giorno, non ci sarà nient’altro da fare che godersi la cerimonia e divertirsi al ricevimento", è forse un pensiero che vi è famigliare? Se è così, toglietevelo dalla testa! Anche durante la festa di nozze, vi sono alcune cose alle quali gli sposi devono pensare e, soprattutto, alcuni momenti durante i quali devono essere partecipi e coinvolti. Tenete quindi a mente tutte le fasi del ricevimento che avete stabilito ed evitate di farvi cercare dalla sposa ogni volta che vi è un qualcosa da fare insieme, come tagliare la torta o fare il primo ballo.

6. La gentilezza è alla base di ogni cosa

Ricordatevi di essere sempre gentili con tutti gli invitati e, soprattutto, con i famigliari della sposa. Manifestate la vostra gratitudine verso la sua famiglia e siate molto cordiali con il padre, soprattutto nel momento in cui ve la "consegnerà". Sembra scontato ma, a volte, presi dall’euforia degli amici e dall’emozione della giornata, ci si dimentica di alcuni gesti molto importanti.

Se avete letto con attenzione questi sei punti, siete davvero pronti per convolare a nozze con la vostra amata. Sempre che abbiate già spuntato ogni voce dei vostri elenchi e spedito tutte le partecipazioni matrimonio!