Non esistono motivazioni razionali e oggettive che spingano due ragazzi a innamorarsi: a volte può bastare uno sguardo, una semplice frase o un banale disguido per far sì che nel cuore di una persona scocchi quella famosa scintilla. Ed è questo il caso di Letizia, che conosceva Simone fin da quando era ragazzina ma mai e poi mai avrebbe immaginato di potersene innamorare. È accaduto quasi per caso, ma da un equivoco apparentemente insignificante è nata una grande storia d’amore ricca di risate, romanticismo e sentimenti sinceri.

Un’amicizia che profuma d’amore

Quando Letizia e Simone si sono conosciuti tra di loro è nata subito una sentita amicizia, ma ci son voluti oltre dieci anni prima che i due riuscissero a rendersi conto che il sentimento che li univa era qualcosa di più forte. Simone probabilmente l’aveva già intuito, ma per Letizia la rivelazione è arrivata qualche tempo dopo, durante un romantico viaggio nella suggestiva Istanbul: all’improvviso nel suo cuore è scattato qualcosa e ha iniziato a guardare quel caro amico con occhi diversi fino ad ammettere a sé stessa di essersene davvero innamorata!

Una proposta del tutto personale

Letizia e Simone non si definiscono come una coppia “sdolcinata”, ma anzi, ciò che li accomuna è proprio il senso pratico che da sempre li porta ad avere tante ambizioni e obiettivi condivisi.
E tra i numerosi progetti futuri perché non includere anche il matrimonio? La proposta è arrivata così, in maniera spontanea e molto diretta, una sera che i due innamorati riflettevano sulle loro aspirazioni.
Ciò che avevano sempre desiderato era passare la vita insieme, e dopo 4 anni di fidanzamento, Simone ha capito che era arrivato il momento di coronare questo sogno: Letizia non ha avuto alcun dubbio, questa “proposta alternativa” è stata l’ennesima conferma che la persona al suo fianco era davvero l’uomo della sua vita!

Stile bohemièn dal sapore handmade

Per celebrare il loro amore i due fidanzati hanno scelto uno stile tipicamente boho, dove ogni dettaglio è stato curato con estrema precisione e nulla lasciato al caso.
In occasione del ricevimento nuziale l’elegantissima Villa delle Rose è stata allestita con decorazioni floreali e ornamenti realizzati nelle tonalità del vinaccia e del rosa antico, con qualche tocco dorato qua e là ad arricchire l’ensemble.

Letizia, grazie a una spiccata creatività e alla sua forte indole artistica, si è voluta occupare personalmente di tutti i preparativi e con il prezioso aiuto di Valentina Battistini Floral Designer e di Stile Libero Eventi & Wedding, nella location permeava un’atmosfera allegra e frizzante, proprio come la personalità degli sposi.
L'amore che unisce Letizia e Simone era dappertutto, specialmente negli allestimenti: ogni singolo ornamento è stato realizzato a mano dalla giovane coppia e, inutile dirlo, qualsiasi creazione, se fatta col cuore, racchiude in sé un valore inestimabile!

Un “piacevole” contrattempo

A rendere del tutto singolare questo coloratissimo matrimonio non sono state solo le bellissime decorazioni in stile boho-chic o l’inappuntabile look dei due sposi.
Del tutto inaspettato e imprevedibile, un forte temporale estivo ha caratterizzato quella calda giornata di inizio settembre, ma anche quello che poteva sembrare un inconveniente fastidioso non è bastato a scoraggiare la coppia che ha portato avanti la festa senza alcuna preoccupazione! Inoltre, grazie alla professionalità e alla bravura del team di fotografi di MaMa Photo, l’occasione si è rivelata imperdibile per la realizzazione di scatti del tutto unici che hanno pienamente soddisfatto i giovani neo-sposi, portandoli ad affermare che: “mai nella vita ci faranno rimpiangere la giornata di pioggia!”

Un matrimonio come quello di Letizia e Simone merita di essere ricordato per la gioia e la spontaneità delle emozioni che hanno caratterizzato l’intera giornata. Grazie al lavoro svolto da MaMa Photo è possibile rivivere quei meravigliosi momenti, attraverso fotografie che hanno saputo portare il sole anche durante un improvviso acquazzone!